Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Nella Bassa il Capodanno è senza botti

MIRANDOLA, FINALE, MEDOLLA, BOMPORTO, NONANTOLA, RAVARINO E BASTIGLIA – Una notte senza botti nel rispetto delle persone e degli animali. È questa la tendenza che anche nella Bassa si sta affermando. Al momento non ci sono ordinanze che vietano i botti di fine anno, ma ci sono inviti alle popolazioni da parte dei sindaci a fare a meno dei fuochi artificiali.

Qualche settimana fa ha fatto molto discutere la proposta del sindaco di Mirandola Maino Benatti che invitava i concittadini a risparmiare i soldi per i botti e a devolverli alle popolazioni del Nord colpite dal maltempo. Invito che nei giorni successivi è stato raccolto anche dai sindaci di Camposanto, Cavezzo, Concordia, Medolla, San Felice, San Possidonio e San Prospero che così hanno scritto in una nota:

Gli Iban su cui invitiamo ad effettuare le donazioni sono i seguenti: Emergenza Friuli-Venezia Giulia Iban IT 47 W 02008 02230 00000 3120964 Causale: “Subito al lavoro nelle aree colpite dall’alluvione 2018 in Fvg”. Emergenza Trentino Alto Adige Iban IT 12 S 02008 01820 00000 3774828 Causale “Calamità Trentino 2018”. Emergenza Veneto Iban: IT 75 C 02008 02017 000105442360 Causale: “Veneto in ginocchio per maltempo ottobre-novembre 2018”.

chiediamo

a coloro che ancora non rinunciano a questa pratica ad utilizzare esclusivamente materiale pirico di vendita legale che rispettino i rigorosi standard costruttivi necessari all’immissione sul mercato e a non mettere mai in pericolo persone o animali.

Dimostriamo

che i cittadini dei comuni di Camposanto, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Medolla, Mirandola, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero possono essere di esempio, come in altre occasioni, e che il nostro territorio è un luogo civile e rispettoso e che non può essere la sola repressione a determinare il nostro comportamento.

I comuni dell’Unione del Sorbara, ovvero Bastiglia, Bomporto, Nonantola e Ravarino, hanno condiviso una serie di raccomandazioni:

I Sindaci dell’Unione Comuni del Sorbara, volendo sensibilizzare la cittadinanza per un utilizzo consapevole, in sicurezza e rispettoso di tutti, pur non essendo stati adottati provvedimenti specifici circa eventuali limitazioni di vendita od utilizzo del materiale pirotecnico, ricordano che il regolamento di Polizia Urbana prevede che “sul suolo pubblico è vietato eseguire giochi che possano creare disturbo alla viabilità, danno o molestia alle persone o animali, o comunque deteriorare immobili o cose”.
A tale scopo si elencano alcune raccomandazioni, al fine di mantenere il capodanno come momento di festa e di gioia, in totale sicurezza:

a) Acquistare solo prodotti in esercizi autorizzati (in caso di dubbio rivolgersi alle forze di polizia);
b) Prestare attenzione alle tipologie di prodotti, in particolare da parte dei bambini;
c) Non utilizzare i botti all’interno di edifici, in particolare per il rischio di incendio;
d) Non toccare o tentare di riaccendere botti inesplosi o abbandonati;
e) Custodire con particolare cura in nostri amici animali, perché spesso questi si spaventano con rischio di una fuga terrorizzata;
f) Chiamare le forze dell’ordine in caso di abusi, di pericolo ed in caso di necessità l’assistenza sanitaria o i vigili del fuoco in caso di incendio;
g) Utilizzare in maniera consapevole e in totale sicurezza i fuochi con i bambini e con i ragazzi, informandoli sui rischi e sulle corrette modalità di utilizzo;
h) Fare attenzione ai luoghi di sparo ed alla presenza di altre persone.

A Finale il Comune ha optato per l’ordinanza che vieta l’utilizzo di petardi, botti, e artifici pirotecnici di ogni genere su tutto il territorio comunale dal 29 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.

A Carpi, invece, l’ordinanza è in vigore dalla mezzanotte del 24 dicembre e lo sarà fino a mezzanotte del 6 gennaio. Il divieto si riferisce ai luoghi pubblici o di uso pubblico e ai luoghi privati da cui possano essere raggiunte aree spazi a uso pubblico. Nell’ordinanza vengono anche espresse specifiche raccomandazioni ai genitori affinché vigilino sui figli minorenni e ai proprietari di animali domestici di vigilare perché il disagio non provochi danni agli animali. Sono previste anche sanzioni per chi non rispetta questi divieti: la sanzione è di 103 euro per chi lancia razzi, accende fuoici d’artificio, vicino a luoghi abitati o nelle pubbliche vie. La sanzione sale a 371 euro per chi non denuncia la detenzione di materiale esplodente di qualsiasi specie, pericoloso per qualità o quantità. In questo caso si può essere anche puniti con l’arresto fino a un mese. Se petardi e mortaretti di libera vendita, poi, sono fatti scoppiare in luogo pubblico, la sanzione è pari a 50 euro. A partire dall’anno prossimo non sarà più necessaria l’ordinanza perché la materia rientra nel nuovo regolamento della polizia municipale.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Visita in Municipio della professoressa giapponese Akiko Nakajima, dottoressa in ingegneria e docente di edilizia abitativa alla Wayo University di Kyoto.[...]
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Uno spettacolo che ha incantato tutti[...]
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    E' in mostra al festival Sciocola' di Modena[...]
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Un progetto utile a dipendenti ed azienda, di semplice realizzazione, formativo, poco oneroso e... al passo con i tempi.[...]
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Il paziente che ha ricevuto l’organo è già stato dimesso dall’ospedale[...]
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Era caduto in un pozzetto largo 50 centimetri e profondo due metri.[...]
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Parla l'esperto del servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna[...]
    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Il 13 ottobre lo streaming della Bohème da Modena[...]
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    L'uomo è stato sorpreso in deshabillè da una coppia che era uscita con il cane[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: