Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Pedofili nella Bassa, l’ex sindaco di Mirandola cita le sentenze: “E’indubbio e giudizialmente accertato che i minori vennero abusati”

Riunione a porte chiuse per la seduta della Commissione del Consiglio dell’Unione Comuni Area Nord in cui, su richiesta del consigliere comunale di Mirandola Antonio Platis, erano stati invitati psicologi e assistenti sociali protagonisti della vicenda dei presunti pedofili della Bassa, quando, vent’anni fa, 16 bambini vennero tolti alle loro famiglie sospettate di organizzare messe sataniche a sfondo pedofilo. Bambini che, anche dopo le assoluzioni di gran parte degli imputati, non vennero mai restituiti alle famiglie. Il caso è stato riportato all’opinione pubblica dall’inchiesta Veleno di Repubblica, che ha posto talmente tanti dubbi sull’operato di chi gestiva i servizi sociali all’epoca che anche la politica ha voluto vederci chiaro. Per questo sono stati invitati i referenti dei sevizi sociali dell’epoca, dipendenti comunali e amministratori che in vari ruoli si sono occupati del caso. Si sono presentati solo in due, il drettore del Servizio Minori Asl di Mirandola oggiin pensione,e l’ex sindaco di Mirandola che ha voluto citare  l’ultima sentenza della Cassazione sulla questione: “E’indubbio e giudizialmente accertato che i minori vennero abusati”, ha ripetuto.

Ecco il resconto della serata fatto dall’ufficio stampa dell’Unione comuni Area Nord.

Venerdì 14 dicembre si è svolta la seduta della VI^ Commissione del Consiglio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord per approfondire la conoscenza dell’organizzazione e dell’attività dei servizi sociali per minori nel periodo dei processi per pedofilia, nei quali gli operatori furono coinvolti in qualità di assistenti dei minori e delle famiglie affidatarie e di testimoni.

Erano stati invitati amministratori dirigenti ed operatori dell’epoca, la maggior parte dei quali ha declinato l’invito per impegni precedenti o per motivi legati al segreto professionale, ma quasi tutti gli scriventi hanno fornito informazioni ed opinioni sull’accaduto, rivendicando la serietà del lavoro svolto e mettendo in risalto gli aspetti di umana sofferenza vissuti dai protagonisti e da loro stessi in prima persona. Le lettere sono agli atti della Commissione e del Consiglio dell’Unione. Hanno accettato di partecipare Marcello Burgoni, già direttore del servizio minori dell’ASL di Mirandola, e Luigi Costi, già sindaco di Mirandola, Comune capodistretto.

Burgoni ha illustrato l’attività del servizio in relazione alle norme di legge ed alle disposizioni del Tribunale per i Minori e del Tribunale Penale, ha ricostruito l’impatto che la vicenda pedofili ebbe sull’organizzazione degli uffici e sul personale e ha riassunto i risultati dei processi principali, con le condanne e le assoluzioni che furono comminate in tre processi con tre gradi di giudizio, fino a sentenze definitive di Cassazione. Costi ha ricordato il ruolo di controllo e d’indirizzo sui servizi delegati all’ASL esercitato dai sindaci del distretto, con specifica attenzione alle previsioni finanziarie e ha raccontato l’esperienza  maturata in due incontri tenuti presso il CAB-Cenacolo Francescano di Reggio Emilia con i ragazzi vittime degli abusi e con i genitori affidatari. Costi ha inoltre letto alcuni passi delle sentenze dei giudici, nei quali furono valutati i comportamenti e l’attendibilità degli operatori dei servizi sociali, e le conclusioni della più recente sentenza in materia, quella della Corte di Cassazione del dicembre del 2014, nella quale, mentre si confermava l’assoluzione di due imputati, si confermava altresì che “è indubbio e giudizialmente accertato che i minori vennero abusati”. La riunione della Commissione è durata circa quattro ore, consentendo un ampio scambio d’informazioni e di chiarimenti.

“Mi pare che stiamo facendo un buon lavoro – ha commentato Alberto Silvestri, Sindaco di San Felice sul Panaro ed Assessore UCMAN ai Servizi Sociali alla Persona e alla Comunità – Sono emerse molte cose poco conosciute da parte dei consiglieri e stiamo ricomponendo un quadro con molto ordine, serenità ed obiettività. Ci sono ancora approfondimenti da fare, ad esempio a proposito dei costi sostenuti per il sostegno ai bambini ed alle famiglie, ma credo che entro pochi giorni completeremo anche questo esame e consegneremo ai consiglieri e all’opinione pubblica una valutazione trasparente e conclusiva”.

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]