Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Discarica Finale Emilia, l’assessora Gazzolo: “Siamo pronti al confronto”

“Siamo convinti che i buoni risultati per i territori si raggiungano attraverso il confronto e il dialogo, elementi per noi imprescindibili, e non con la contrapposizione o le strumentalizzazioni. Per questo invito di nuovo l’amministrazione comunale e il sindaco di Finale Emilia, che ho incontrato più volte e tenuto sempre aggiornato, a presentare proposte, per discuterne e, nel caso, migliorare il progetto. Le obiezioni avanzate finora sono state giudicate infondate non solo dalle autorità ambientali e sanitarie, ma dalla stessa Presidenza del Consiglio dei ministri e dal Ministero dell’Ambiente, e cioè dal Governo in carica, che ha formalizzato il via libera sull’ampliamento della discarica di Finale, mettendo nero su bianco il fatto che si possa procedere. Il progetto in questione è parte integrante del Piano regionale rifiuti e quindi funzionale a mantenere l’autosufficienza regionale, un bene essenziale per l’Emilia-Romagna. Anche la sicurezza dei cittadini e dell’ambiente sono priorità imprescindibili per questa Regione: è quindi bene essere chiari e precisi su tutti i documenti prodotti, compreso il parere inviato dall’Autorità di bacino del fiume Po al ministero dell’Ambiente, che nasce da uno studio commissionato proprio da noi, dalla Regione Emilia-Romagna”.

L’assessora regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo, interviene con una nota sul progetto di ampliamento della discarica di Finale Emilia in merito al pronunciamento dell’Autorità di bacino sul rischio idraulico relativo al territorio di Finale.

“E’ una analisi frutto di uno studio commissionato dalla Regione Emilia-Romagna nell’ottica della prevenzione e per la definizione del piano di Protezione civile a beneficio dei Comuni del territorio- precisa Gazzolo- con anche la simulazione di condizioni di sicurezza e le azioni da mettere in campo in caso di eventi catastrofici, compresi eventi alluvionali e l’esigenza di mettere a punto piani di intervento relativi a tutti i Comuni dell’intero nodo idraulico. Uno scenario – quello prospettato dal progetto Resilience realizzato dall’Università di Parma nell’ambito di una convenzione con l’Agenzia di Protezione civile regionale – che, in questi casi, prevede la situazione peggiore, ipotizzando scenari catastrofici di rottura degli argini”.

“Un rischio idraulico estremo giustamente prospettato e ponderato, innovativo e voluto ai fini di prevenzione per la migliore pianificazione di protezione civile- sottolinea l’assessore-. Dunque: l’amministrazione comunale e il sindaco di Finale Emilia hanno nuovi elementi che possiamo valutare insieme? Noi ci siamo, la Regione è pronta al confronto e valutare in trasparenza tutti gli interventi necessari o utili, anche alla luce del confronto tecnico che ci sarà domani nella Conferenza dei servizi. La salute e la sicurezza dei cittadini- chiude Gazzolo- sono al primo posto. La nostra disponibilità è massima e tutte le nostre azioni partono da questo presupposto, lavorare per garantire il bene della collettività”.

LEGGI ANCHE:

  • Discarica e ambiente, le contraddizioni di Finale Emilia “zona strategica” – L’INTERVENTO
  • Discarica Finale Emilia, nuova mobilitazione il 30 gennaio
  • Discarica di Finale Emilia, coro di no alle parole dell’assessora Gazzolo
  • La Regione va avanti col progetto: “Non c’è rischio idrogeologico”
  • Finale, sfilano i trattori per dire no alla discarica
  • Finale, al corteo con i trattori per dire no alla discarica ci saranno anche quelli giocattolo dei bimbi
  • No alla discarica di Finale Emilia, la protesta continua: sabato corteo coi trattori
  • Discarica Finale Emilia, l’Osservatorio civico chiama a raccolta i cittadini: assemblea martedì 22 gennaio
  • Discarica Finale Emilia, decisione rinviata al 30 gennaio
  • Finale Emilia, Confagricoltura dice no alla discarica
  • Discarica Finale Emilia, Alleva: “Regione sospenda l’attivazione”
  • Per dire no alla discarica di Finale pronta la mobilitazione: si va in pullman fino a Modena
  • Discarica a Finale Emilia, per Sinistra Civica il progetto di ampliamento va negato
  • “La discarica di Finale inquina e nessuno ha mai fatto una bonifica”. L’Osservatorio Ora tocca a noi porta il caso in Procura
  • Discarica Finale Emilia, il 17 gennaio è il giorno del giudizio
  • Discarica Finale, è scontro tra le forze politiche. Intanto Palazzi annuncia il ricorso al Tar
  • Discarica di Finale Emilia, il Governo non si oppone: si farà
  • No all’ampliamento della discarica di Finale Emilia da parte dell’Unione Area Nord
  • Discarica Finale, Osservatorio: “Perché Lega e M5S di Finale tacciono dopo la lettera di Fabbri e Gibertoni?”
  • Discarica Finale, Osservatorio Civico: “Bene la presa di posizione dei consiglieri Fabbri e Gibertoni”
  • Discarica Finale Emilia, Gibertoni e Fabbri scrivono ai Ministri dell’ambiente e della salute
  • “No alla discarica”, l’Osservatorio invita i finalesi a esporre il cartello di protesta
  • Discarica di Finale Emilia, “La Regione vuole proprio che resti il polo pattumiera”
  • No alla discarica di Finale Emilia, già raccolte 2 mila firme
  • Discarica Finale, l’Osservatorio civico: “Si allarga il fronte del no”
  • Finale, Fabbri-Bargi (Ln): “No all’ampliamento della discarica”
  • Discarica Finale Emilia, dal M5S no al “polo pattumiera” voluto da Hera
  • Finale in piazza per dire no alla discarica
  • Maxi discarica Finale, Stefano Bargi (LN): “La Regione rispetti il volere dei finalesi”
  • Maxi discarica Finale Emilia, l’Osservatorio “Ora tocca a noi” in piazza sabato 28 aprile
  • Finale Emilia, sabato protesta di piazza per dire no alla discarica
  • Discarica di Finale Emilia, Gibertoni (M5S): “Il territorio ha già dato, progetto da ripensare”
  • No alla discarica di Finale Emilia, partita la raccolta firme
  • Lega divisa sul no alla discarica di Finale? Il Movimento 5 Stelle si smarca dalle accuse di sobillare
  • Alan Fabbri: “Sul no alla discarica Bondeno e Finale Emilia la pensano allo stesso modo”
  • Discarica, è muro contro muro tra Finale e la Regione
  • Discarica, Lugli: “Il Consiglio dei ministri rispetti la volontà del Consiglio comunale”
  • Discarica di Finale Emilia, tutti convocati a Roma
  • Ampliamento discarica di Finale Emilia, in Regione il Pd è favorevole
  • Ampliamento discarica di Finale Emilia: deciderà Roma
  • Discarica di Finale Emilia, attesa la decisione sull’ampliamento
  • Discarica di Finale Emilia, l’Osservatorio dei cittadini: “Ecco perchè non deve riaprire”
  • Ampliamento discarica Finale Emilia, si decide il 23 gennaio
  • Ampliamento discarica Finale Emilia, la conferenza decisiva è stata rinviata
  • Ampliamento discarica Finale Emilia, l’Osservatorio invita alla protesta
  • Discarica di Finale Emilia, si teme l’allargamento sia deciso a Bologna
  • Discarica di Finale, il M5S: “Pessima capacità gestionale dei sindaci che ora vorrebbero riaprirla”
  • Discarica di Finale, Lugli (Sc): “Regione e Comuni rispettino la volontà del Consiglio comunale”
  • Quattro sindaci scrivono a Bonaccini: “Fate la discarica a Finale Emilia”
  • Discarica di Finale, Feronia prende tempo: rinviata la riunione di giovedì
  • Ampliamento discarica di Finale Emilia, si decide giovedì. E i cittadini protestano
  • Discarica di Finale Emilia, l’ombra della riapertura
  • Ora Tocca a Noi: “Preoccupazione per la possibile riapertura della discarica di Finale Emilia”
  • Discarica di Finale, i 5 Stelle: “Ora non si parli più di ampliarla”
  • Discarica di Finale, Gibertoni (M5S): “Ora controlli sui rischi salute dei cittadini”
  • Discarica di Finale, Lugli (Sc): “La gestione è fuori dal controllo del Comune”
  • Discarica di Finale Emilia troppo piena. Indagato il manager di Feronia
  • Discarica di Finale, la maggioranza si spacca sul no all’ampliamento
  • Finale, c’è il no al progetto preliminare di ampliamento della discarica
  • Seguici su Facebook:
    sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
    SulPanaro Expo

    Rubriche

    Il caffè della domenica con Francesca Monari
    Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
    Glocal
    Trump: un pericolo per la democrazia
    Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
    Glocal
    L'incompetenza del manager
    L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
    Glocal
    Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
    Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
    Glocal
    Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
    Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
    Glocal
    Lavoro: le figure richieste nel post Covid
    Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
    Glocal
    Recessione economica globale da Covid-19
    La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
    Lettere persiane
    Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
    E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
    La natura nella Bassa che non ti aspetti
    La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
    La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto

    Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Recuperato l'antico manoscritto che venne rubato dall'Abbazia di Nonantola
    Era stato messo in vendita sul web, sul mercato antiquario. Il 22 gennaio, venerdì, si terrà una cerimonia pubblica per la riconsegna del manoscritto recuperato.[...]
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Con le "Storie a domicilio", il progetto TiPì riparte nella Bassa
    Ripartono le attività di TiPì – Stagione di Teatro Partecipato, il progetto che dal 2016 anima la vita culturale dell'Area Nord della provincia di Modena, con l'iniziativa TPCM – Storie a domicilio.[...]
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Da Eurosets a Medolla la riunione è in stile giapponese
    Inaugurata l’innovativa sala Obeya, di tradizione nipponica, per migliorare i processi decisionali, la creatività e il lavoro di squadra[...]
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]