Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

La Befana arriva nella Bassa, ecco tutti gli appuntamenti

FINALE, SAN FELICE, NOVI, SOLIERA E DINTORNI – Con l’arrivo della Befana volgono al termine le vacanze natalizie. Ecco allora dove festeggiare nella Bassa l’arrivo dell’adorata vecchina. Tanti anche quest’anno gli appuntamenti per i più piccoli:

FINALE – Due gli appuntamenti. Sabato 5 gennaio 2019 “Festa della Befana/Vecia dla Linda”, spettacolo di burattini della Compagnia “ I burattini di Mattia” a cura del C.A.R.C. Al termine, distribuzione di dolci a tutti i bambini. Domenica 6 gennaio nel piazzale antistante la Sala Polivalente Parrocchiale, a Casumaro alle ore 20, rogo della Befana a cura dell’Associazione Turistica Casumarese.

SAN FELICE – Sabato 5 gennaio appuntamento con la Befana al Kakao Caffè. L’evento, in collaborazione col Comune di San Felice e il Comitato Scuola San Felice, si svolgerà presso il Prato Rocca Estense dalle 16.30 con gnocchi fritti per tutti, dalle 17:30 invece saranno consegnate gratuitamente calze per tutti i bimbi.
Gran finale alle 18.30 con il rogo della Befana, alta ben 10metri. Invece, a
l Centro Don Bosco domenica 6 gennaio, alle ore 16, “Tombola dei Magi” per bambini e famiglie in compagnia dei Re Magi.

CONCORDIA – Domenica 6 gennaio nella Sala Splendor, via Garibaldi 25 alle ore 15, arriva la Befana con calze per tutti i bambini. In programma lo spettacolo “Un mare di bolle magiche” del mago Vitor a cura di Proloco e Anspi Splendor di Concordia.

MEDOLLA – Domenica 6 gennaio il Cinema Teatro Facchini, alle 15, presenta lo spettacolo teatrale gratuito “L’omino del pane e l’omino delle mele” della Compagnia teatrale Fratelli Caproni.
A seguire in Piazza Garibaldi sarà distribuita la calza della Befana a tutti bambini presenti! La calza è gentilmente offerta dal Circolo Arcobaleno Autogestito di Medolla. L’iniziativa è gratuita. Info: Centro culturale, tel. 053553850; biblioteca@comune.medolla.mo.it.

CAVEZZO – Sabato 5 gennaio 2019 la Biblioteca comunale, alle ore 10.30, ospita “La Befana in Biblioteca”,
lettura a più voci dal sapore befanesco a cura del gruppo volontari “Nati per leggere”. A Villa Giardino, alle ore 17.30, tradizionale arrivo delle Befane con “Bambini e bambine, portate le vostre calze!” Domenica 6 gennaio
in piazza Matteotti, alle ore 10.30, arrivano i Re Magi, iniziativa a cura della Parrocchia di Cavezzo.

CAMPOSANTO – La Befana si festeggia in piazza Gramsci, dalle ore 9.30, con la rievocazione storica dell’arrivo dei Re Magi alla grotta di Gesù. Sarà allestito il presepe vivente.

BOMPORTO – A Solara sabato 5 gennaio, alle ore 18 nella palestra, spettacolo “Basta cambio lavoro” della Compagnia “I senza tempo”. A conclusione distribuzione della calza per tutti i bimbi.

BASTIGLIA – Domenica 6 gennaio l’Oratorio Papa Giovanni XXII, alle ore 10.30, ospita “Hansel e Gretel, ma come si riconosce una vera Befana?”, spettacolo di narrazione ombre e marionette con l’artista Simona Gollini dell’Associazione Puppet House con la collaborazione di Avis, Croce Blu e Parrocchia di Bastiglia.

SAN POSSIDONIO – Anche quest’anno il 6 gennaio si festeggia l’Epifania con l’arrivo dei Re Magi nel Grande Presepe, allestito a Villa Varini. Inoltre, dalle 15.30 ci sarà la sfilata dei re Magi con i pastori che partirà dal Grande Presepe. Nelle capanne lungo il percorso animazione e degustazione di stria e vin brûlé.

In Piazza Andreoli, a seguire, sarà il momento della distribuzione delle calze della Befana e della premiazione dei mini presepi. Info: 338-547396

Inoltre, sempre domenica a partire dalle ore 14.30 sono previste visite guidate alla mostra di Augusto Cesar Ferrari e alla mostra sulla Grande Guerra 2014-201 allestite presso il primo ed il secondo piano del municipio.

A San Possidonio, però, c’è anche la Befana a domicilio. Sabato 5 gennaio, la vecchina arriva nelle case dei bimbi grazie ad un’iniziativa della Parrocchia. Per info: 347-0607171.

SAN PROSPERO – Proseguono nel fine settimana della Befana le aperture straordinarie di “World of dinosaurs”, la mostra che propone al parco di Villa Tusini, in via della Pace, il fantastico mondo dei dinosauri, attraverso un percorso tra suggestive riproduzioni a grandezza naturale di dinosauri e grandi animali preistorici. Informazioni e prenotazioni per scolaresche: 334 1903127 oppure scrivendo a dinosaurisp2018@gmail.com; previsti sconti speciali sui biglietti, dedicati a famiglie, bambini e scolaresche. Per ulteriori informazioni: www.dinoland.it.

E ancora sabato 5 a San Martino Secchia distribuzione della calza alle ore 20.30 presso il circolo Aics e domenica 6 a Villa Tusini, alle ore 14.30.

NOVI – Domenica 6 gennaio, dalle ore 16, nella sala Emmaus appuntamento con la Befana della Croce Rossa. 

SOLIERA – Nel pomeriggio di sabato 5 gennaio a Soliera, presso Habitat, la Casa della Cultura di via Berlinguer 201, è in programma “Aspettando la Befana”, una grande festa per bambini e famiglie che si prolungherà fino a sera. A partire dalle 17.30 si succederanno giochi di benvenuto, truccabimbi con Marzia e lo spettacolo di magia con il Mago Dado. Alle 19 verrà aperta la cucina per cenare con polenta con salsiccia, pizza, panino con salsiccia, gnocco fritto e patatine fritte. Il menù è anche da asporto. Alle 21 l’arrivo della Befana e la consegna delle calze piene di doni, da regalare a tutti i bimbi. L’iniziativa è a cura di Arci, Auser, Avis, Croce Blu, Soliera Volley 150 e Spi-Cgil.
Sempre sabato 5 gennaio, alle 20.30, la palestra del centro polivalente Pederzoli di Limidi (via Papotti 18) propone “Arriva la Befana”, uno spettacolo di magia per bambini e adulti con Andrea Veronese. Contestualmente la vecchina che vola su una scopa porterà dolci e calze per tutti i bambini.
Domenica 6 gennaio, alle 9.30, nella chiesa parrocchiale di San Giovanni battista (via Nenni), prima la santa messa poi la festa per tutti i ragazzi.

RAVARINO – Festa per i bambini presso il circolo Arci, a partire dalle 15.30.

NONANTOLA – Domenica 6 gennaio, alle ore 11 e alle ore 17, al Teatro Comunale Troisi “Di segno in segno”, uno spettacolo teatrale per ragazzi con il contributo della Croce Blu di Castelfranco Emilia, Nonantola, San Cesario sul Panaro. 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]