Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Più di 150 mila violazioni del Codice della Strada in un anno a Modena

Da una parte, il presidio del territorio attraverso il potenziamento dell’organico e della videosorveglianza, il coordinamento Interforze e una Polizia locale che intende sempre più essere polizia di comunità sostenendo la partecipazione di cittadini e associazioni di volontariato. Dall’altra, l’attività per migliorare la sicurezza stradale sviluppando una logica di sistema con le diverse Unità operative della Municipale, spaziando dall’educazione stradale al crescente impegno nella rilevazione degli incidenti, dalle campagne mirate rivolte agli utenti della strada all’utilizzo delle strumentazioni tecnologiche per accertare le violazioni, fino alle nuove tecnologie per condividere informazioni e comunicare tempestivamente.

Sicurezza stradale e sicurezza urbana sono i due principali fronti, non gli unici, su cui è impegnata la Polizia municipale di Modena come hanno ricordato, in occasione della festa di S. Sebastiano, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli nella sala consiliare del Municipio, e la comandante Valeria Meloncelli che ha illustrato l’attività svolta dal Corpo durante l’anno appena trascorso. L’incontro è avvenuto dopo la celebrazione della S. Messa in Duomo e la deposizione di una corona d’alloro al Sacrario della Ghirlandina; presente il prefetto Maria Patrizia Paba che ha portato il saluto istituzionale e il suo augurio a tutte le Polizie locali.

Sul versante della sicurezza stradale, sono stati 2.415 i sinistri rilevati (200 in più dell’anno precedente e quasi 400 più del 2016), con oltre 900 incidenti con feriti: un’attività che consente alle altre Forze dell’Ordine di dedicarsi principalmente alla lotta contro il crimine, ma che fornisce anche la misura della necessità di incrementare sul territorio le azioni volte alla sicurezza stradale.

Gli strumenti a disposizione degli organi di polizia stradale introdotti negli ultimi anni, come la patente a punti, l’alcoltest, le campagne contro le stragi del sabato sera, sono stati sicuramente utili, ma altre azioni devono andare ad incidere oggi sugli stili di guida per contrastare fenomeni come la distrazione causata dall’uso degli smartphone, la radicata sottovalutazione degli effetti della velocità, la gestione della mobilità urbana dove il maggior rischio ricade sugli utenti deboli e vulnerabili. Sono pertanto aumentati i controlli con strumentazioni specifiche, come autovelox e telelaser, e sono di più anche i veicoli controllati sulle strade dalle pattuglie (da 8.102 a 9.782), mentre il Targa System, che consente di individuare la mancanza di assicurazione o revisione, lo scorso anno ha passato al setaccio 57.153 veicoli, anche grazie alla realizzazione dei portali elettronici del sistema Scntt per la lettura delle targhe in transito. Per controllare il rispetto dei tempi di guida e di riposo degli autotrasportatori si è inoltre usato il Police Controller, spesso effettuato insieme ai controlli del Centro Mobile di Revisione per rilevare malfunzionamenti dei mezzi pesanti (l’inefficienza del sistema frenante è tra le violazioni più ricorrenti).

Complessivamente sono state 150.585 le violazioni al Codice della Strada accertate, quasi 5mila più dello scorso anno. Se da una parte i dati testimoniano che è significativamente diminuito l’accesso abusivo in Ztl, con 10 mila sanzioni in meno rispetto al 2017, segno che un buon numero di automobilisti ha imparato a rispettare il divieto di transitare in centro, analogo discorso ancora non vale per il rispetto dei limiti di velocità che rappresenta praticamente un terzo delle sanzioni, rilevate per lo più dalle strumentazioni elettroniche.

Per favorire la diffusione delle conoscenze per un responsabile utilizzo dei mezzi di trasporto, un particolare impegno, da parte degli operatori della Polizia Locale, è rivolto anche all’educazione stradale, che viene impartita dalle scuole materne fino all’Università della terza età con lezioni frontali teoriche arricchite da immagini e spot. Complessivamente 9.175 gli studenti coinvolti appartenenti a quasi tutti i gradi scolastici, dalla terza elementare fino alle superiori, senza dimenticare il nuovo progetto “Liberi di Guidare: sempre” rivolto a cittadini over 65.

In termini di prevenzione, nel 2018 hanno caratterizzato l’attività della Municipale numerose campagne mirate alla tutela delle utenze deboli (ciclisti e pedoni) e a contrastare comportamenti scorretti e pericolosi, come l’uso del cellulare alla guida o il mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta per bambini, ma anche la guida in stato di ebbrezza con controlli mirati di notte e nel week end (circa 700 i conducenti sottoposti al pre-test in queste occasioni, 80 le violazioni accertate). Complessivamente sono stati 171 gli automobilisti trovati alla guida in stato di ebbrezza, di cui 123 denunciati penalmente.

Significativo anche il contributo fornito dai social network per comunicare tempestivamente sulle anomalie della circolazione stradale dovute a incidenti, oltre che per annunciare le campagne mirate e avvertire dove sono previsti i controlli nel corso della giornata: oltre mille le comunicazioni via twitter effettuate dalla Municipale.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco il volto della mummia in 3D
    Ecco il volto della mummia in 3D
    Appartiene alla collezione egizia dei Musei civici di Modena[...]
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Ha trovato casa nella sede di Arpae, dove sorgono due vasche ad hoc[...]
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    Con i ministri Franceschini e De Micheli[...]
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    La temperatura minima più bassa è risultata di 18.9°C il giorno 16, un fresco solo relativo, di poco sotto la media.[...]
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Non si era presentata a un appuntamento e l'uomo si era preoccupato[...]
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    A bordo della sua auto si era fermato in mezzo alla strada e si era messo a suonare convulsamente il clacson[...]
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    L'opera è stata ideata e realizzata da 3 artisti: Marcello Buganza in arte Cello, Emma Gandolfi (Zia Memmi) e Stefano Tincani.[...]
    Gattini abbandonati in un giardino, salvati
    Gattini abbandonati in un giardino, salvati
    Sono appena nati, hanno bisogno di molte cure poi saranno pronti per essere adottati[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: