Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Più di 150 mila violazioni del Codice della Strada in un anno a Modena

Da una parte, il presidio del territorio attraverso il potenziamento dell’organico e della videosorveglianza, il coordinamento Interforze e una Polizia locale che intende sempre più essere polizia di comunità sostenendo la partecipazione di cittadini e associazioni di volontariato. Dall’altra, l’attività per migliorare la sicurezza stradale sviluppando una logica di sistema con le diverse Unità operative della Municipale, spaziando dall’educazione stradale al crescente impegno nella rilevazione degli incidenti, dalle campagne mirate rivolte agli utenti della strada all’utilizzo delle strumentazioni tecnologiche per accertare le violazioni, fino alle nuove tecnologie per condividere informazioni e comunicare tempestivamente.

Sicurezza stradale e sicurezza urbana sono i due principali fronti, non gli unici, su cui è impegnata la Polizia municipale di Modena come hanno ricordato, in occasione della festa di S. Sebastiano, il sindaco Gian Carlo Muzzarelli nella sala consiliare del Municipio, e la comandante Valeria Meloncelli che ha illustrato l’attività svolta dal Corpo durante l’anno appena trascorso. L’incontro è avvenuto dopo la celebrazione della S. Messa in Duomo e la deposizione di una corona d’alloro al Sacrario della Ghirlandina; presente il prefetto Maria Patrizia Paba che ha portato il saluto istituzionale e il suo augurio a tutte le Polizie locali.

Sul versante della sicurezza stradale, sono stati 2.415 i sinistri rilevati (200 in più dell’anno precedente e quasi 400 più del 2016), con oltre 900 incidenti con feriti: un’attività che consente alle altre Forze dell’Ordine di dedicarsi principalmente alla lotta contro il crimine, ma che fornisce anche la misura della necessità di incrementare sul territorio le azioni volte alla sicurezza stradale.

Gli strumenti a disposizione degli organi di polizia stradale introdotti negli ultimi anni, come la patente a punti, l’alcoltest, le campagne contro le stragi del sabato sera, sono stati sicuramente utili, ma altre azioni devono andare ad incidere oggi sugli stili di guida per contrastare fenomeni come la distrazione causata dall’uso degli smartphone, la radicata sottovalutazione degli effetti della velocità, la gestione della mobilità urbana dove il maggior rischio ricade sugli utenti deboli e vulnerabili. Sono pertanto aumentati i controlli con strumentazioni specifiche, come autovelox e telelaser, e sono di più anche i veicoli controllati sulle strade dalle pattuglie (da 8.102 a 9.782), mentre il Targa System, che consente di individuare la mancanza di assicurazione o revisione, lo scorso anno ha passato al setaccio 57.153 veicoli, anche grazie alla realizzazione dei portali elettronici del sistema Scntt per la lettura delle targhe in transito. Per controllare il rispetto dei tempi di guida e di riposo degli autotrasportatori si è inoltre usato il Police Controller, spesso effettuato insieme ai controlli del Centro Mobile di Revisione per rilevare malfunzionamenti dei mezzi pesanti (l’inefficienza del sistema frenante è tra le violazioni più ricorrenti).

Complessivamente sono state 150.585 le violazioni al Codice della Strada accertate, quasi 5mila più dello scorso anno. Se da una parte i dati testimoniano che è significativamente diminuito l’accesso abusivo in Ztl, con 10 mila sanzioni in meno rispetto al 2017, segno che un buon numero di automobilisti ha imparato a rispettare il divieto di transitare in centro, analogo discorso ancora non vale per il rispetto dei limiti di velocità che rappresenta praticamente un terzo delle sanzioni, rilevate per lo più dalle strumentazioni elettroniche.

Per favorire la diffusione delle conoscenze per un responsabile utilizzo dei mezzi di trasporto, un particolare impegno, da parte degli operatori della Polizia Locale, è rivolto anche all’educazione stradale, che viene impartita dalle scuole materne fino all’Università della terza età con lezioni frontali teoriche arricchite da immagini e spot. Complessivamente 9.175 gli studenti coinvolti appartenenti a quasi tutti i gradi scolastici, dalla terza elementare fino alle superiori, senza dimenticare il nuovo progetto “Liberi di Guidare: sempre” rivolto a cittadini over 65.

In termini di prevenzione, nel 2018 hanno caratterizzato l’attività della Municipale numerose campagne mirate alla tutela delle utenze deboli (ciclisti e pedoni) e a contrastare comportamenti scorretti e pericolosi, come l’uso del cellulare alla guida o il mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta per bambini, ma anche la guida in stato di ebbrezza con controlli mirati di notte e nel week end (circa 700 i conducenti sottoposti al pre-test in queste occasioni, 80 le violazioni accertate). Complessivamente sono stati 171 gli automobilisti trovati alla guida in stato di ebbrezza, di cui 123 denunciati penalmente.

Significativo anche il contributo fornito dai social network per comunicare tempestivamente sulle anomalie della circolazione stradale dovute a incidenti, oltre che per annunciare le campagne mirate e avvertire dove sono previsti i controlli nel corso della giornata: oltre mille le comunicazioni via twitter effettuate dalla Municipale.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    Da Ravarino a Parigi con le celle a idrogeno inventate già 20 anni fa
    E' la storia di Roberto Pizzi, professione artigiano[...]
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    A Zocca festa grande per il compleanno di Vasco Rossi
    Ci saranno le luminarie con il testo di 'Albachiara' una delle canzoni più celebri del rocker modenese.[...]
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Infarti, ictus e mortalità e quel legame col ventricolo destro: a Modena la scoperta
    Le malattie cardiovascolari sono fra i determinanti delle malattie dell’invecchiamento, producendo disabilita fisica e disturbi della capacità cognitiva.[...]