SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ricostruzione per i centri storici, dalla Regione arrivano altri 65 milioni

Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, Ravarino, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero, Soliera –  Stanziati ulteriori 65 milioni di euro per il tessuto produttivo e sociale dei centri storici dei 30 Comuni del cosiddetto “cratere ristretto”, colpiti dal sisma del 2012. Di questi, 30 milioni saranno destinati ad opere pubbliche dei Piani organici per progetti dei Comuni e 35 milioni quale contributo per le micro, piccole e medie imprese che vogliono tornare o iniziare a investire nei centri storici con attività commerciali, industriali e artigianato e per iniziative di Associazioni, fondazioni, enti no profit.

È questo l’annuncio che ha dato questa mattina dall’assessore regionale alle Attività produttive con delega alla Ricostruzione post sisma, Palma Costi, durante la riunione del Comitato istituzionale con i sindaci dei 30 comuni rimasti nel cratere, convocato a Bologna in viale Aldo Moro, alla presenza del presidente della Regione e commissario delegato alla ricostruzione, Stefano Bonaccini.

Quella di oggi è stata la prima riunione con i sindaci del cosiddetto “cratere ristretto”. Dal 2 gennaio è, infatti, operativo il cratere dimezzato a 30 Comuni su cui si concentreranno le attività dei prossimi anni. Mentre avanza la ricostruzione privata e pubblica, la Regione decide di accelerare e investire anche in nuove misure collaterali destinate al sostegno dell’economia e della socialità dei centri storici, per rivitalizzare “piazze e portici” nei Comuni dove la delimitazione delle “zone Rosse” ha causato maggiori difficoltà proprio alle piccole attività commerciali e di servizio.

“Le risorse in arrivo- afferma l’assessore Costi- per gli interventi di rivitalizzazione dei centri storici e urbani, 35 milioni di euro, andranno a completare la rigenerazione del tessuto produttivo e sociale delle comunità. Questo si affiancherà al lavoro di completamento dei cantieri avviati nei centri storici, opere, peraltro, fra le quali numerosi luoghi di culto, in molti casi già completate. Ben 30 milioni verranno utilizzati per opere di urbanizzazione che definiremo con i sindaci dei Comuni interessati, coi quali abbiamo condiviso di completare il finanziamento del Piani organici delle opere pubbliche di loro competenza. Questo ci consentirà di ultimare il fondamentale tassello della ricostruzione rappresentato dai centri storici, sul quale, dallo scorso anno, abbiamo accelerato dopo aver terminato la concessione dei contributi relativi agli interventi privati, in via di completamento, ricostruzione privata, cioè abitazioni e in particolare delle imprese, e quella delle scuole. Questo continuando a lavorare insieme alle comunità locali”.

I 30 Comuni dell’area “cratere ristretto”

Gli interventi infatti riguarderanno i Comuni che sono restati rimasti nell’area definita “cratere” (29 sono usciti al fine del 2018): nel bolognese sono Crevalcore, Galliera, Pieve di Cento, San Giovanni in Persiceto; nel ferrarese Bondeno, Cento, Ferrara, Mirabello-Sant’Agostino, Poggio Renatico, Vigarano Mainarda; nel modenese Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, Ravarino, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero, Soliera, nel reggiano Fabbrico, Guastalla, Luzzara, Reggiolo, Rolo.

Rubriche

Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Questo uccello è molto utile per l’uomo, in quanto essa si ciba di insetti, soprattutto zanzare, mosche e cimici[...]
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    E' stata restituita alla città dai Carabinieri[...]
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Ne è uscito infreddolito è spaventato, ma incolume[...]
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    L'annucnio del sindaco in occasione della visita dell’Ambasciatore americano Lewis M. Eisenberg e del Console Benjamin V. Wohlauer [...]
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Per aggiornare soprattutto sulle nuove norme stradali e per un uso corretto della guida e della strada[...]
    Il magnifico tramonto che ci ha regalato la Bassa martedì
    Il magnifico tramonto che ci ha regalato la Bassa martedì
    Per chi se lo fosse perso, ecco una carrellata di immagini [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: