SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Guidano lo scooter senza patente e senza assicurazione: due casi tra Mirandola e Concordia

MIRANDOLA E CONCORDIA – Guidano lo scooter senza patente e senza assicurazione: due persone, entrambe straniere, sono state sanzionate per questo motivo tra Mirandola e Concordia. E’ avvenuto nell’ambito degli accertamenti degli agenti del Corpo Intercomunale di Polizia Municipale dell’Unione Area Nord fatto nei primi giorni del 2019.

I controlli

Nel primo fine settimana dell’anno sono stati sottoposti a controlli circa 80 veicoli, e  sono state evidenziate 11 violazioni che includono eccesso di velocità, mancato uso delle cinture di sicurezza e pneumatici usurati.  A Mirandola, poi, un’automobile sequestrata perchè sprovvista di copertura assicurativa, e il conducente è stato multato di 890 euro e dalla sua patente sono stati decurtati cinque punti, così come prevede la nuova normativa del Codice della Strada.

Gli scooter guidati senza patente e senza assicurazione

Lo scooter sottoposto a fermo amministrativo era guidato da un quarantenne di nazionalità pachistana, che trasportava un connazionale. Gli agenti hanno accertato che, al momento del controllo, lo stesso conducente risiedeva da oltre otto anni in Italia e non era titolare di patente di guida, in quanto non l’aveva mai conseguita. L’uomo, anche proprietario del mezzo, è stato sanzionato per 5.110 euro e lo scooter è stato sottoposto a fermo per tre mesi.

Caso simile a Concordia, dove la Polizia Municipale ha fermato uno scooter guidato da un trentenne magrebino, che trasportava un connazionale. E’ stato accertato che il veicolo non era assicurato da due anni e pertanto gli agenti hanno proceduto al suo sequestro, multando il guidatore per 890 euro. Dal momento che i due uomini non erano provvisti di documenti d’identificazione originali, è di seguito intervenuta la Polizia di Stato che li ha trasportati al Commissariato di Mirandola per l’identificazione. Uno dei due uomini avrà l’obbligo di presentarsi in Questura per regolarizzare la sua presenza sul territorio italiano.

Gli incidenti stradali

Nel pomeriggio di domenica 6 gennaio gli agenti del Corpo Intercomunale di Polizia Municipale dell’Unione Area Nord  sono intervenuti sul luogo di due incidenti stradali. Il primo si è verificato a Mirandola in via Circonvallazione, con un ciclista ferito e trasportato in ospedale. L’altro sinistro è avvenuto a San Possidonio, dove un veicolo è uscito di strada ed il passeggero che sedeva sul sedile anteriore è stato trasportato in ambulanza all’ospedale per trauma cranico.

LEGGI ANCHE

Incidente a Mirandola, investito un ciclista

San Possidonio, arriva alla rotonda e tira dritto, ferito un giovane

 

Rubriche

Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPiantagione di marijuana, la scoperta dei Carabinieri a Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Questo uccello è molto utile per l’uomo, in quanto essa si ciba di insetti, soprattutto zanzare, mosche e cimici[...]
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    E' stata restituita alla città dai Carabinieri[...]
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Ne è uscito infreddolito è spaventato, ma incolume[...]
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    L'annucnio del sindaco in occasione della visita dell’Ambasciatore americano Lewis M. Eisenberg e del Console Benjamin V. Wohlauer [...]
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Per aggiornare soprattutto sulle nuove norme stradali e per un uso corretto della guida e della strada[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: