SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Glifosato oltre i limiti nel fiume Panaro a Bondeno

Glifosato oltre i limiti nel fiume Panaro a Bondeno. In più della metà dei fiumi, torrenti e canali dell’Emilia-Romagna monitorati durante il secondo semestre dello scorso anno i valori di glifosato e Ampa (ossia il composto derivante dalla sua trasformazione) hanno superato i livelli di guardia. I dati si riferiscono ai campionamenti effettuati da giugno a dicembre del 2018 da ARPAE in 205 punti dislocati lungo tutto il territorio regionale e hanno fatto registrare, nel 52% dei casi, dei valori oltre le soglie di qualità per la combinazione proprio del pesticida con il suo metabolita. Dati che di certo non si fanno più confortanti se si prende come riferimento la presenza del singolo pesticida all’interno dei corsi d’acqua superficiali. Il glifosato, infatti, è presente oltre i valori considerati accettabili (0,1 microgrammi per litro) nel 27% dei casi analizzati, mentre per l’Ampa (sempre 0,1) questa quota schizza oltre il 78%.

“Da questi dati appare chiaro come di questa sostanza, il glifosato, potenzialmente cancerogeno, se ne faccia un uso massiccio nella nostra regione – spiega in una nota la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle  Silvia Piccinini – Sostanza che dai campi finisce nelle acque, inquinandole e danneggiando gli organismi che vivono al loro interno. Ci sono evidenze ed effetti accertati di tossicità, anche grave, su diverse specie di pesci e molluschi. Tossicità aumentata dalla compresenza con l’Ampa e coadiuvanti utilizzati nelle formulazioni commerciali del prodotto. Effetti negativi che sono stati osservati anche su alghe, rettili, uccelli, anfibi e mammiferi terrestri”. Tra le province dove i campionamenti hanno fatto registrare più casi di sforamento ci sono quelle di Rimini, Ravenna, Forlì-Cesena e Ferrara ma anche a Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza i casi non mancano (clicca qui per vedere la mappa completa). “Soltanto qualche settimana fa gli assessori Gazzolo e Caselli, pochi minuti dopo avermi fornito questi dati, hanno diffuso un comunicato annunciando in pompa magna che… l’acqua potabile è potabile! Si tratta semplicemente di un fatto incontrovertibile e non una notizia, e ci mancherebbe anche che non fosse così.  Ma che questo oggi sia “venduto” come fatto rilevante la dice lunga su quanto stiamo giocando con il fuoco nell’inquinare il nostro ambiente. Peccato però che nell’annunciare questa ovvietà la Giunta abbia omesso di fornire i dettagli sulla presenza di questi elementi nocivi nei corsi d’acqua della nostra regione” conclude Silvia Piccinini.

 

A questo link (https://www.google.com/maps/d/u/0/viewer?mid=1UD4oY4-y9JICLMfaFOM0Zqc71tUWvsXi&ll=44.52924096158992%2C11.069370049999975&z=8) è possibile visionare la mappa degli sforamenti in regione.

Rubriche

Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E' arcinota per le condizioni in cui versa: smottamenti, piccole frane e buche fanno compagnia a residenti e imprenditori da mesi.[...]
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    A un19enne modenese è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.[...]
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Progetto didattico alla scuola paritaria Santa Maria Assunta[...]
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    E arrivata a un traguardo importante, unico e raro.[...]
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Una signora di 56 anni è stata denunciata penalmente per sostituzione di persona e sanzionatadi quasi 6 mila euro[...]
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Per l'ampiezza del periodo temporale rappresentato e per il numero dei rievocatori, è una manifestazione unica a livello nazionale[...]
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    L’applauso finale dei chirurghi ha dato ragione dell’eccellenza raggiunta e degli sforzi di tutta la popolazione della provincia di Modena a cui si deve questo successo.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: