SulPanaro Expo SulPanaro Expo

A Nonantola arriva “La Casa dei Segni”

Prosegue il tour degli scrittori dell’Associazione I Semi Neri, nata nel 2007 per promuovere la cultura attraverso la scrittura, per il libro La Casa dei Segni-viaggio nella memoria della terra del Frignano (Elis Colombini Editore, 2018) che sarà presentato sabato 9 febbraio 2019 alle ore 16,30 presso la Libreria Booklet di Nonantola (in Via Longarone 7-9).

Una notte gelida. Un ricovero di fortuna, la neve che scende silenziosa e due giovani che per scaldarsi le mani e il cuore, si raccontano storie antiche di secoli. Otto Autori per sette racconti collegati da un racconto cornice. Questa la trama del novellario frutto della fantasia di Gabriele Sorrentino, Daniela Ori, Daniele Biagioni, Marco Panini, Sara Bosi, Massimiliano Prandini, Elisabetta Ronchetti, Romina Volpi, tutti membri dell’Associazione. Come recita il sottotitolo, il volume è un viaggio nella memoria della terra del Frignano realizzato con lo strumento del novellario.  Durante il pomeriggio gli Autori dialogheranno con il pubblico. Ingresso libero.

Il volume è rivolto a chi ha voglia di leggere storie di fantasia avvincenti ambientate in borghi antichi, tutti da scoprire, collocati fuori dai percorsi turistici tradizionali, ma pieni di leggende e tradizioni. Sono borghi del territorio modenese, soprattutto della montagna, che hanno visto avvicendarsi signori e governi, subìto guerre e assedi, sopportato catastrofi naturali, affrontato distruzioni e ricostruzioni, fondando la propria rinascita sul senso di comunità che lega strettamente le persone. In appendice ai racconti, il libro contiene schede contenenti cenni storici e antropologici sui luoghi che fanno da sfondo ai racconti.

Il mondo raccontato dal libro è quello della gente che vive nei piccoli borghi, nei boschi di castagni o sulle rive dei torrenti, nei campi avari di frutti, all’ombra di un piccolo oratorio innalzato su un poggio, lungo i sentieri inerpicati sui monti o ai bordi delle grandi vie di comunicazione, fra torri e castelli dove il tempo pare essersi fermato. Qui prendono vita personaggi e storie immerse nelle tradizioni secolari, tra signori e briganti, nel ciclo quotidiano della vita contadina fatta di povertà e di fede, scandita dal ritmo delle stagioni e dal tempo della chiesa, che regola i giorni e le ore degli uomini, il lavoro, il riposo, i momenti di preghiera e di festa. Un mondo profondamente religioso, dove il soprannaturale e il retaggio di antichi culti pagani legati alle forze della natura si intrecciano alla fede cristiana, dando vita a una cultura millenaria attorno a cui si salda la comunità.

 

Rubriche

Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E' arcinota per le condizioni in cui versa: smottamenti, piccole frane e buche fanno compagnia a residenti e imprenditori da mesi.[...]
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    A un19enne modenese è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.[...]
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Progetto didattico alla scuola paritaria Santa Maria Assunta[...]
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    E arrivata a un traguardo importante, unico e raro.[...]
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Una signora di 56 anni è stata denunciata penalmente per sostituzione di persona e sanzionatadi quasi 6 mila euro[...]
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Per l'ampiezza del periodo temporale rappresentato e per il numero dei rievocatori, è una manifestazione unica a livello nazionale[...]
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    L’applauso finale dei chirurghi ha dato ragione dell’eccellenza raggiunta e degli sforzi di tutta la popolazione della provincia di Modena a cui si deve questo successo.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: