SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Piene dei fiumi, Confagricoltura: “Stavolta è andata bene ma serve costante manutenzione”

BOMPORTO E DINTORNI – “Questa volta è andata bene e tenere sotto controllo i fiumi da buoni risultati”. Con queste parole il Presidente di Confagricoltura Modena Gianfranco Corradi esprime il proprio compiacimento per i lavori fatti sui nostri principali fiumi Secchia, Panaro e Naviglio. Ecco il suo parere

Per fortuna è un lontano ricordo la alluvione di gennaio 2014 che ha portato danni alle aziende agricole per oltre 30 milioni di euro con e oltre 150 domande di risarcimento danni presentate.

Un plauso va fatto a tutti gli attori che gestiscono i nostri fiumi partendo dall’AIPO, dalla Regione Emilia Romagna con la Protezione Civile, i volontari stessi, i Consorzi di Bonifica, nonché gli ATC che con i coadiutori tengono sotto controllo la fauna opportunista (i cosiddetti animali fossori: volpi, tassi, istrici e nutrie). Però occorre non abbassare la guardia se vogliamo che i tragici eventi del 2014 non si presentino più.

La dimostrazione è proprio data dal fatto che se viene fatta la manutenzione, anche se dobbiamo renderci conto dei cambiamenti climatici in atto, il rischio di esondazioni è molto basso.

Ormai è risaputo che il nodo idraulico di Modena va sistemato, diverse opere sono state fatte ma occorre intervenire ulteriormente.

Bisogna ampliare la cassa di espansione del Secchia e sistemare le arginature non ancora rafforzate.

Pure il Panaro necessita di interventi strutturali per far si che le piene possano essere contenute e non provocare esondazioni.

Dobbiamo fare in modo che i lavori già appalti vengano realizzati al più presto. La pulitura dell’alveo dei fiumi deve essere continuamente fatta per fare in modo che le piene possano defluire senza trovare ostacoli sul percorso.

Non possiamo più vivere ore di ansia tutte le volte che arriva una piena.

Lungo i tratti golenali ci sono diverse attività agricole che vanno salvaguardate. Attività che servono a mantenere il giusto equilibrio e a contribuire al buon deflusso dell’acqua e a mantenere solidità alle arginature prospicenti. Questi agricoltori devono essere tutelati ed eventualmente rimborsati per la perdita delle colture in atto.

Occorre dare la possibilità agli ATC, attraverso i coadiutori, di tenere sotto controllo la fauna opportunista per tutto il periodo dell’anno senza limitazioni di tempo e di numeri in quanto la priorità è la salvaguardia della sicurezza idraulica che va a beneficio di tutta collettività e di tutti i cittadini.

Il mondo agricolo c’è e vuole contribuire con la sua presenza sul territorio alla salvaguardia del bene comune.

 

 

Rubriche

Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E' arcinota per le condizioni in cui versa: smottamenti, piccole frane e buche fanno compagnia a residenti e imprenditori da mesi.[...]
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    A un19enne modenese è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.[...]
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Lo stupore dei bimbi della scuola di Bastiglia davanti alla nascita dei pulcini
    Progetto didattico alla scuola paritaria Santa Maria Assunta[...]
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    La signora Leonilda di Novi compie 101 anni
    E arrivata a un traguardo importante, unico e raro.[...]
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Senza patente e assicurazione, fa mandare le multe a sua sorella fingendosi lei
    Una signora di 56 anni è stata denunciata penalmente per sostituzione di persona e sanzionatadi quasi 6 mila euro[...]
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Le vie del tempo, 340 rievocatori si ritrovano per un salto nel passato dal VI secolo A.C. alla II Guerra mondiale
    Per l'ampiezza del periodo temporale rappresentato e per il numero dei rievocatori, è una manifestazione unica a livello nazionale[...]
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    Alla Sala Ibrida interventi chirurgici in diretta con 60 medici da tutta Italia
    L’applauso finale dei chirurghi ha dato ragione dell’eccellenza raggiunta e degli sforzi di tutta la popolazione della provincia di Modena a cui si deve questo successo.[...]
    "Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel thriller multimediale di Francesco Folloni
    "Il Segreto degli Estensi". I misteri di Modena svelati nel thriller multimediale di Francesco Folloni
    L'autore propone indizi e svela segreti dei luoghi in cui si svolge la narrazione attraverso i video. [...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: