SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ricostruzione, a Mirandola un incontro per presentare le misure destinate alle attività produttive

MIRANDOLA – Quattro appuntamenti, uno per ciascuna delle province colpite dal sisma del 20 e 29 maggio 2012, per presentare le misure destinate alle attività produttive – negozi, esercizi commerciali, piccole e medie imprese, start up, studi professionali, ma anche associazioni ed enti no profit legati al territorio – per la rivitalizzazione dei centri storici e completare il rilancio del settore produttivo. Per la provincia di Modena l’appuntamento è giovedì 28 febbraio a Mirandola, alle ore 20.30, nell’Aula magna Montalcini (via 29 Maggio, 4).

Sarà l’assessore regionale alle Attività produttive con delega alla Ricostruzione post sisma, Palma Costi, insieme ai tecnici della struttura Commissariale, a illustrare il primo dei tre bandi che complessivamente interessano 30 comuni del cratere ricompresi nelle province di Modena, Ferrara, Reggio Emilia e Bologna.

“In primo luogo- afferma l’assessore Palma Costi- lo scopo dei bandi è favorire il rilancio delle attività per far tornare a vivere pienamente i centri storici. Dopo gli investimenti della Regione per interventi destinati alla parte pubblica e privata dei centri storici e gli ulteriori 30 milioni del Commissario alla ricostruzione per completare quelli di urbanizzazione dei piani organici, vogliamo dare particolare attenzione al ripopolamento e alla rivitalizzazione dei nuclei storici, incentivando non solo il rientro delle attività, lo sviluppo e l’ampliamento, ma anche l’insediamento di ulteriori iniziative imprenditoriali, professionali, di associazioni, fondazioni ed enti no profit, in coerenza con il contesto economico, culturale, sociale e architettonico dei centri stessi”.

Le date
Il primo appuntamento è a Reggiolo (Reggio Emilia) mercoledì 20 febbraio 2019, alle ore 20.30 alla sala polivalente di via IV Novembre 19. Giovedì 21 febbraio 2019 iniziativa nel Comune di Terre Del Reno (Ferrara), ore 20.30 alla Sala civica Bonzagni (via Statale, 191 Sant’Agostino). A Pieve di Cento (Bologna) l’incontro è fissato per mercoledì 27 febbraio 2019, ore 20.30, al Teatro Alice Zeppilli (in piazza Andrea Costa, 17).

Questo primo bando, per complessivi 35 milioni di euro, prevede contributi per l’insediamento di nuove attività in immobili localizzati in aree dei centri storici individuate dai Comuni ma anche la riqualificazione, ammodernamento e ampliamento delle attività esistenti ed è destinato a Pmi, liberi professionisti, associazioni, fondazioni, enti no profit che possono presentare domanda per un contributo pari al 70% della spesa ammessa, aumentata del 10% per imprese a presenza femminile e/o giovanile. L’importo massimo del contributo è di 150 mila euro. Una riserva di 5 milioni di euro sarà destinata ai comuni con più di 30 mila abitanti: 1,5 milioni ciascuno per Cento e Carpi e 2 milioni per Ferrara.

Per la presentazione delle domande sono previste tre finestre. La prima, a cui è attribuito un budget di 15 milioni di euro, sarà dal il 1^ marzo al 28 giugno 2019 (oppure al raggiungimento di 400 domande). La 2^ finestra sarà dal 13 settembre al 29 novembre 2019, mentre la terza dal 15 gennaio al 29 maggio 2020.

Successivamente verranno emanati altri due bandi per promuovere la nascita di start up e favorire la ricerca industriale delle Pmi nell’area del cratere.

Gli interventi riguarderanno i 30 comuni che compongono l’area definita “cratere ristretto” (29 sono usciti a fine del 2018). Nel modenese sono: Bastiglia, Bomporto, Camposanto, Carpi, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi di Modena, Ravarino, San Felice sul Panaro, San Possidonio, San Prospero, Soliera.

Rubriche

Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Questo uccello è molto utile per l’uomo, in quanto essa si ciba di insetti, soprattutto zanzare, mosche e cimici[...]
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    E' stata restituita alla città dai Carabinieri[...]
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Ne è uscito infreddolito è spaventato, ma incolume[...]
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    L'annucnio del sindaco in occasione della visita dell’Ambasciatore americano Lewis M. Eisenberg e del Console Benjamin V. Wohlauer [...]
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Per aggiornare soprattutto sulle nuove norme stradali e per un uso corretto della guida e della strada[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: