SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Gli Amici della 1893 banca popolare: “Aggregazione il prima possibile. E che qualcuno risponda delle operazioni discutibili del passato”

SAN FELICE SUL PANARO – Aggregazione il prima possibile e rinnovamento completo del Consiglio di Amministrazione, togliendo tutti gli esponenti della vecchia guardia e mettendo esponenti delle associazioni di soci. E che qualcuno si prenda la responsabilità delle operazioni discutibili del passato. Hanno le idee molto chiare quelli dell’associazione Amici della 1893 banca popolare, che raccoglie diverse centinaia di abitanti della Bassa che detengono le azioni o sono soci della Banca popolare San Felice.

Scesi in campo l’anno scorso, quando hanno visto il valore delle loro azioni calare e calare fino a perdersi nelle ipotesi di invendibilità, gli “Amici” sono un gruppo trasversale di commercianti, pensionati, piccoli imprenditori, dipendenti, liberi professionisti della Bassa. Agguerriti e competenti, usando quel senso pratico e lo spirito imprenditoriale tipico di chi è cresciuto a gnocco e salame di San Felice hanno presto messo in chiaro chi fossero e cosa volessero. Dopo tre partecipatissime assemblee per costituire il gruppo e fare il punto della situazione, hanno ottenuto importanti risultati, con la condivisione delle altre due associazioni di soci (quella di  Modena e quella dei dipendenti), collaborando quando è giusto con la banca.
Esprimono soddisazione, ad esempio, per le scelte fatte dalla nuova dirigenza come la designazione di un loro rappresentante nel nuovo consiglio di amministrazione dell’era Zanini. Sono stati eliminati i costi esagerati, sono stati ridotti i compensi del consiglio di amministrazione, non ci sono  più due vice direttori generali bensì uno solo e il direttore generale ha uno stipendio anche al di sotto di quelli degli altri istituti delle stesse dimensioni.

Sono riusciti a veicolare la rabbia e lo scontento in qualcosa di produttivo. Ma ora c’è da darsi una mossa, reclamano. “Se non ci sbrighiamo tra due  due o tre anni perdiamo il giro per chi non vuole più aspettare e vuole monetizzare al più presto – spiega il portavoce dell’associazione Davide Baraldi – In questi ultimi anni il capitale è stato gestito male, le azioni hanno perso di valore. Noi abbiamo messo i soldi in banca non per fare speculazione. E ora rischiamo di perdere ancora di più se non  si va veloci verso una nuova aggregazione”

La dirigenza della banca è all’opera con un advisor per cercare nuove partnership. “Aspettiamo fiduciosi l’evolversi del programma di risanamento e nel frattempo cercheremo il dialogo come abbiamo fatto fino ad ora e la richiesta di altri consiglieri graditi anche a noi e possibilmente che siano azionisti e della zona di Modena. E magari  – osserva Baraldi – avere qualcuno che si prenda la responsabilità delle operazioni discutibili del passato e che risponda dell’operato a noi dannoso. I veri danneggiati negli anni siamo stati noi azionisti. Chi amministrava negli ultimi anni ha comunque responsabilità nelle perdite corpose. Non certo noi soci  e azionisti che siamo la parte lesa e che avevamo dato soldi e fiducia a quelle persone”

 

Rubriche

Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    La giovane, al secolo Raffaella Maria Senese, è già nella Top 10 della classifica radio Airplay con il brano "Tortellini in Lamborghini".[...]
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    Dall'1 all'11 agosto sarà con la Nazionale agli Europei di Bratislava[...]
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Per questo motivo nell’area sotto al ponte è vietata la sosta fino a lunedì 22 luglio[...]
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    il titolare del wine shop Lambruscheria ha deciso di accettare in pagamento le monete virtuali[...]
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Grandi macchie di sostanza bianca erano comparse a pelo d'acqua nei giorni scorsi[...]
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Tra i partecipanti i politici forzisti della Bassa, da Giorgio Cavazzoli (consigliere comunale a Finale Emilia) a Marian Lugli (consigliere comunale a Mirandola)[...]
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Un cedro a Medolla, un pioppo a Cavezzo e una quercia a Soliera sono gli alberi più grandi della Bassa[...]
    Rivara, c'è una sorpresa: il campanile ritorna... bicolore
    Rivara, c'è una sorpresa: il campanile ritorna... bicolore
    Sabato l'inaugurazione: la novità sarà il ritorno, dopo oltre trent'anni in rosa, a tinte in sintonia con quelle della chiesa[...]
    La giunta di Bellelli si presenta... con gli effetti speciali
    La giunta di Bellelli si presenta... con gli effetti speciali
    Esilarante siparietto quello che è andato in scena su Facebook[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: