SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Golinelli (Lega): “Sanità, Mirandola vittima sacrificale delle cattiva amministrazione Pd”

MIRANDOLA – “Quanto accaduto alla Conferenza territoriale socio sanitaria della provincia è la rappresentazione plastica della mala amministrazione sanitaria del PD. Si sono persi 10 anni per lo studio di fattibilità dell’ospedale baricentrico, che si è dimostrato solo uno specchio per allodole e non è nemmeno mai partito esattamentecosi come la realizzazione dell’Hospice, che è rimasta solo su carta”. Così Guglielmo Golinelli, deputato della Lega Nord eletto a Mirandola, entra nel merito della questione sanitaria che vede una prospettiva di mera riqulificazione per l’ospedale di Mirandola, mentre a Carpi si farà un ospedale tutto nuovo. 

“A Carpi – osserva Golinelli –  si è ristrutturato il Ramazzini con i fondi del terremoto, quando già si sapeva che l’ospedale aveva serie problematiche strutturali, tant’è che oggi si chiede un nuovo nosocomio, denotando l’assenza totale di visione”, spiega “a Mirandola si è approfittato del terremoto in modo subdolo per ridurre l’operatività del Ospedale, attraverso le aree omogenee e i primari a scavalco”, aggiunge Golinelli, mentre “l’assenza degli altri Sindaci e la presentazione di un documento generico sono la pietra tombale del fallimento politico del PD sul tema sanità, nonché la dimostrazione della subalternità di Mirandola al resto della provincia”.

Per contro “i cittadini e la Lega chiedono il ritorno del Santa Maria Bianca alla piena operatività ed autonomia pre sisma, con i primari nei reparti di Chirurgia, Anestesia, Ostetricia Ginecologia, Pediatria, Pneumologia, Cardiologia e Citodiagnostica, il ripristino dei 198 posti letta e una forte connessione con il distretto biomedicale”, specifica Golinelli e “vorremmo anche garanzie sul reparto di Ostetricia e Ginecologia, visto che a seguito dei tagli e delle razionalizzazioni – con la conseguente perdita di attrattività – siamo andati sotto i 500 parti anno e i parametri che il PD ha imposto a livello regionale parlano chiaro, si rischia la chiusura”. Le prossime elezioni “saranno uno spartiacque tra chi ha amministrato per 70 anni con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti e chi si propone di perseguire l’interesse della propria comunità”.

Rubriche

Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto
Glocal
Lo shutdown più lungo della storia americana
Lo shutdown americano, il più lungo della storia americana, sta avendo conseguenze negative che non riguardano soltanto il presente della più grande democrazia del pianeta, ma anche il futuro.leggi tutto
Glocal
I costi dello shutdown americano
Il Presidente americano vuole assolutamente il muro ai confini con il Messico: “farò tutto il necessario”, avrebbe dichiarato nei giorni scorsi, “il pubblico americano chiede il muro”.leggi tutto
Glocal
America in shutdown
Blocco di un quarto delle attività federali per mancanza di fondi. Trump: "Speriamo non duri a lungo". E rinuncia alle vacanze di Natale.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Primo giorno di primavera, e in città tornano le rondini
    Questo uccello è molto utile per l’uomo, in quanto essa si ciba di insetti, soprattutto zanzare, mosche e cimici[...]
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    Rubarono una statuetta dal museo 55 anni fa, ora torna a Modena
    E' stata restituita alla città dai Carabinieri[...]
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Cane cieco cade nel fiume, salvato dai pompieri
    Ne è uscito infreddolito è spaventato, ma incolume[...]
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    Il nuovo ponte sul Panaro a Bomporto sara intitolato ai militari americani
    L'annucnio del sindaco in occasione della visita dell’Ambasciatore americano Lewis M. Eisenberg e del Console Benjamin V. Wohlauer [...]
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Liberi di guidare sempre, incontri di educazione stradale per gli anziani
    Per aggiornare soprattutto sulle nuove norme stradali e per un uso corretto della guida e della strada[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: