SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Appalti, il grido d’allarme dei piccoli: “Con le nuove norme siamo fuori gioco”

Un’iniezione di efficienza, ecco cosa serve al Codice di Appalti. Perché sarà anche vero che si sta assistendo ad una leggera ripresa agli appalti, senonché a beneficiarne sono solo le grandi imprese, in barba alle richieste avanzate espressamente dall’Unione Europea al nostro Paese”. È severo il giudizio di Paolo Vincenzi (nella foto), presidente di CNA Costruzioni Modena, sulla gestione degli appalti, anche sul nostro territorio.

“Stiamo assistendo – ribadisce Vincenzi – a un costante incremento del lotto medio che sta estromettendo le piccole imprese dal mercato e impoverendo le economie dei territori periferici. E tutto ciò in palese contraddizione con lo stesso Codice, che invece vorrebbe spingere le stazioni appaltanti a suddividere i grandi appalti in lotti di piccola dimensione, proprio per allargare il mercato”.

Secondo CNA, questa considerazione ripropone una volta di più la necessità di ridurre le distanze tra i buoni propositi e la pratica amministrativa. Per arrivare a questo obiettivo servono, più che nuove disposizioni, regole cogenti prima di tutto rispetto alle stazioni appaltanti.

“Queste ultime – sottolinea Vincenzi – possono essere ridotte, ma quelle che rimangono in attività vanno qualificate e devono assumere un comportamento proattivo, nel rispetto dello spirito della legge. L’importo dei lotti dev’essere ridotto rapidamente. E altrettanto rapidamente vanno introdotti correttivi al Codice per riconoscere le specificità territoriali, permettendo alle imprese locali di partecipare alle gare indette nella loro area al di là delle proprie dimensioni”.

Rubriche

Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto
Glocal
La disuguaglianza tra ricchi e poveri alimenta la rabbia sociale
L’1% della popolazione mondiale detiene quasi la metà della ricchezza aggregata netta totale.leggi tutto
Glocal
Esondazione Secchia del 2014: una sentenza da rivedere
Alluvione 2014, per la Procura non ci sono responsabili: archiviata l’inchiesta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E l'abito da sposa si fa con il lino per scolare la cagliata del Grana Padano
    E l'abito da sposa si fa con il lino per scolare la cagliata del Grana Padano
    Quei teli si chiamano "schiavini" durano circa 15 giorni e ognuno serve per la produzione di 15 forme, ovvero di circa 550 Kg di formaggio. [...]
    Basket Nba, Bologna il selection camp per il campionato mondiale junior
    Basket Nba, Bologna il selection camp per il campionato mondiale junior
    Sessanta i giovani atleti selezionati. Sono quattro gli italiani partecipanti[...]
    I Comuni della Bassa portano i maccheroni al pettine a Fico
    I Comuni della Bassa portano i maccheroni al pettine a Fico
    "La Raganella" propone una simpatica degustazione audio-guidata “Un territorio da scoprire”[...]
    Mucca gravida cade nel calanco, la salvano i pompieri
    Mucca gravida cade nel calanco, la salvano i pompieri
    Una volta portata in salvo la mucca ha immediatamente ripreso le proprie forze [...]
    Cavalli abbandonati dopo il fallimento del maneggio: ora per loro c'è una nuova casa
    Cavalli abbandonati dopo il fallimento del maneggio: ora per loro c'è una nuova casa
    Ad acquisire gli animali è stata la società rodigina Giona, titolare di un allevamento e di attività nel campo dell'equitazione.[...]
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E a Finale Emilia via Salde Entrà diventa Via Buca
    E' arcinota per le condizioni in cui versa: smottamenti, piccole frane e buche fanno compagnia a residenti e imprenditori da mesi.[...]
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    Fuma marijuana e coi Carabinieri esulta perchè è negativo all'alcoltest
    A un19enne modenese è stata ritirata la patente di guida e sequestrata l’auto.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: