Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Nel modenese 26mila persone hanno guidato sotto l’effetto di alcol

Ogni anno in provincia di Modena oltre tremila persone devono affrontare il percorso di rivalutazione della patente per guida in stato di ebbrezza e più di 500 per guida sotto effetto di sostanze psicoattive illegali. Sono numeri rilevanti quelli dell’attività 2018 della Commissione Medica Locale e del servizio Dipendenze patologiche dell’Azienda USL di Modena, che mostrano come sia prioritario ridurre il numero di consumatori di alcol in situazioni di rischio e di persone che guidano in stato di ebbrezza.

“Alcol e guida” è il tema della campagna informativa 2019 dell’Azienda USL di Modena in occasione del mese di aprile dedicato alla prevenzione alcologica, con lo slogan “La vita vale più di un bicchiere”. Il target di riferimento è rappresentato dai giovani e adulti tra i 25 e i 44 anni, maggiormente coinvolti dal fenomeno.

“Anche per un singolo e occasionale episodio di consumo l’alcol può esporre al rischio di incidenti stradali – spiega Claudio Annovi, responsabile del Progetto alcologico dell’Ausl di Modena –. Ciò a causa degli effetti che determina sulle condizioni psicofisiche e sulle prestazioni di chi si pone alla guida di un veicolo: riduzione della facoltà visiva e dell’ampiezza della visione laterale; sonnolenza, diminuzione dell’attenzione e della concentrazione; difficoltà di coordinazione dei movimenti e di aumento dei tempi di reazione; riduzione della capacità di giudizio con sottovalutazione dei rischi”.

Sono 7.536 i conducenti che, dal 2007 a oggi, hanno partecipato ai 392 corsi organizzati dai Servizi Dipendenze patologiche dell’Ausl per violazione dell’articolo 186 del Codice della Strada, che vieta la guida in stato di ebbrezza. Dal 2014 a oggi i professionisti dell’Azienda sanitaria hanno inoltre condotto 48 corsi motivazionali di 10 ore ciascuno, coinvolgendo 511 conducenti con almeno due episodi di infrazione accertata di guida in stato di ebbrezza. Centinaia i conducenti con quadri clinici di alcoldipendenza inviati dalla Commissione Medica Locale e seguiti dai servizi territoriali con trattamenti integrati di lungo periodo.

La campagna sarà attiva anche sui social network e prevede una serie di eventi nei singoli distretti a cura dei centri alcologici, in collaborazione con numerosi partner che contribuiranno alla sua diffusione sul territorio. Alla pagina www.ausl.mo.it/alcol i materiali della campagna e le iniziative nei distretti sanitari della Provincia.

I rischi della guida in stato di ebbrezza sono altissimi: nell’Unione Europea, nel 2017 le vittime di incidenti stradali sono state 25.250, di cui 3378 in Italia. Sempre nel nostro Paese si sono registrati 174.933 incidenti stradali con lesioni a persone. L’Istituto Superiore di Sanità stima che gli incidenti stradali alcol-correlati siano pari al 30% del totale mentre secondo la Commissione europea il 25% di tutti i decessi stradali nell’UE hanno un nesso con il consumo/abuso di alcol.

Lo Studio di sorveglianza Passi (dati 2013-17, riferiti alla fascia d’età tra i 18 e i 69 anni residente in provincia di Modena) ha evidenziato che il 5,6% dei intervistati dichiarava di aver guidato almeno una volta nell’ultimo mese sotto effetto dell’alcol, (cioè dopo aver consumato nell’ora precedente almeno due unità alcoliche); questa stima corrisponde a oltre 26mila persone in provincia. Una percentuale simile al valore regionale (5,5%) e superiore a quello nazionale (4%).

Il 39% ha riferito un controllo nell’ultimo anno da parte delle Forze dell’ordine, dato in linea con quello regionale (41%) e statisticamente superiore a quello nazionale (31%). Il controllo con etilotest è più frequente tra i giovani (si passa dal 14,1% dei 18-24enni al 2,7% dei 50-69enni) e tra gli uomini (8,4% rispetto al 2,4% delle donne).

L’iniziativa, organizzata dall’Ausl di Modena e sostenuta dalla Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria, è realizzata insieme ai MMG e ai PLS e alle associazioni: Al-ANON – Familiari di Alcolisti; AA – Alcolisti Anonimi; CAT – Club Alcologici Territoriali. Collaborano alla campagna: A.I.O.P. (Associazione Italiana Ospedalità Privata) Emilia-Romagna.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Un 32enne modenese è stato fermato perchè con la sua Peugeot 207 eseguiva manovre sospette[...]
    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Nella prestigiosa gara musicale dedicata al repertorio di colonne sonore Fantasy e sigle di cartoni animati [...]
    Il Comune di Mirandola patrocina il convegno... sull'ospedale di Carpi
    Il Comune di Mirandola patrocina il convegno... sull'ospedale di Carpi
    Non è una sclelta di prammatica: dare o no il patrocinio, specie fuori dai propri confini, è un segnale politico, un endorsement[...]