Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Conosciamo i candidati sindaco. A Bomporto ecco Elena Paulis

Conosciamo i candidati sindaco con 5 domande sul programma che portano avanti con i loro candidati consiglieri. Ecco Elena Paulis, sostenuta dalla lista Idee in Movimento

 

Cosa propone per ridurre la criminalità e aumentare il senso di sicurezza tra i suoi cittadini?

Incremento delle forze di polizia locale, aumentare i mezzi e gli strumenti (es. il taser) a loro disposizione per contrastare illeciti e reati e migliorare il presidio del territorio, ad integrazione del “controllo di vicinato” ● Potenziare l’organico della PM assumendo degli ausiliari del traffico e per la verifica e il disbrigo di pratiche amministrative (tipicamente compiti da ufficio) in modo da liberare gli agenti per un maggior presidio operativo e di sicurezza, sul campo. ● Installare nuovi sistemi di videosorveglianza o integrare gli esistenti, introducendo sistemi avanzati grado di effettuare un controllo accessi con il riconoscimento delle targhe sulle strade/varchi principali ai centri abitati che rappresentano vie d’accesso obbligate ● istituire una sala di controllo avanzata, in grado di operare e gestire allarmi in modo automatico, presso il comando di Polizia Municipale dell’Unione, incrementando il presidio arrivando ad estenderlo anche alle ore notturne. ● Fondere i corpi di PM dei vari comuni dell’Unione, non ancora presenti in quello attuale, riorganizzando i presidi territoriali e le risorse ● Creare in collaborazione con il mondo dell’associazionismo, la figura di Volontari della Sicurezza il cui scopo è segnalare possibili eventi criminosi, alle forze dell’ordine, al quale deve rimanere la regia e il coordinamento, sul modello di quanto fatto nel comune di Formigine dal comandante della PM locale. ● Re-istituzione del tavolo tecnico della sicurezza urbana, cancellato dal 2014 ad oggi. ● Far rispettare maggiormente i regolamenti comunali e intercomunali (polizia urbana, dei rifiuti, del verde) ● Mettere in campo tutti gli elementi necessari per sensibilizzare la cittadinanza a uno spirito collaborativo tra i cittadini e le forze dell’ordine, basata sulla consapevolezza che la legalità, il buon esempio, il rispetto norme e leggi, costituiscono il modo migliore per avere maggiore sicurezza; Promuovendo incontri pubblici nel capoluogo e nelle frazioni per informare e formare il cittadino, soprattutto le persone più anziane, quindi più vulnerabili, su come evitare di essere vittime di truffe, furti e altre tipologie di reati, con istruttori specializzati, e professionisti della pubblica sicurezza.

Strade e traffico: ha delle proposte di realizzazione immediata su questo tema?

Potenziare i collegamenti viari tra le varie frazioni e il capoluogo e Bastiglia, con il servizio chiamato “ Pronto Bus“ – Seta. ● Completamento di piste ciclabili nelle zone di collegamento più nevralgiche del territorio, sull’asse Sorbara – Bomporto e Bomporto-Gorghetto, andando a caccia di fondi regionali o nazionali (con i periodici bandi emessi) ● Promuovere e introdurre l’utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale entro l’area del territorio Comunale (attraverso anche forme di noleggio o sharing convenzionato come il progetto Bike Sharing) ● Introdurre delle colonnine elettriche sul territorio per favorire la mobilità elettrica, piu sostenibile e meno impattante ● Introduzione strutturata di eventi ed iniziative sulla mobilità sostenibile (ad esempio durante la settimana europea della mobilità) per educare e accrescere la consapevolezza della cittadinanza in merito alle tematiche ambientali e le buone pratiche per la mobilità

Quali sono le sue idee per migliorare l’ambiente, dal contrasto agli abbandoni di spazzatura, all’inquinamento industriale?

Introduzione di politiche finalizzate al reale raggiungimento dell’obiettivo “Rifiuti Zero” con l’obiettivo di ridurre al minimo possibile il rifiuto indifferenziato e riciclare il più possibile i rifiuti differenziati, attraverso una differenziata migliore, modificando in modo importante l’attuale sistema di raccolta togliendo i cassonetti a calotta e puntando ad estendere la raccolta porta a porta integrale su tutto il territorio, e migliorando la tariffazione puntuale ad oggi eseguita introducendo elementi correttivi e migliorativi nella sua applicazione. ● Creazione di un centro del Riuso e riparazione beni riutilizzabili presso i centri di raccolta rifiuti comunali (prima dell’ingresso in modo che faccia da filtro), e di casette per l’acqua per la distribuzione alla spina della cosidetta “acqua del sindaco”. ● introduzione di politiche plastic free, con lo stop a vettovaglie usa e getta in plastica negli eventi (interni o pubblici) organizzati, gestiti o patrocinati dal comune attraverso l’emanazione di un regolamento comunale specifico ● istituire e coordinare un Servizio di Vigilanza Volontari Ambientale, individuando e regolando la figura dell’ispettore Ambientale Volontario” cui sono attribuite mere funzioni di controllo e segnalazione, prevenzione e supporto ai corpi di Polizia Municipale ● Incremento della lotta al degrado e all’abbandono di rifiuti con l’acquisto di nuovi mezzi e strumenti di sorveglianza per contrastare meglio illeciti e reati ambientali, focalizzandosi su un maggior coordinamento tra forze di polizia locale, GEV, associazioni e volontari del verde/ambientali ● Adottare il progetto DEa Minerva per inculcare la cultura del riciclo ai bambini delle scuole ● Aderire al Piano Aria Integrato Regionale 2020 (PAIR), anche se non obbligatorio per i comuni piccoli sotti i 30000 abitanti, per fruire e utilizzare i benefici che ne derivano, non solo economico-incentivanti ● Incentivare le opere di valorizzazione ambientale e introdurre più alberi a ridosso dei centri abitati (boschi urbani), salvaguardando gli esistenti da abbattimenti indiscriminati attraverso maggiori controlli e sensibilizzazioni ● Introduzione di una Regolamentazione piu stringente, per l’utilizzo dei prodotti fitosanitari e diserbanti pericolosi, in prossimità delle abitazioni civili, parchi e aree pubbliche frequentate. ● Attuazione di politiche per l’energia sostenibile – proposta di istituire lo sportello Energia in Unione dei comuni ● Organizzazione delle giornate VERDI dedicate alla riqualificazione e pulizia dei parchi, fossi, degli alvei e argini fluviali o eventi a tema per creare o valorizzare dei percorsi naturalistici per migliorare la socializzazione e stimolare la responsabilità dei cittadini verso l’ambiente in cui si vive

Cosa ha imparato da questa campagna elettorale?
 
Sono contenta di essere stata scelta per ricoprire questo ruolo, la vedo come una responsabilità e sono disposta a fare del mio meglio per mettere i cittadini del mio territorio in condizioni di vivere più serenamente la quotidianità.
Il fatto che sia io il candidato Sindaco non mi pone al di sopra degli altri candidati, perchè siamo una squadra e come tale vogliamo lavorare per il bene della nostra comunità. Il ruolo del Sindaco è quello di curare gli interessi di tutti i cittadini,
dei commercianti e le associazioni di tutto il comprensorio, ma prima di tutto è un cittadino che sceglie di mettersi al servizio dei cittadini.

Quale sarà la prima ordinanza che varerà se dovessi diventare sindaco? 

Le cose da fare e rivedere sono tante ma penso che la più importante, quella di cui  i cittadini chiedano la priorità  sia sicuramente il problema idrico dei fiumi.
Purtroppo nonostante le migliorie fatte in questi anni,  la cittadinanza vive momenti di tensione ogni qualvolta piova per più di due giorni,
questo è un problema serio che và studiato in maniera approfondita.
Tutti i cittadini lo vivono come un problema, soprattutto coloro che hanno case e poderi a ridosso degli argini.

Quale appello rivolge agli elettori?

Prima di tutto il mio appello è quello di andare a votare, perchè è un diritto acquisito, con il voto si esprimono consensi e dissensi.
Di leggere i programmi di tutti i candidati e fare delle valutazioni, di non votare per simpatia o partito preso,  ma di votare per le persone che vogliono veramente fare il bene del cittadino.
Ricordando loro che non sono i partiti che fanno le cose ma le persone che li rappresentano.
Noi non siamo un partito, ma una lista civica fatta di persone (anche di partiti diversi) che si sono unite per  il bene comune, noi non promettiamo cose irrealizzabili, ma cose che possano migliorare il bene di tutti.
Sappiamo anche che sarà un percorso lungo e pieno di ostacoli ma se lavoreremo con caparbietà e cercheremo di affrontare ogni ostacolo con decisione e coraggio.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    From Mud, un film che dà voce alla musica alternativa modenese
    Al termine le riprese del documentario musicale, co-prodotto dal Centro Musica di Modena[...]
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    C'è San Prospero a X Factor, con la musica de "I trillici"
    Due chiacchiere surreali con la band indie rock in corsa per le selezioni del popolare reality show[...]
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Deturpano i cartelli coi limiti di velocità per farli diventare anti "5G"
    Sono comparsi a Mirandola, tra Massa Finalese e Finale e nel Mantovano, verso Poggio Rusco, e tra Moglia e San Giovanni di Concordia, e andando verso il Ferrarese.[...]
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Bomporto, gli auguri del sindaco alla centenaria Emilia Martinelli
    Il sindaco Angelo Giovannini ha fatto visita alla centenaria Emilia Martinelli per farle gli auguri di compleanno[...]