Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Conosciamo i candidati sindaco. A Concordia ecco Emiliano Gatti

Conosciamo i candidati sindaco con 5 domande sul programma che portano avanti con i loro candidati consiglieri. Ecco Emiliano Gatti, che corre a Concordia con la lista “Per Concordia”.

Cosa propone per ridurre la criminalità e aumentare il senso di sicurezza tra i suoi cittadini?

Vogliamo Rendere un paese sicuro, vivibile e gradevole per bambini, disabili, anziani, famiglie e lavoratori, la sicurezza urbana è un bene pubblico, di tutti i cittadini, da tutelare attraverso ogni attività poste a difesa del rispetto delle normative che regolano la vita all’ interno di una comunità locale. Per questo vogliamo da subito, anche alla luce delle possibilità offerte dal pacchetto sicurezza, l’ installazione di un sistema di videosorveglianza e di varchi sul territorio comunale; sostenere un sistema integrato tra le forze dell’ ordine e la Polizia Locale. Assumere  personale nella Polizia Locale nel rispetto degli standard nazionali e regionali, con una conseguente formazione periodica del personale ed una dotazione strumentale adeguata.
Sostenere i gruppi di vicinato con la relativa formazione professionale delle persone che aderiscono.

Strade e traffico. Ha delle proposte di realizzazione immediata su questo tema?

Concordia, risente da sempre l’insufficienza di infrastrutture, è l’ unico  Paese dell’ Area Nord in cui tutto il traffico veicolare ed il traffico pesante e costretto a transitare per il centro Urbano creando svariati problemi, da qui ci attiveremo con forza,  con gli enti preposti affinchè vengano realizzate quanto prima,  quelle infrastrutture che sono oggetto di discussione  e progettate da decine di anni  ma mai realizzate  e che servirebbero anche per dare slancio all’ imprenditoria locale. Abbiamo l’intenzione d’installare, se andremo al governo del paese, strumentazioni elettroniche, di ultima generazione, consentano di indurre, i veicoli in transitano, a limitare la velocità nelle principali vie di accesso a Concordia come, ad esempio, via Martiri da Villanova a Fossa, Via per Mirandola e via Per Novi a  San Giovanni. Avremo la cura particolare all’aggiornamento degli attraversamenti pedonali e delle ciclabili incompiute procedendo al compimento dei tratti mancanti. Attivazione fissa della lanterna semaforica presente all’incrocio tra viale Dante e via Garibaldi.

Quali sono le sue idee per migliorare l’ ambiente, dal contrasto agli abbandoni di spazzatura all’inquinamento industriale?

La lista civica “Per Concordia” è nata da un gruppo di uomini e donne che in modo fermo e risoluto ribadiranno il NO all’insediamento dell’impianto a Biomatano, programmato nell’area dell’ex ceramica Kermar, con tutti i mezzi consentiti dalla legge e dai poteri delegati al Sindaco. Siamo consapevoli che ci sarà da ingegnarsi molto, su più fronti, per impedirne la realizzazione. Gli avversari ci accusato di utilizzare il Biometano come capro espiatorio nella campagna elettorale, ma siamo davvero convinti che se verrà realizzato, l’attuale sindaco Prandini (iscritto al PD) non sarà esente da responsabilità. Con l’eventuale insediamento dell’impianto della BioBimat, Progettato dall’architetto Lucia Bursi (segretaria provinciale del PD modenese fino novembre del 2017, componente dell’assemblea nazionale PD e sindaco PD per 10 anni a Maranello) non ci sarà speranza di miglioramento per il territorio. Zona che dopo il sisma è sopravvissuta, economicamente, solo grazie alle eccellenze industriali e soprattutto agricole. In particolare le aziende agroalimentari rischiano di non essere più tali a causa dell’inquinamento che avrebbe ricadute negative sugli allevamenti e sulla produzione orto frutticola.
Inoltre daremo seguito alla delibera, approvata all’unanimità prima del terremoto, di piantare un albero per ogni nuovo nato. Un modo, non solo simbolico, per contrastare il costante aumento dei gas inquinanti. Aumentare il numero dei cestini per la raccolta dei rifiuti. L’incremento sarà previsto anche per i contenitori delle deiezioni canine e delle cicche di sigarette nei luoghi pubblici.
Organizzeremo incontri atti a promuovere il rispetto dell’ambiente cominciando dal corretto smaltimento dei rifiuti domestici fatto con la raccolta differenziata. Proseguiremo la convenzione con le Guardie Ecologiche Volontarie che, oltre ad educare, possono contrastare efficacemente l’incivile abbandono della spazzatura.

Cosa ha imparato da questa campagna elettorale?

Da questa campagna elettorale ho imparato che il dialogo con i cittadini è la cosa più importante. Da un’ idea di come si  possa condursi una buona amministrazione, l’ascolto e il dialogo, anche in questa fase preliminare, sono e saranno il nostro metodo di lavoro avendo, così, appreso sul campo i reali bisogni e le opinioni di tanti concordiesi. Siamo stati fortunati perché, in questi incontri, ci siamo confrontati con tante realtà. Questo è il punto di partenza del nostro programma teso sempre all’ascolto del cittadino.

Quale appello rivolge a tutti gli elettori?

Sono convinto che i concordiesi sono persone ragionevoli, che sanno valutare l’operato di un’amministrazione. Io e la mia squadra crediamo fortemente nel coinvolgimento dei cittadini nelle scelte da attuare a favore della nostra comunità. La condivisione è alla base dell’amministrazione dialogante che, nello spirito del cambiamento, vorremmo realizzare.

 

Quale sarà la prima ordinanza che varerà se diventa sindaco?

L’ordinanza è  l’atto con il quale il Sindaco in qualità di ufficiale di governo,  emana per prevenire o eliminare pericoli per l’ incolumità pubblica e la sicurezza urbana, ad oggi non ho nulla di specifico che mi faccia pensare ad emanare una ordinanza nel merito. Se sarà necessario, dopo le opportune verifiche legali, potrei emanare quella del divieto d’insediamento dell’impianto a biometano nel terreno dell’ex ceramica Kermar.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    Molta l’attenzione e la partecipazione mostrata da parte degli alunni nei confronti della teoria e della pratica, direttamente “on the road”.[...]
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]