Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Conosciamo i candidati sindaco: a Mirandola ecco Alberto Greco

Conosciamo i candidati sindaco con 5 domande sul programma che portano avanti con i loro candidati consiglieri. A Mirandola c’è Alberto Greco sostenuto da quattro liste: Prima Mirandola, Lega Salvini premier e Valori in Comune e Forza Italia.

Cosa propone per ridurre la criminalità e aumentare il senso di sicurezza tra i suoi concittadini?

La sicurezza è un punto fondamentale del nostro programma. Da essa dipende la qualità della vita e la serenità dei cittadini. Proponiamo innanzi tutto di adeguare gli organici del Corpo Unico della Polizia Municipale così come previsto dai parametri regionali di 1 agente ogni 1000 abitanti. Attualmente operano 54 agenti contro i 62 necessari e grazie al Decreto Sicurezza i comuni virtuosi avranno la possibilità di assumere.
Promuoveremo un maggior coordinamento tra le Forze dell’Ordine, al fine di garantire un costante presidio del territorio, soprattutto nelle ore notturne e nelle zone sensibili (Chico Mendes, parchi, viali e scuole), anche stipulando convenzioni con gli Istituti di Vigilanza privata. Non è mai stato fatto un tavolo di coordinamento locale tra Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Municipale.
Non esiste un sistema di varchi per presidiare gli accessi sul territorio dell’Area Nord e la video sorveglianza spesso non è funzionante;  a quest’ultima i Carabinieri non sono collegati e la Polizia di Stato solo parzialmente. Ci impegneremo per rendere il sistema efficace.
Daremo celere avvio ai lavori di ristrutturazione della Palazzina Ex Gil, come sede del Commissariato di Pubblica Sicurezza, visto che il Ministero dell’Interno ha stanziato le risorse per la realizzazione del primo stralcio.
Richiederemo l’elevazione a Tenenza del Comando dei Carabinieri di Mirandola con conseguente aumento degli organici. Ci impegneremo per la tempestiva realizzazione della Caserma dei Vigili del Fuoco volontari. Non è accettabile avere un’area degradata a cielo aperto come il campo nomadi, che si è dimostrato essere un ricettacolo di censurati. Opereremo per lo smantellamento.

Strade e traffico. Ha delle proposte di realizzazione immediata su questo tema? 

Il tema é particolarmente rilevante perché siamo fermi con le infrastrutture da oltre 50 anni. Con la Cispadana abbiamo toccato il fondo. Entro un anno vogliamo l’avvio dei cantieri, altrimenti pretenderemo l’investimento dei 280 milioni in strade di collegamento con l’A22 e verso Modena (varianti e tangenziali del Canaletto).
La viabilità interna è lenta e inquinante: arrivare in Centro e trovare da parcheggiare è desolante. La circolazione verrà modificata per agevolarne l’accesso.
Abbiamo la necessità di investimenti e attività, e le infrastrutture sono imprescindibili.
Viabilità, sanità, servizi e lavoro, andranno di pari passo.

Quali sono le sue idee per migliorare l’ambiente, dal contrasto agli abbandoni di spazzatura all’inquinamento industriale? 

ospedale mirandola

La raccolta differenziata dovrà essere premiante per chi produce meno rifiuti e per chi alleggerisce il servizio pubblico. In centro ci ispireremo al Trentino, con isole ecologiche per la raccolta puntuale.
Chi abbandona i rifiuti delinque. Aumenteremo il numero delle foto trappole, dei controlli e le sanzioni.
Per migliorare l’ambiente implementeremo i monitoraggi e sosterremo le certificazioni ambientali; un sistema equilibrato ragiona su riduzioni, miglioramenti qualitativi e compensazioni.
Il depuratore comunale é sottodimensionato e alla prima pioggia scarica direttamente nei canali. Vi si deve porre rimedio.

Cosa ha imparato da questa campagna elettorale?  

Partecipazione, impegno, comunità e speranza. La buona Politica esiste.

 Quale sarà la prima ordinanza che varerà se diventa sindaco?

Ne farò due: la prima ordinanza sarà per certificare, attraverso un ente terzo, la situazione in cui troveremo il Comune, in modo da fotografare il punto di partenza della nostra amministrazione. La seconda sarà sulla segnaletica del Centro, attualmente è disordinata e intralciante.

Infine, quale appello al voto rivolge agli elettori? 

Se non si cambia tutto rimane uguale. Fidatevi di noi!

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    Molta l’attenzione e la partecipazione mostrata da parte degli alunni nei confronti della teoria e della pratica, direttamente “on the road”.[...]
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]