Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Conosciamo i candidati sindaco: a Nonantola ecco Cosimo Bianchi

Conosciamo i candidati sindaco con 5 domande sul programma che portano avanti con i loro candidati consiglieri. Ecco Cosimo Bianchi, candidato Sindaco per il M5S a Nonantola.
Cosa propone per ridurre la criminalità e aumentare il senso di sicurezza tra i suoi concittadini?
Aumentare il senso di sicurezza nel cittadini della mia città è una missione importante e personale: il senso di sicurezza è qualcosa che ognuno si porta dentro e quindi dobbiamo essere consapevoli che ognuno “risponde” in modo differente. Certamente la raccolta firme per arrivare almeno ad ottenere sul territorio il numero di legge minimo di agenti di polizia municipale che vuole la legge è un grosso passo avanti. Ma il senso di sicurezza si trasmette anche da altre mille sfaccettature come estendere le aree urbane ben illuminate con faretti a led a basso consumo di ultima generazione che come deterrente implichino zone ben uilluminate evitando bui anfratti; implementazione del controllo di vicinato, promosso proprio da una nostra iniziativa di qualche anno fa atta a creare una reazione critica di massa che è scaturita in una assemblea aperta a tutti con l’amministrazione da cui derivò poi il resto; il senso di sicurezza lo si trasmette anche attraverso una cittadiina pulita, con un presidio dei carabinieri sul territorio, estensione degli orari e dei turni degli stessi affinche’ il cittadino senta e “veda” che il paese è comunque tutelato da una forza dell’ordine che c’e’ ed e’ attiva. dai servizi efficaci anche di festivo.

Strade e traffico. Ha delle proposte di realizzazione immediata su questo tema?

Un progetto per l’allargamento della sede stradale di via Nonantolana è già pronto per essere sviluppato a livello esecutivo con corsie dedicate alla viabilità pubblica; implementazione delle corse dei pullman da e verso Castelfranco (cosa necessaria al di là degli orari di scuola e ufficio al fine di servire i concittadini dell’uso del vicino ospedale di castelfranco dopo le decisioni prese dalla precedente amministrazione di smobilitare il servizio Asl locale).
Ancora corse festive da e per Modena atte a servire un turismo che necessita di essere “coccolato” e incentivato. Il collegamento tra i kilometri di cilcabili esistenti pericolose ed interrotte, creando una rete di viabilita’ sostenibile a norma e collegando le frazioni al centro abitato.
Un incentivo per lo sviluppo della viabilità sostenibile attraverso le biciclette, le bici elettriche e delle corse frequenti di mezzi pubblici a basso impatto che colleghino le frazioni col centro abitato.
Nel lungo termine la riasfaltatura ciclica anno dopo anno dell’intera rete viaria del centro abitato entro la conclusione del mandato. Il problema del traffico lo si risolverebbe all’istante se smettessimo di andare da soli con la macchina ma almeno organizzati con un passeggero, ma questa è un’altra storia.
Quali sono le sue idee per migliorare l’ambiente, dal contrasto agli abbandoni di spazzatura all’inquinamento industriale?
La tutela dell’ambiente passa attraverso il suo uso nel rispetto delle regole che la natura ci impone: interventi quali lo sviluppo di percorsi fruibili da tutti dalle famiglie con passeggini, disabili, scolaresche, anche in caso di maltempo, dell’oasi del torrazzuolo; far emergere l’importanza del sistema della partecipanza agraria e del suo archivio con visite degli edifici anche situati una volta a servizio dei campi (barchesse) da ripristinare ad uso scuola e infrastrutture di ricezione turistica; un’implementazione dell’uso di telecamere anche a infrarosso e con sensore di movimento per tutelare il territorio da abbandoni che vanno puniti in modo emblematico e certo.
Cosa ha imparato da questa campagna elettorale?
Credo tutto il nostro gruppo di attivisti, che per la maggior parte hanno affrontato e vissuto questa esperienza e questo evento per la prima volta sulla propria pelle, mettendoci la faccia i soldi, il tempo strappato al lavoro, alle famiglie ai risparmi…Credo che abbiamo imparato a partire per tempo nel decidere e condividere le cose, nell’organizzarsi, nel comunicarle, nell’affrontare i problemi e le sfide, anche e soprattutto verso quei aprtiti di professionisti del settore che hanno da troppo tempo le spalle coperte e infine a volersi più bene, che è la cosa migliore.
Quale sarà la prima ordinanza che varerà se diventa sindaco?
La prima ordinanza da sindaco sarà di far rispettare il divieto di vendita ed uso di fumo come dei cosiddetti videopoker nelle zone adiacenti a scuole per un consistente raggio d’azione, h24.

Infine, quale appello al voto rivolge agli elettori? 

Di informarsi bene, di porsi delle domande…la risposta e il buon senso li guideranno verso un cammino migliore e condivisibile. sempre.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Finale Emilia, torna alla Chiesa del Seminario lo "Sposalizio di Santa Caterina"
    Finale Emilia, torna alla Chiesa del Seminario lo "Sposalizio di Santa Caterina"
    In occasione della festa di San Zenone che si terrà giovedì 9 luglio ore 21, presso il Chiostro del Seminario, i cittadini potranno contemplare l'opera[...]
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    “In giugno, in bene o in male, c'è sempre un temporale”, questo proverbio riepiloga il bilancio meteo del mese appena trascorso[...]
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Ora la grande generosità dei donatori viene raccolta e ‘raccontata’ in un sito, “Donazioni” [...]
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Scritto da Alberto Nicolini e dalla redazione di Innovabiomed Magazine racconta la storia del Distretto Biomedicale Mirandolese, e della sua straordinaria risposta all'emergenza Covid-19[...]
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Due nuovi panini all’insegna di innovazione, attenzione alla valorizzazione del gusto e del territorio italiano, passione per ingredienti di qualità[...]
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il bilancio dell'anno passato, che indica lo sviluppo futuro, con temperature sempre più calde. Online il Rapporto Idrometeoclima di Arpae[...]
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    L'ultimo taglio delle imposte comunali non copre il corposo aumento che c'era stato appena sei mesi fa[...]