Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Dopo l’allerta rossa, ecco la conta dei danni da maltempo: oltre 3 milioni di euro

SOLIERA, CAVEZZO, FINALE EMILIA, CAMPOSANTO, CONCORDIA, SAN PROSPERO, SAN POSSIDONIO, NONANTOLA, NOVI, RAVARINO, BOMPORTO, BASTIGLIA – Dopo l’allerta rossa, ecco la conta dei danni da maltmpo: oltre 3 milioni di euro. La situazione peggiore in montagna, qui nella Bassa, dove c’è stata una grande mobilitazione di esperti e volontari,  i danni più gravi sonoquelli dei percorsi natura che costeggiano i fiumi, che sono cresciuti fino a travolgerli. E tra gli interventi da realizzare dalle nostre parti c’è anchei un’opera di sostegno della scarpata lungo la provinciale 1 a Sozzigalli.

La Provincia fa il punto sulla situazione.

Resta chiusa la strada provinciale 324 del passo delle Radici in un tratto compreso tra Roncoscaglia e Sestola, a causa di una frana provocata dal maltempo domenica 13 maggio che non si ancora assestata; previsti percorsi alternativi, segnalati in zona, lungo la viabilità comunale.

Per mettere in sicurezza il versante franato che ha invaso la carreggiata serve un intervento dal costo di 300 mila euro come evidenziato dalla Provincia in un rapporto, inviato alla Protezione civile regionale, dove a causa del maltempo del fine settimana scorso, tra frane e smottamenti nuovi e situazioni  già presenti che sono peggiorate, vengono quantificati danni lungo la viabilità provinciale dell’Appennino per oltre tre milioni di euro. Un elenco che potrebbe essere aggiornato a causa del maltempo previsto nel fine settimana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tra le situazioni più gravi, per le quali la Provincia chiede un contributo,  oltre a quella di Sestola, spiccano a Zocca la strada provinciale 623 del Passo Brasa, all’altezza dell’ingresso del centro abitato, dove si è aperta una significativa fessurazione della sede viaria e dove per ragioni di sicurezza si circola a senso unico alternato regolato da un semaforo; a Pavullo si segnala la necessità di intervenire con drenaggi  e ricostruzioni di carreggiata a salvaguardia della provinciale 4 Fondovalle Panaro e lungo la provinciale 27; a Montecreto occorre realizzare opere di sostegno a valle della carreggiata della provinciale 31 vicino Acquaria; intervento analogo è previsto a Polinago lungo la provinciale 33 a Brandola e al bivio di Cinghianello; a Montese si segnalano danni lungo la provinciale 34 a Maserno e la necessità di intervenire sul ponte dei Laghi.

Dal monitoraggio dei versanti, resi instabili dal maltempo, è emerso che occorre realizzare opere di consolidamento a Prignano lungo la provinciale 23 e 24, a Palagano sempre sulla 24 a Molino Casoni e lungo la provinciale 28 a Montemolino; a Montefiorino lungo la provinciale 486 minacciata da una frana a Tolara.

In pianura

Nell’elenco della Provincia inviato alla Regione sui danni causati dal maltempo nel fine settimana scorso non mancano alcuni interventi da realizzare nel territorio di pianura tra cui un’opera di sostegno della scarpata lungo la provinciale 1 a Sozzigalli.

Sono segnalati anche in diversi tratti danneggiati dei percorsi natura, gestiti dall’ente, come quelli del Secchia, del Panaro e del Tiepido a Modena, Formigine, Castelnuovo Rangone, Maranello, Marano e Spilamberto per un importo complessivo dei danni che in pianura supera i 120 mila euro.

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Il suo cagnolino venne sbranato da un pittbull: sarà risarcita di spese e danni morali
    Il suo cagnolino venne sbranato da un pittbull: sarà risarcita di spese e danni morali
    Il giudici ha riconosciuto il valore del particolare legame che legava la padrona al proprio cane[...]
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Hera diffonde alcuni semplici accorgimenti che possono evitare disagi nella fruizione del servizio e spese impreviste[...]
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]