SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Elezioni, gli appuntamenti di chiusura della campagna elettorale

SAN FELICE, CONCORDIA, MIRANDOLA, SAN POSSIDONIO, MEDOLLA, CAVEZZO, BOMPORTO, BASTIGLIA, SOLIERA, SAN PROSPERO, NONANTOLA E RAVARINO – Ultime ore per la campagna elettorale delle amministrative. Dalla mezzanotte di venerdì 24 maggio scatta il silenzio elettorale e, quindi, stop a tutte le iniziative. I candidati e le candidate hanno un’ultima possibilità per convincere gli indecisi e salutare quanti li hanno sostenuti in queste settimane con una festa di chiusura.

Ecco alcuni appuntamenti:

SAN FELICE SUL PANARO – Venerdì 24 maggio, dalle 19.30, in Piazza Matteotti a San Felice sul Panaro, festa di chiusura campagna elettorale della Lista Civica Insieme per San Felice per Alessandro Fortini. Si comincia alle ore 19.30 con aperitivo e “GOLA PROFONDA COMEDY SHOW”, spettacolo sulle fake news a cura di Federico Righi e Silvio Perfetti, redattori Lercio.it (2013-2018). Poi dalle ore 21.30 Eugenio Finardi in concerto. Aprono l’evento Le Zampe di Zoe. Alle ore 23 Dj Set Carota di Lo Stato Sociale. In caso di maltempo l’evento si terrà al Palaround in Piazza Italia a San Felice sul Panaro.

Musica e risate, invece, per lo sfidante Michele Goldoni che per l’ultimo appuntamento in piazza della Rocca, dalle ore 19.30, propone uno spettacolo di  Andrea Vasumi di Zelig, la musica di Enrico ed Emanuele Baraldini e un rinfresco.

CONCORDIA – Aperitivo per la lista civica Per Concordia di Emiliano Gatti allo Smart Cafè in via per Mirandola a partire dalle ore 19. Sceglie invece aperitivo e musica Luca Prandini di Insieme per Concordia che saluterà la campagna elettorale con i candidati e gli elettori al bar Owenscorp a partire dalle ore 19.

MIRANDOLA – Mentre i Cinque Stelle per Nicoletta Magnoni hanno tenuto mercoledì l’appuntamento di chiusura di camoagna elettorale, giovedì sera  è con Apericena, music & drink è l’evento di chiusura della campagna elettorale di Alberto Greco. Appuntamento alle ore 20.30 alla Degusteria Mirandola in piazza Costituente.
Roberto Ganzerli chiude invece con un dibattito sulla sanità previsto nella sala del Consiglio comunale di Mirandola (via Giolitti 22). Intervengono i medici Carlo Tassi e Tommaso Neri.

SAN POSSIDONIO – Gnocchi fritti e tigelle invece per la chiusura della lista San Possidonio che cambia per Donato Bergamini. L’appuntamento è a Villa Varini dalle ore 20.

MEDOLLAAlberto Calciolari della lista Vivi Medolla dà appuntamento per le ore 20.30 in piazza Garibaldi per una serata all’insegna della Musica e delle Parole. Da lì ci si sposta in Vallechiara, dove si conclude con il saluto dei componenti della lista, l’appello al voto ed un rinfresco. Marco Bergamini, della lista indipendente, organizza il suo appuntamento di chiusura campagna elettorale in piazza Missere alle ore 20.45. Liviana Zavatti invece, della lista Medolla del Cambiamento aspetta gli elettori per un’apericena all’Osteria del Teatro alle ore 18.

CAVEZZO – La lista civica Crescere Cavezzo per Stefano Venturini chiude la campagna elettorale alla pasticceria Ivan con un incontro alle ore 18.30. Invece Cavezzo Viva per Enrico Malverti invita gli elettori ad una cena informale nella sede di piazza Matteotti alle ore 20. Lisa Luppi dà invece appuntamento ale ore 16 al parco di via della Libertà.

BOMPORTO – Gnocco fritto, tigelle e lambrusco per Angelo Giovannini, il candidato sindaco di Bomporto Insieme che dà appuntamento agli elettori al Lombrico di Sorbara, in piazza dei Tigli, alle ore 20. Il candidato Roberto Garuti ha tenuto la sua cena per le comunali mercoledì. Elena Paulis, di Idee in Movimento dà appuntamento a Sorbara con la conferenza su rischio idraulico dei fiumi Secchia e Panaro.

BASTIGLIAFrancesca Silvestri, candidata di Insieme per Bastiglia, chiude la campagna al Carpe Diem alle ore 20.30.

SOLIERA –  Roberto Solomita, sindaco in carica alla ricerca della riconferma con il centrosinistra, ha organizzato al festa di chiusura campagna elettorale in piazza Sassi. L’appuntamento è alle ore 21.

SAN PROSPEROSauro Borghi, sindaco uscente sostenuto dalla lista Territorio e futuro, propone un incontro tematico su scuola e politiche giovanili alle ore 21 presso l’Auditorium Volmer Fregni. Bruno Fontana, per la lista San Prospero per il cambiamento, invita i cittadini a un apericena presso la sede della lista in via Canaletto 75 (di fianco al Bar Max) a partire dalle ore 18.

NONANTOLA – Federica Nannetti, sindaca in carica che col centrosinistra chiede agli elettori la riconferma, dà appuntamento alle ore 19.30 presso la tenda del capannone feste Pd. Ci sarà un saluto e un appello al voto della candidata sindaca e dei candidati consiglieri delle due liste che l’appoggiano. A seguire, vena e buona musica con Alice Green. Antonio Platis chiude con un apertivocon gli elettori  al Capolinea caffè, alleore 18.30.

Alessandro Di Bona, candidato di Nonantola progetto 2030, sarà alla sala Sighinolfi a partire dalle 20.30. Cosimo Bianchi, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle, dà appuntamento venerdì alle ore 18 per la sua festa di chiusura di campagna elettorale. Aperitivo e musica al bar Baracchina di parco della Pace.

RAVARINO – Non risultano feste di chiusura campagna elettorale a Ravarino.

Rubriche

Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto
Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    Cerimonia di inaugurazione del restaurato monumento che è diventato simbolo di Modena[...]
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    E' diventato capo della segreteria politica del presidente della Regione[...]
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Carlo era uno dei papabili assessori se avesse vinto Ganzerli. Giuliano è tra i fedelissimi della Lega[...]
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Al Concorso d'Eleganza Villa d'Este[...]
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    All'interno dell'area golenale ricade l'importante svincolo autostradale A1 Autosole con l'A22 Autobrennero.[...]
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Lo dice l’Osservatorio Geofisico del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore[...]
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Il mezzo era posteggiato in un terreno che è stato eroso dalla piena facendolo precipitare nel torrente, affluente del Secchia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: