SulPanaro Expo SulPanaro Expo

L’opera “Battaglia di Nonantola” di Liviana Morselli donata al Comune

NONANTOLA – Presentato in Comune a Nonantola il dipinto “Battaglia di Nonantola” di Liviana Morselli. La consegna del bassorilievo policromo è avvenuta, dopo donazione e la la delibera di accettazione del dipinto, durante l’ultima seduta del Consiglio Comunale. 

L’opera, su tavola di produzione di Liviana Morselli, descrive un episodio storico di Nonantola risalente al 1643. Nella battaglia – rappresentata dall’artista in chiave storica e simbolica – si affrontano l’esercito di Raimondo Montecuccoli contro i Pontefici. 

Il dipinto, che verrà collocato nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo Salimbeni dopo la conclusione degli interventi post sisma 2012, è stato donato dall’artista a memoria di una vicenda che ha segnato la storia di Nonantola. 

L’obiettivo delle opere di Liviana Morselli è poter guidare ogni osservatore in quella nobile abitudine dell’esplorazione artistica. Uno sguardo in totale libertà di pensiero per condividere, decifrare e svelare quei segni dell’immaginario che l’autrice nonantolana pone a fondamento di ogni sua pittura.

Il dipinto “Battaglia di Nonantola”, ispirato dall’opera di Padre Berardo Rossi, è stato realizzato con la tecnica della pittura ad olio per imprimitura. 

Liviana Morselli, il percorso artistico e il legame con Nonantola

L’artista ha sempre trovato feconda ispirazione nel portale medievale del monastero benedettino di Nonantola con i fregi enigmatici e con i suoi bassorilievi romanici. Infatti ha dipinto affreschi col rispetto rigoroso della tecnica antica ed ha esposto le sue opere in diverse città.

Critici autorevoli come Federico Zeri e Michele Fuoco ne hanno apprezzato i cromatismi, definendoli raffinati. Il Cardinale Antonio Innocenti, profondo conoscitore di arte sacra, ne ha evidenziato i contenuti spirituali.

Il lavoro, confortato da robusti maestri e da studi approfonditi, ha sospinto l’artista ad esplorare lo Zodiaco e poi l’ Apocalisse ed altre vicende terrene e celesti collocate nello scenario grandioso del creato.

Rubriche

Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto
Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto
Glocal
L'Italia leader in Europa nell'economia circolare
Il tasso di riciclaggio dei rifiuti in Italia è fra i più alti del mondo: circa il 45% dei rifiuti urbani ed il 65% dei rifiuti speciali viene recuperato.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchA Massa Finalese successo per la Giornata Fai di primavera
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Mirabolanti promesse e ricchi premi e cotillons. Ecco Candidato Anonimo, per ridere a San Felice
    Mirabolanti promesse e ricchi premi e cotillons. Ecco Candidato Anonimo, per ridere a San Felice
    Negli ultimi giorni è spuntata una Pagina Facebook in cui c'è un personaggio inventato che fa campagna elettorale[...]
    Si perde in vacanza a Carpi e torna a casa grazie alla Municipale
    Si perde in vacanza a Carpi e torna a casa grazie alla Municipale
    Protagonista del fatto un anziano turista tedesco che aveva perso il pullman[...]
    Il Panaro in piena, le foto aeree esclusive del 13 maggio 2019
    Il Panaro in piena, le foto aeree esclusive del 13 maggio 2019
    Particolarmente interessanti sono le immagini della cassa di espansione del fiume[...]
    Le foto esclusive fatte dall'alto della piena del Secchia del 13 maggio 2019
    Le foto esclusive fatte dall'alto della piena del Secchia del 13 maggio 2019
    Le immagini riprendono il nostro grande fiume in piena da Magreta a Bastiglia.[...]
    Secchia e Panaro, l'erosione delle sponde e quegli argini insufficienti - LO SPECIALE
    Secchia e Panaro, l'erosione delle sponde e quegli argini insufficienti - LO SPECIALE
    Le altezze degli argini non sono sufficienti per Aipo, che dopo l'alluvione del 2014 ha avviato dei lavori. Ma ci sono dei limiti con cui fare i conti[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: