Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Piove e il Secchia è in piena, in attesa della seconda ondata

Piove e il Secchia è in piena, diversi ponti sonochiusi in attesa della seconda ondata. Dopo che la notte è passata – per quel che è possibile -tranquilla per chi vive vicino al fiume ed  stato invitato dalle autorità a dormire ai piani alti, la situazione di mercoledi mattina è di attesa, mentre a Sorbara, Bastiglia e Sozzigalli bambini e ragazzi sono rimasti a casa da scuola, i sindaci mercoledì mattina sono in riunione a Marzaglia con la Prefettura e la Protezione Civile per decidere il da farsi per le prossime ore: intanto si è deciso di chiudere le scuole anche giovedì a Bastiglia, Sorbara e Sozzigalli. Nel frattempo si registrano ritardi e rallentamenti nella circolazione per via dei ponti chiusi.La raccomandazione è qielal di evitare gli spostamenti inutili.

LE FAKE NEWS

ll clima di attesa è logorante, tanto che si sono diffuse anche preoccupanti fake news rivelatosi falsità. Si diceva ad esempio che ieri il Secchia avesse esondato a Modena e si stessero sgombrando i nonnini di Villa Anna: non era vero. Oppure girava un vocale su Whatsapp che parlava di una crepa nell’argine a Concordia e dell’avvio di evacuazioni per alcune famiglie: notizia falsa, sono stati travisati dei normali lavori di ristrutturazione su una abitazione. Raccomandiamo di dare credito solo ai canali istituzionali e ai quotidiani. Le catene sui social vanno sempre verificate, evitate di diffonderele se non siete certi della provenienza delle notizie.

COSA CI DOBBIAMO ASPETTARE DEL SECCHIA

I livelli del grande fiume sono in calo in queste ore, vuol dire che l’ondata di piena sta passando. Il problema però che ne sta arrivando una seconda, molto ravvicinata. E’ per questo che gli esperti parlano di una piena di proporzioni storiche. Una gran quantità di acqua che preme su argini già provati dai livelli del fiume da allerta rossa di quindici giorni fa e che sono pregni dell’acqua piovana di questi ultimi giorni che  – per la cronaca – appena domenica scorsa ha fatto tanti danni tra Bomporto, Bastiglia e Ravarino. Una situazione in cui si concatenano tanti eventi che combinati insieme potrebbero creare una tempesta perfetta, come si dice in gergo. Se l’acqua raggiunge la sommità dell’argine, basta un piccolo imprevisto per causare situazioni difficili da contenere. Tradotto: non si esclude una esondazione del Secchia.

LA MOBILITAZIONE CON 70 MILA SACCHI DI SABBIA

Per questo la mobilitazione è altissima:  a migliaia uomini e mezzi sono arrivati da diverse parti del nord Italia, per contribuire a fronteggiare l’emergenza. Posano sacchi di sabbia per rialzare i punti più bassi dei fiumi.
Oltre ai nostri, sono arrivati circa 150 i tecnici e volontari della Protezione civile, esperti per affrontare situazioni di questo tipo, dotati di strumenti tecnici ed attrezzature (6 insaccatrici, 70mila sacchi di juta, teli argine, bobcat, ecc.) per gestire i problemi che potrebbero presentarsi.
Sono presenti inoltre, provenienti da altre regioni, 100 Vigili del Fuoco dotati di 25 mezzi operativi. Presente anche l’Esercito, con 50 uomini, oltre ad alcuni elicotteri abilitati al volo notturno messi a disposizione dall’Esercito e dall’Aeronautica militare.

IL PANARO

Più tranquilla la situazione del fiume Panaro. Qui ha riaperto già da martedì sera il ponte Navicello Vecchio, a Nonantola, sono aperti naturalmente i ponti a Bomporto e resta chiuso in via precauzionale solo il ponte Cà Bianca a Finale Emilia.

I PONTI

Ponti chiusi sul fiume Secchia

Ponte Alto
Ponet Uccellino
Ponte Motta

Ponti aperti sul Secchia

Ponte Bacchello

Ponte Pioppia
Ponte di Concordia
Ponte San Martino Secchia

LE NOTIZIE DAI COMUNI

QUI CAVEZZO

A causa delle persistenti precipitazioni, l’Agenzia regionale della protezione civile ha diramato un’allerta meteo di colore ROSSO per criticità idraulica. Alla piena in transito sul nostro tratto arginale ne seguirà presumibilmente un’altra domani.

Il livello del fiume ha superato la soglia 2 e si attesta a 9,01 metri, è in lenta diminuzione. Sono attivi i monitoraggi dei volontari del Gruppo comunale di protezione civile, che resteranno attivi almeno fino a stanotte. Non si segnalano criticità.

E’ aperto il Centro operativo comunale.
Ponte Motta resta chiuso.

 

 QUI CONCORDIA

Il Comune ha disposto l’attivazione del C.O.C. Centro Operativo Comunale già da martedì
Al momento non c’è necessità di chiudere il ponte sul Secchia e mercoledì 29 maggio, le scuole sono regolarmente aperte.
Per i cittadini si raccomanda la massima attenzione nel tenersi in aggiornamento con le comunicazioni che saranno diramate fino alla fine dell’allerta.

QUI BOMPORTO

Nel corso della notte le precipitazioni nelle zone montane sono risultate più moderate rispetto alle previsioni. I fiumi sono quindi in calo ma l’allerta rossa rimane perché per oggi sono previste nuove precipitazioni.
I ponti nel comune di Bomporto sono aperti, rimangono chiusi, al momento, Ponte Alto e Ponte dell’Uccellino.
La situazione rimane costantemente monitorata e i volontari di Protezione Civile sono ancora sugli argini.
Si ricorda che stamattina sono chiuse le scuole di Sorbara (mentre sono aperte quelle di Bomporto). Rimane aperto il COC al quale possono essere chieste informazioni telefonando al numero 059.800.719.
Si raccomanda di seguire i prossimi aggiornamenti sia su questa pagina che sul sito del Comune.

SAN PROSPERO

Il livello del fiume Secchia al ponte di san Martino alle ore 11,00 è pari a 10,83, in diminuzione.

Alle 9,30 il ponte VIENE RIAPERTO al traffico e in base all’andamento della piena vedremo se dovrà essere chiuso in serata.

LEGGI ANCHE

Mercoledì attesa una piena da massimi storici per il Secchia
E’ stato di allarme per il Secchia a Bomporto e Bastiglia: dormire ai piani alti, evitare spostamenti inutili
Maltempo, arrivano i rinforzi da Lombardia e Veneto 
Chiude il ponte di San Martino Secchia
Il Panaro cresce e i ponti chiudono: dopo Navicello off limits anche Cà Bianca
Mercoledì scuole chiuse a Sorbara, Sozzigalli e a Bastiglia
Torna a piovere, si prepara la tempesta perfetta?
Maltempo, Secchia e Panaro di nuovo osservati speciali
Danni da maltempo, un disastro tra Bomporto, Ravarino e Bastiglia
Più di 55 mm di pioggia in un’ora caduti tutta in una volta
Allagamento sulle via Ravarino-Carpi e e la campagne tra Bomporto e Sorbara 

 

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    E' l'ultima nata della casa di Maranello[...]
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Lo ha deciso la sindaca, Monja Zaniboni,e la delega è stata assegnata all'assessora Ursula D'Agata.[...]
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Visita in Municipio della professoressa giapponese Akiko Nakajima, dottoressa in ingegneria e docente di edilizia abitativa alla Wayo University di Kyoto.[...]
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Uno spettacolo che ha incantato tutti[...]
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    E' in mostra al festival Sciocola' di Modena[...]
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Un progetto utile a dipendenti ed azienda, di semplice realizzazione, formativo, poco oneroso e... al passo con i tempi.[...]
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Il paziente che ha ricevuto l’organo è già stato dimesso dall’ospedale[...]
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Era caduto in un pozzetto largo 50 centimetri e profondo due metri.[...]
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Parla l'esperto del servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: