Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord – LO SPECIALE

SulPanaro.net ha realizzato 4 puntate sulle criticità del nodo idraulico modenese
In questa quarta e ultima puntata si affrontano le problematiche dell’area golenale fra Modena nord e Campogalliano, in cui ricade lo svincolo autostradale A1 A22 e il futuro collegamento con la Bretella Campogalliano – Sassuolo

L’area di espansione naturale del Secchia – chiamata anche golena – si trova immediatamente a valle della cassa di espansione di Campogalliano. E’ un’area enorme, pari a 1300 campi da calcio, e all’interno si trovano i Laghi Curiel nati dalle ex cave estrattive degli anni ’60 diventate oggi zone faunistiche, ma anche terreni a uso agricolo, abitazioni e attività commerciali.

Sempre all’interno dell’area golenale ricade inoltre l’importante svincolo autostradale A1 Autosole con l’A22 Autobrennero. Partendo da qui, il progetto della società concessionaria sbloccato dal Governo è quello di costruire il raccordo autostradale Bretella Capogalliano Sassuolo di 16 km, fino a raggiungere il comprensorio ceramico. Facendo un esempio, l’area golenale funziona come una sorta di valvola di sfogo del fiume. In questo modo l’acqua, quando il fiume è in piena, oltre a essere regolata dalle casse di espansione più a monte, può espandersi naturalmente all’interno dell’area golenale. Ma negli ultimi 20 anni la frequenza annuale degli eventi di piena e aumentata in modo considerevole, come il 20 gennaio 2014, il 29 febbraio 2016; per poi ripetersi nel 2017, nel 2018 e nel 2019 con le piene di febbraio e in successione quelle del 13 e del 28 maggio. “Io son venuto ad abitare qua dal 1987 e il Secchia non ha mai bagnato perchè forse era pulito, l’alveo era più fondo. In questi anni è un disastro. L’anno scorso quest’area si è allagata cinque volte, quest’anno due”, spiega un agricoltore al lavoro sui terreni all’interno dell’area golenale. “La situazione è molto pericolosa quando il fiume è in piena, e qui si allaga tutto l’area, tutti gli anni 2 volte all’anno. Una volta l’acqua ha superato di 50 cm l’argine che abbiamo intorno alla casa”, osserva un residente. Che l’intera area sia un punto critico del Secchia lo dimostrano due documenti, uno di Aipo e uno dell’Università di Parma realizzato per conto di una multinazionale presente a Modena. Il documento di Aipo fatto nel 2018 riguarda l’adeguamento strutturale e funzionale del sistema arginale del fiume Secchia, con lo scopo “di adeguare il fiume alla piena con il tempo di ritorno di 20 anni”. Aipo, interpellata diverse volte con sms e mail, non ha risposto alle domande di Sulpanaro.net relative alle elaborazioni di natura idrologica e idraulica riguardo l’area golenale presente a Campogalliano. Una zona, come detto, monitorata anche da una multinazionale di imballaggi alimentari con una filiale a Modena ovest. Nel 2014 la multinazionale commissiona al DICATeA dell’Università di Parma uno studio con due simulazioni sugli effetti della piena del Secchia “nella fascia ovest della città”, nella zona in cui ha sede l’azienda.

 

GUARDA TUTTO IL NOSTRO SPECIALE EMERGENZA FIUMI

Puntata numero1 : cosa accade in montagna?

Puntata numero 2: Secchia e Panaro, l’erosione delle sponde e quegli argini insufficienti 

Puntata numero 3: come funzionano le casse di espansione?

Puntata numero 4: ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Un 32enne modenese è stato fermato perchè con la sua Peugeot 207 eseguiva manovre sospette[...]