SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord – LO SPECIALE

SulPanaro.net ha realizzato 4 puntate sulle criticità del nodo idraulico modenese
In questa quarta e ultima puntata si affrontano le problematiche dell’area golenale fra Modena nord e Campogalliano, in cui ricade lo svincolo autostradale A1 A22 e il futuro collegamento con la Bretella Campogalliano – Sassuolo

L’area di espansione naturale del Secchia – chiamata anche golena – si trova immediatamente a valle della cassa di espansione di Campogalliano. E’ un’area enorme, pari a 1300 campi da calcio, e all’interno si trovano i Laghi Curiel nati dalle ex cave estrattive degli anni ’60 diventate oggi zone faunistiche, ma anche terreni a uso agricolo, abitazioni e attività commerciali.

Sempre all’interno dell’area golenale ricade inoltre l’importante svincolo autostradale A1 Autosole con l’A22 Autobrennero. Partendo da qui, il progetto della società concessionaria sbloccato dal Governo è quello di costruire il raccordo autostradale Bretella Capogalliano Sassuolo di 16 km, fino a raggiungere il comprensorio ceramico. Facendo un esempio, l’area golenale funziona come una sorta di valvola di sfogo del fiume. In questo modo l’acqua, quando il fiume è in piena, oltre a essere regolata dalle casse di espansione più a monte, può espandersi naturalmente all’interno dell’area golenale. Ma negli ultimi 20 anni la frequenza annuale degli eventi di piena e aumentata in modo considerevole, come il 20 gennaio 2014, il 29 febbraio 2016; per poi ripetersi nel 2017, nel 2018 e nel 2019 con le piene di febbraio e in successione quelle del 13 e del 28 maggio. “Io son venuto ad abitare qua dal 1987 e il Secchia non ha mai bagnato perchè forse era pulito, l’alveo era più fondo. In questi anni è un disastro. L’anno scorso quest’area si è allagata cinque volte, quest’anno due”, spiega un agricoltore al lavoro sui terreni all’interno dell’area golenale. “La situazione è molto pericolosa quando il fiume è in piena, e qui si allaga tutto l’area, tutti gli anni 2 volte all’anno. Una volta l’acqua ha superato di 50 cm l’argine che abbiamo intorno alla casa”, osserva un residente. Che l’intera area sia un punto critico del Secchia lo dimostrano due documenti, uno di Aipo e uno dell’Università di Parma realizzato per conto di una multinazionale presente a Modena. Il documento di Aipo fatto nel 2018 riguarda l’adeguamento strutturale e funzionale del sistema arginale del fiume Secchia, con lo scopo “di adeguare il fiume alla piena con il tempo di ritorno di 20 anni”. Aipo, interpellata diverse volte con sms e mail, non ha risposto alle domande di Sulpanaro.net relative alle elaborazioni di natura idrologica e idraulica riguardo l’area golenale presente a Campogalliano. Una zona, come detto, monitorata anche da una multinazionale di imballaggi alimentari con una filiale a Modena ovest. Nel 2014 la multinazionale commissiona al DICATeA dell’Università di Parma uno studio con due simulazioni sugli effetti della piena del Secchia “nella fascia ovest della città”, nella zona in cui ha sede l’azienda.

 

GUARDA TUTTO IL NOSTRO SPECIALE EMERGENZA FIUMI

Puntata numero1 : cosa accade in montagna?

Puntata numero 2: Secchia e Panaro, l’erosione delle sponde e quegli argini insufficienti 

Puntata numero 3: come funzionano le casse di espansione?

Puntata numero 4: ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord

Rubriche

Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Prende una multa e paga dalle Hawaii con assegno
    Prende una multa e paga dalle Hawaii con assegno
    Problemi con il bonifico e scrive direttamente alla Pm[...]
    Parto da record per una cagnolona: 18 cuccioli nati con un cesareo a San Felice
    Parto da record per una cagnolona: 18 cuccioli nati con un cesareo a San Felice
    Nerissa, alano di un allevamento di Finale Emilia, ha partorito sei femmine e dodici maschi [...]
    Prende il sole tutto nudo: multa da 3 mila e 300 euro
    Prende il sole tutto nudo: multa da 3 mila e 300 euro
    Un giovane di 25 anni era sulle rive del fiume con la fidanzata[...]
    Un'ambulanza colorata per i bambini
    Un'ambulanza colorata per i bambini
    Donati dall’associazione Team Enjoy, i disegni sono stati applicati sul mezzo di soccorso[...]
    Incendio Notre Dame, salvo il dipinto di Ludovico Carracci
    Incendio Notre Dame, salvo il dipinto di Ludovico Carracci
    Raffigura San Bernardino che salva Carpi da un esercito nemico[...]
    Dall'Università all'Oceano Atlantico Equatoriale per una spedizione internazionale
    Dall'Università all'Oceano Atlantico Equatoriale per una spedizione internazionale
    Giovane ricercatrice Unimore si è immersa nell’Oceano Atlantico equatoriale fino a 3000 m. di profondità col sottomarino Nautile per campionare rocce[...]
    "Cogito ergo Suv",  da Concordia una guida semiseria alla filosofia del volante
    "Cogito ergo Suv", da Concordia una guida semiseria alla filosofia del volante
    E' il nuovo libro dello scrittore e giornalista Carlo Mantovani[...]
    Arrivano i libri a disposizione di pazienti e parenti all'ospedale di Mirandola
    Arrivano i libri a disposizione di pazienti e parenti all'ospedale di Mirandola
    E' una iniziatva de "Gli Amici della Biblioteca E.Garin di Mirandola"[...]
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Si tratta di un pregiudicato 50enne vecchia conoscenza dei Carabinieri[...]
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    Presentata la nuova pubblicazione “Emilia-Romagna. Una Regione fra i dentelli europei”[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: