SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Niente “no” dal Governo all’impianto a biometano di Concordia

La Camera ha approvato, l’altra sera, il dl Crescita, ma la maggioranza gialloverde ha bocciato l’emendamento presentato dalla deputata modenese Pd Giuditta Pini che avrebbe inciso sul discusso progetto di un impianto per la produzione di biometano a Concordia. Il sindaco Prandini aveva convocato tutti i parlamentari del territorio per denunciare il vuoto legislativo che favorisce la proliferazione di questi impianti, presenti i parlamentari Pd, Lega e M5stelle. Solo la deputata Pd Giuditta Pini e il senatore Pd Edoardo Patriarca avevano presentato un emendamento, presso i rispettivi rami del Parlamento, per introdurre una competenza della Regione in questa materia, ente sovracomunale in grado di avere un quadro completo degli impianti, a cominciare dalle loro dimensioni e dalle distanze da rispettare. L’emendamento è stato dichiarato inammissibile per estraneità alla materia del decreto. Il commento di Giuditta Pini e del capogruppo di Insieme per Concordia Paolo Negro:

 

Giuditta Pini – “Si tratta di una inammissibilità pretestuosa, prova ne è che questo decreto conteneva 60 articoli in cui si parlava di qualsiasi cosa, dal terremoto del Centro Italia alle auto elettriche passando per gli affitti, articoli che sono saliti a 120 nel testo finale votato ieri. L’emendamento, tra l’altro, aveva perfettamente a che fare con il tema della crescita ambientalmente sostenibile. E a proposito di estraneità alla materia, ricordo che questa maggioranza ci ha abituato a bene altro: nel dl Genova, ad esempio, c’era il condono per Ischia. In realtà si è dichiarato inammissibile l’emendamento per l’incoerente imbarazzo di sostenere alcune cose a Modena ed altre a Roma: infatti non è arrivato alcun impegno dalla maggioranza gialloverde nel farsi carico di questo vuoto legislativo che penalizza il nostro territorio”.

Paolo Negro – “Su questo tema come gruppo ‘Insieme per Concordia’ abbiamo appena presentato una mozione consiliare con la quale si chiede al Governo e alla maggioranza gialloverde di attribuire alle Regioni il potere di limitare il numero di impianti per la produzione di biometano, commisurandola al fabbisogno regionale. Si tratterebbe di un potere coerente con la logica della sostenibilità ambientale e dell’economia circolare: nella Bassa Modenese Aimag un impianto l’ha già realizzato. E nella nostra regione sono giù autorizzati impianti per riciclare quanto si produce in termini di rifiuti. Confidiamo che le forze che siedono al Governo nazionale e che localmente si sono espresse contro la realizzazione a Concordia dell’impianto per la produzione di biometano siano coerenti. In particolare, auspichiamo che a questo mancato accoglimento dell’emendamento si ponga riparo accogliendolo quando il dl Crescita approderà al Senato, dove è stato riproposto dal senatore Patriarca. Intanto, a livello locale, presenteremo la nostra mozione anche nell’Unione dei Comuni e scriveremo una lettera aperta a tutti i senatori per chiedere a tutti coerenza”.

Rubriche

Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Si tratta di un pregiudicato 50enne vecchia conoscenza dei Carabinieri[...]
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    Presentata la nuova pubblicazione “Emilia-Romagna. Una Regione fra i dentelli europei”[...]
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    La giovane, al secolo Raffaella Maria Senese, è già nella Top 10 della classifica radio Airplay con il brano "Tortellini in Lamborghini".[...]
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    Dall'1 all'11 agosto sarà con la Nazionale agli Europei di Bratislava[...]
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Per questo motivo nell’area sotto al ponte è vietata la sosta fino a lunedì 22 luglio[...]
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    il titolare del wine shop Lambruscheria ha deciso di accettare in pagamento le monete virtuali[...]
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Grandi macchie di sostanza bianca erano comparse a pelo d'acqua nei giorni scorsi[...]
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Tra i partecipanti i politici forzisti della Bassa, da Giorgio Cavazzoli (consigliere comunale a Finale Emilia) a Marian Lugli (consigliere comunale a Mirandola)[...]
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Un cedro a Medolla, un pioppo a Cavezzo e una quercia a Soliera sono gli alberi più grandi della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: