SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Tutto pronto per Finalestense 2019

FINALE EMILIA – A Finale Emilia è tutto pronto per Finalestense 2019. Appuntamento il 14, 15 e 16 giugno.  Siamo alla XXIV edizione di questa popolare manifestazione che sa coivolgere al meglio i giovani finalesi che partecipano in massa ai giochi e alle cerchie. Anche per questo 2019 sarà un susseguirsi festoso di spettacoli e animazioni e i visitatori potranno gustare gli ottimi menù proposti dalle taverne.

La novità, voluta con forza dal Comitato organizzatore, riguarda il percorso del corteo e l’area dei giochi che sono stati spostati rispetto agli ultimi anni, allo scopo di coinvolgere maggiormente le zone storiche della nostra città e di razionalizzare l’organizzazione rispetto alle sempre più stringenti norme sulla sicurezza. Siamo consapevoli che le critiche non mancheranno anche se ci auguriamo che il “nuovo” Finalestense incontri il favore dei partecipanti e dei visitatori.

Brochure completa col programma dell’edizione 2019 di Finalestense

Modifiche alla viabilità

Finalestense 2019. Concorso di vetrine

Finalestense 2019. Concorso di vetrine

In occasione della XXIV edizione di Finalestense, verrà riproposto, in collaborazione con le Associazioni promotrici della rievocazione storica in oggetto, il PREMIO MIGLIOR VETRINA FINALESTENSE 2019. Per partecipare al concorso, destinato ai Commercianti ed ai pubblici esercizi per partecipare, sarà sufficiente ideare e predisporre un allestimento rispondente allo spirito della manifestazione, contribuendo così ad abbellire e a rendere più accogliente la nostra città. Una commissione appositamente costituita valuterà le vetrine, nominando un vincitore. Il premio verrà consegnato domenica 16 giugno, durante la cerimonia di chiusura della manifestazione. Le vetrine dovranno rimanere allestite da giovedì 13 fino a domenica 16 giugno compresi

Benedictus

FINALESTENSE. Benedictus

Venerdì 14 giugno, dopo il corteo ed il rituale di fuoco dei Mercenari d’Oriente, alle 23 l’Accademia dei Fluttuanti proporrà suggestioni rinascimentali e barocche nella musica progressive presso la Corte del cartografo, in via piave 4

Banchetto rinascimentale.

Sabato 15 giugno, ore 21.00 IN  Piazza Verdi la Taverna de lo Cantacucco allestirà: LUCREZIA BORGIA AL BANCHETTO DUCALE  Pietanze antiche allietate da danzatori, musici e menestrelli   menu  Carousel de salumi e formaggio – assaggi di salumi e formaggio Ravogliolo d’herbe e cascio fresco con butir e foglie de salvia – ravioli di ricotta e spinaci conditi con burro e salvia Pasticcio de Estensi Pernici all’uva de salsa reale Carne de porco croccante –  cosciotto di maiale al forno Verdure da lacrime agre e dolci – cipolle in agrodolce Zuppa inglese Brazzatelle di latte e zuccaro – belsone Aqua de fonte freschissima e nettare de uva rossa   Cena su prenotazione – tel. 3398031743

Rubriche

Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto
Glocal
L’economia italiana non cresce perché è poco libera
Libertà economica bassa in Italia, dove lo stato continua ad assumere un peso rilevante, frenando la crescita. Gli stati più liberi, al contrario, mostrano maggiore dinamicità economica.leggi tutto
Glocal
L'OCSE boccia l'Italia
L'OCSE boccia le politiche economiche e sociali dell'attuale governo.leggi tutto
Glocal
Italia in recessione
Italia in recessione, come Argentina e Turchia: PIL a -0,2% nel 2019.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    L'aereo di Fulvio Setti torna a rinnovata bellezza con il sorvolo delle Frecce Tricolori
    Cerimonia di inaugurazione del restaurato monumento che è diventato simbolo di Modena[...]
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    L'ex sindaco di Medolla Filippo Molinari braccio destro del presidente Bonaccini
    E' diventato capo della segreteria politica del presidente della Regione[...]
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Uno a destra, uno a sinistra: i fratelli Carlo e Giuliano Tassi divisi in Consiglio a Mirandola
    Carlo era uno dei papabili assessori se avesse vinto Ganzerli. Giuliano è tra i fedelissimi della Lega[...]
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Torna su strada la Ferrari 512 Modulo Concept
    Al Concorso d'Eleganza Villa d'Este[...]
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    Emergenza fiumi, ecco cosa succede nel groviglio di Modena Nord - LO SPECIALE
    All'interno dell'area golenale ricade l'importante svincolo autostradale A1 Autosole con l'A22 Autobrennero.[...]
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Il maggio più piovoso da 189 anni
    Lo dice l’Osservatorio Geofisico del DIEF - Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” di Unimore[...]
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Camion cade nel torrente di montagna, è lì da giorni e perde gasolio in acqua
    Il mezzo era posteggiato in un terreno che è stato eroso dalla piena facendolo precipitare nel torrente, affluente del Secchia[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: