SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Prit 2025, Gibertoni (M5S): “La Regione ha detto no a ripristino linea Mirandola-Modena e ammodernamento Statale 12”

MIRANDOLA E DINTORNI – Fa discutere ancora l’approvazione del Piano dei Trasporti Integrato 2025 approvato pochi giorni fa in Regione. A intervenire è la consigliera del M5S Giulia Gibertoni che, durante la discussione del PRIT 2025, aveva presentato due proposte per migliorare il sistema di collegamento dell’Area Nord: ammodernamento della Strada Statale 12 con il completamento della tangenziale di Mirandola e varianti per eliminare il traffico a San Prospero e Sorbara e ripristino delle tratte ferroviarie Modena-Mirandola e Cavezzo-Finale Emilia.

Scrive Gibertoni in una nota:

La Cispadana non è la soluzione per risolvere il problema della viabilità della nostra regione. È un’opera che accontenterà pochi e scontenterà quei tantissimi che, soprattutto nell’Area Nord di Modena, negli anni hanno visto peggiorare i collegamenti del proprio territorio, sia dal punto di vista ferroviario che viario. Per questo trovo incredibile come ieri la Regione, in occasione dell’approvazione del PRIT, abbia rifiutato di puntare sulla riattivazione di collegamenti degni di questo nome per i nostri territori.

Il primo emendamento proposto e poi bocciato riguardava l’adeguamento e l’ammodernamento dell’asse viario della Strada statale 12 dell’Abetone e del Brennero:

Si tratta di un intervento non più rinviabile perché è necessario ad offrire un servizio di collegamento degno di questo nome a un interno territorio. Un territorio che, tramite il polo del biomedicale ha sviluppato da decenni necessità di collegamento impellenti, che sono rimaste da sempre completamente inascoltate. Ancora adesso il polo del biomedicale e, ovviamente, i cittadini di tutta l’Area Nord, si appoggiano a una viabilità assolutamente insufficiente.

Sul collegamento ferroviario:

Avevo chiesto che la Regione riflettesse sulla realizzazione di un nuovo collegamento ferroviario stabile che ricalchi le tratte delle linee ferroviarie Modena-Mirandola, chiusa al traffico ferroviario nel 1964, e Cavezzo-Finale Emilia, anch’essa chiusa nello stesso periodo. L’aver negato queste due possibilità di miglioramento ai cittadini dell’Area Nord è molto grave, soprattutto perché i problemi di collegamento di quei territori non verranno minimamente risolti con la realizzazione, se mai verrà portata a termine, della Cispadana. Anche perché è stato lo stesso assessore Donini in Commissione a specificare che l’autostrada tanto voluta da Bonaccini sarà a servizio del nodo bolognese. Un aspetto quest’ultimo davvero sconcertante per un’opera che si vuole definire regionale.

LEGGI ANCHE:

Cispadana, Prandini: “Per l’Area Nord è una notizia importante ed attesa da tempo”

Cispadana, Ballotta (Cisl): “Buona notizia per lavoratori e imprese”

Cispadana, soddisfatto il Pd: “Un’opera moderna e sostenibile per lo sviluppo dell’intero Paese”

Cispadana pronta nel 2024, costerà 1,3 miliardi

Rubriche

Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Si tratta di un pregiudicato 50enne vecchia conoscenza dei Carabinieri[...]
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    Presentata la nuova pubblicazione “Emilia-Romagna. Una Regione fra i dentelli europei”[...]
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    La giovane, al secolo Raffaella Maria Senese, è già nella Top 10 della classifica radio Airplay con il brano "Tortellini in Lamborghini".[...]
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    Dall'1 all'11 agosto sarà con la Nazionale agli Europei di Bratislava[...]
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Per questo motivo nell’area sotto al ponte è vietata la sosta fino a lunedì 22 luglio[...]
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    il titolare del wine shop Lambruscheria ha deciso di accettare in pagamento le monete virtuali[...]
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Grandi macchie di sostanza bianca erano comparse a pelo d'acqua nei giorni scorsi[...]
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Tra i partecipanti i politici forzisti della Bassa, da Giorgio Cavazzoli (consigliere comunale a Finale Emilia) a Marian Lugli (consigliere comunale a Mirandola)[...]
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Un cedro a Medolla, un pioppo a Cavezzo e una quercia a Soliera sono gli alberi più grandi della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: