Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10

SOLIERA – Si chiama Ottavio Mammi, ha dieci anni, è di Soliera e da domenica è il campione italiano di scacchi under 10.

Domenica 14 Luglio si sono conclusi, a Salsomaggiore Terme, nel Parmense, i Campionati Nazionali Giovanili di Scacchi, dove si sono dati battaglia 946 ragazzi – record nazionale di partecipazione – di non più di 16 anni, suddivisi in base all’età in 10 tornei. Il campionato della categoria “under 10” ha incoronato Campione d’Italia Ottavio Mammi, davanti ad altri 123 giovanissimi giocatori da tutta Italia, di età compresa tra gli 8 e i 10 anni.

Ottavio, giovane di punta dell’A.S.D. Club 64, di cui il campioncino solierese veste i colori, fin da quando, ormai tre anni fa, si è avvicinato al mondo delle sessantaquattro caselle, ha saputo mantenere il sangue freddo per tutte e nove le partite disputate negli otto giorni di competizione, concedendo due soli pareggi ai rivali, affrontando via via giocatori sempre più impegnativi e riuscendo a imporsi su avversari ben più quotati e con più esperienza di lui. Il torneo è stato condotto magistralmente dall’atleta del Club 64, con una serie di vittorie interrotte solo da una patta (cioè un pareggio) alla quarta partita, per poi affrontare senza paura il favorito della vigilia alla sesta, sconfiggendolo dopo una partita giocata con una precisione senza pari, e vincendo all’ottava contro un altro avversario che, sulla carta, partiva favorito. Infine, il pareggio conseguito alla fine una nona partita molto combattuta, dopo quasi tre ore di gioco, contro il campione italiano under 8 del 2017, ha incoronato Ottavio Campione d’Italia.

Una determinazione senza pari e un impegno costante nella preparazione nell’ultimo anno, nonché il supporto morale e tecnico del fratello maggiore, Samuele, già di Prima Categoria Nazionale, che ha disputato un buon torneo nell’”under 14”, e di Francesco Ferraguti, l’istruttore che allena Ottavio e Samuele, sono state sicuramente le chiavi vincenti che hanno permesso a Ottavio di consegnare al Club 64 un titolo nazionale mancante ormai da alcuni anni.

Ottavio sarà quindi chiamato a rappresentare i colori della nazionale italiana all’Europeo Giovanile che si disputerà dall’1 all’11 agosto a Bratislava in Slovacchia, dove si confronterà con gli omologhi campioncini degli altri paesi europei.

Inoltre, grazie al prestigioso successo, Ottavio è riuscito nell’impresa di raggiungere un “punteggio Elo” (il sistema con cui viene “valutata” la forza di uno scacchista) di oltre 1580 punti, vale a dire che, al prossimo aggiornamento (quello di Agosto 2019) gli sarà riconosciuta la Terza Categoria Nazionale, un risultato davvero incredibile per un ragazzo di soli 9 anni, ma pure ampiamente meritato.

La vittoria di Ottavio non è stato l’unico risultato conseguito dal circolo di Modena in questi campionati. Gli altri tre ragazzi in forza al Club 64 sono riusciti ad andare a premio, ovvero il Maestro Francesco Bettalli, con il suo terzo posto nell’”under 16”, ottenuto dopo un torneo al vertice, concluso a 7 punti su 9, e le ragazze Anastasia Sfera e Sofia Marinelli, rispettivamente nona nell’”under 16”, con punti 5,5 su 9 e decima nell’”under 14”, con punti 6 su 9.

Il Club 64 è un circolo che fa dell’attività giovanile uno dei suoi punti di forza e, anche in questa occasione, ha avuto modo di mostrare come l’ormai consolidata Scuola di Scacchi sia una realtà in grado di poter competere tra le prime in Italia per numero e per preparazione dei giovani atleti di questo sport della mente che coinvolge grandi e piccini.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Allianz Risk Barometer 2020: la minaccia informatica il principale rischio per le aziende
Il 9° sondaggio annuale di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) sui principali rischi aziendali evidenzia come i rischi informatici siano diventati più pericolosi e costosi per le aziende e spesso si traducono in cause legali e contenziosileggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Un Social Market attivo da sei anni, tra grandi traguardi e sfide future[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Giovanni Carlo Rossi venne internato nei lager nazisti durante la Seconda guerra mondiale.[...]