SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Troppi incidenti e morti sulle strade, al via il piano di controllo straordinario per l’esodo estivo

Troppi incidenti e morti sulle strade, al via il piano di controllo straordinario per l’esodo estivo. E’ stato varato nel corso della riunione presieduta dalla Prefetta Maria Patrizia Paba, con la partecipazione del Capo di Gabinetto Patrizia De Angelis,  dell’Osservatorio per la sicurezza stradale e del Comitato Operativo per la Viabilità.
Nel corso della riunione dell’Osservatorio il Comandante della Polizia Stradale Enrico Tassi ha presentato i dati sull’incidentalità stradale relativi all’anno 2018, desunti dalle rilevazioni effettuate a livello regionale ed utilizzate per le statistiche dell’ISTAT.
Tali dati, ancora non definitivamente validati dall’Istat ma sostanzialmente attendibili, presentano nel 2018 una riduzione degli incidenti stradali e dei decessi rispetto al 2017, anno in cui si era verificato un deciso incremento del fenomeno rispetto agli anni precedenti.
In particolare, nel 2018 sono stati rilevati 2.623 incidenti stradali, rispetto ai 2.831 del 2017, con un decremento del 7,3%. I decessi nel 2018 sono stati 39 rispetto ai 57 del 2017, con una diminuzione del 31,6%.
La riduzione ha interessato sia i centri urbani, con 17 decessi rispetto ai 26 del 2017, che i tratti autostradali che insistono sul territorio provinciale, con 4 decessi rispetto ai 9 del 2017.
Una inversione di tendenza si è verificata, tuttavia, nel primo semestre del 2019; secondo i dati finora disponibili, ancora non consolidati ma significativi nelle loro linee di tendenza, si sono verificati 25 decessi, di cui 6 nei tratti autostradali.
Sulla base dell’esame di tali, l’Osservatorio ha concordato sulla necessità di avviare una serie di iniziative che contribuiscano al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Unione Europea che prevedono, entro il 2021, un dimezzamento dei decessi rispetto al 2010, con un azzeramento entro il 2035.
In primo luogo è stato convenuto sulla necessità di intensificare i controlli; il Prefetto darà le necessarie indicazioni per effettuare nelle prossime due settimane, prima del grande esodo estivo, quattro giornate di controlli con il coinvolgimento di tutte le Forze dell’ordine e delle Polizie locali.
Le verifiche riguarderanno le violazioni che più frequentemente causano incidenti stradali: l’uso di dispositivi elettronici durante la guida (smatphone, tablet, ecc.); il mancato uso dei dispositivi di sicurezza passiva (cinture di sicurezza, caschi, seggiolini per bambini, dispositivi di illuminazione dei velocipedi, ecc.); l’eccesso di velocità; la guida sotto l’effetto dell’alcool e di sostanze stupefacenti.
Ulteriori iniziative di carattere formativo e informativo in tema di sicurezza stradale saranno messe in campo con il coinvolgimento delle istituzioni e delle organizzazioni e associazioni interessate.
L’Osservatorio ha, inoltre, dato il parere favorevole sul Protocollo interistituzionale per le attività di supporto psicologico a favore dei familiari delle vittime e superstiti di incidenti stradali, che sarà firmato nelle prossime settimane.
Il Prefetto Paba ha, infine, varato il Piano provinciale per l’assistenza alle persone sulle Autostrade A1 e A22 durante l’esodo estivo del 2019, sul quale si è espresso favorevolmente il Comitato Operativo per la Viabilità.

Rubriche

Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto
Glocal
Le elezioni dei numeri
La Lega, partito politico che non ha mai nascosto il proprio euroscetticismo, anzi ne ha fatto anche una sorta di portabandiera, è il primo partito italiano che occuperà più scranni nell’Europarlamento.leggi tutto
Glocal
Finanza alternativa – le banche aprono al crowdfunding?
Sebbene in forte ritardo rispetto al Regno Unito, che già nel 2012 presentava numeri da capogiro, in Italia l’equity crowdfunding sta crescendo molto.leggi tutto
Emergenza fiumi, cosa accade in montagna? -LO SPECIALE
Disboscamento e consumo di suolo hanno conseguenze pesanti sull'attività dei corsi d'acqua che poi arrivano da noileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Va a rapinare la farmacia vestito da cowboy
    Si tratta di un pregiudicato 50enne vecchia conoscenza dei Carabinieri[...]
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    I successi dell'Emilia-Romagna raccontati dai francobolli del mondo
    Presentata la nuova pubblicazione “Emilia-Romagna. Una Regione fra i dentelli europei”[...]
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    Da Mirandola ecco Raffy che ci porta a ballare Al Chiringuito
    La giovane, al secolo Raffaella Maria Senese, è già nella Top 10 della classifica radio Airplay con il brano "Tortellini in Lamborghini".[...]
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    È di Soliera il campione italiano di scacchi under 10
    Dall'1 all'11 agosto sarà con la Nazionale agli Europei di Bratislava[...]
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Passa un trasporto eccezionale, si deve rafforzare ponte Ciro Menotti
    Per questo motivo nell’area sotto al ponte è vietata la sosta fino a lunedì 22 luglio[...]
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    Il lambrusco al bar di Modena si paga con i bit coin
    il titolare del wine shop Lambruscheria ha deciso di accettare in pagamento le monete virtuali[...]
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Schiuma nel fiume Panaro: sembra ammoniaca, ma non si sa da dove arriva
    Grandi macchie di sostanza bianca erano comparse a pelo d'acqua nei giorni scorsi[...]
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Il politico Andrea Galli sposa Carlotta Corno
    Tra i partecipanti i politici forzisti della Bassa, da Giorgio Cavazzoli (consigliere comunale a Finale Emilia) a Marian Lugli (consigliere comunale a Mirandola)[...]
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Successo per i Giganti della Bassa, tra grandi alberi e grandissimi piatti
    Un cedro a Medolla, un pioppo a Cavezzo e una quercia a Soliera sono gli alberi più grandi della Bassa[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: