Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Affidi pilotati, dopo Bibbiano più di 170 segnalazioni al Ministero

Affidi pilotati, dopo Bibbiano più di 170 segnalazioni al Ministero. E ora la Lega chiede maggiore impegno della Regione sul tema, con la ministra Locatelli che reclama un incontro al Governatore Bonaccini.

“Se è comprensibile come il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ed il partito che rappresenta, il Pd, stiano gongolando rispetto all’ipotesi “inciucione col Movimento 5 Stelle”, è anche vero che l’appetito di “poltrone romane” non deve distogliere il Govenatore rispetto ai problemi del territorio che dovrebbe amministrare”.

Il capogruppo della Lega in Regione, Stefano Bargi,richiama all’ordine e al rispetto degli impegni istituzionali il Governatore Bonaccini ed il segretario regionale dei dem in Emilia-Romagna, Paolo Calvano, che “questa mattina, dalla direzione nazionale del Pd pontificavano, benedicendo il mandato pieno al segretario, Nicola Zingaretti, di cercare l’accordo per un nuovo Governo coi 5 Stelle capace di portare avanti la legislatura”.

Ricordo a Bonaccini che dall’indagine “Angeli e Demoni”, uno scandalo senza eguali nella storia italiana, continuano ad emergere sconvolgenti novità ogni giorno: sa, ad esempio, Bonaccini che sono ben179 le segnalazioni arrivate all’indirizzo mail del ministero delle Disabilità e della Famiglia da un mese ad oggi? Sa che circa tre quarti di quelle segnalazioni riguardano le case famiglia e il sistema degli affidi per i minori?” punge il capogruppo leghista.

Si tratta di segnalazioni sulle quali la ministra Alessandra Locatelli sta effettuando approfondimenti ed indagini in linea col protocollo di intesa siglato lo scorso luglio, ovvero interessando direttamente le prefetture competenti.

“Relativamente al caso Bibbiano, ci risulta che il ministro abbia giò sollecitato il governatore Bonaccini ad un confronto che possa contribuire a fare chiarezza su quel “sistema” da cui continuano a emergere risvolti gravi e inquietanti ma, a quanto pare, per gli esponenti regionali del Partito Democratico, la politica rappresenta più un potere che un senso di responsabilità verso la collettività che dovrebbero amministrare. Del resto, gli esponenti del Pd emiliano romagnolo già da tempo hanno dimostrato di essere più concentrati sui propri interessi e su quelli del partito che rappresentano che sul bene dei cittadini che dovrebbero invece rappresentare e tutelare”.

A stretto giro di posta arriva la replica di Bonaccini.

 

“La ministra Locatelli mi ha contattato ieri per un incontro sui fatti della Val d’Enza, nelle stesse ore in cui il premier Conte si preparava a rassegnare le dimissioni al Presidente Mattarella, decretando la fine del Governo di cui la ministra fa parte. Come la mia segreteria ha provato a far presente, non senza un certo imbarazzo, le due cose non apparivano, almeno nell’immediato, oggettivamente conciliabili”.

Così il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, in merito alla richiesta della ministra delle Disabilità e della Famiglia, Alessandra Locatelli.

“Non ho dubbi- prosegue il presidente della Regione- che l’iniziativa della ministra, seppur dell’ultimo secondo, parta da presupposti positivi e non certo dalla ricerca di pubblicità su una vicenda così drammatica. Personalmente non ho alcuna difficoltà ad incontrare il Governo su questo come sugli altri temi, cosa che accade regolarmente, anche per il mio ruolo di presidente della Conferenza delle Regioni. Occorrerà solo capire, spiace doverlo dire pubblicamente, chi abbia o avrà titolo ad occuparsi della cosa: il Governo è tutt’ora in carica ma dimissionario- chiude Bonaccini– e proprio in queste ore il presidente Mattarella ha aperto le consultazioni al Quirinale per verificare la possibilità di formarne uno nuovo”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Curiosità

    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Si intitola Morestalgia di Riccardo Benassi, a cura di Xing, è un ambiente composto da testo, suono e oggetti [...]
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    Il valore del brand è pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.[...]
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]