Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ferragosto, cosa fare nella Bassa

BASTIGLIA, MIRANDOLA, FINALE EMILIA, MEDOLLA, SOLIERA – Per chi resta in città non mancano le occasioni per gite fuori porta o sagre nei dintorni. Ecco alcuni appuntamenti per trascorrere il Ferragosto senza allontanarsi troppo:

BASTIGLIA – Colazione con il cotechino e alla sera cocomerata di Ferragosto. Organizzano le associazioni del territorio.

MIRANDOLA – C’è il Veglione di Ferragosto al nuovo Centro anziani.

FINALE EMILIA – Cinema sotto le stelle al parco Robinson. Alle 21.30 il film di animazione Ralph spaccatutto. E ancora Maccheronata di Ferragosto a cura dell’Associazione Lo Cantacucco.

MEDOLLA – Ferragosto al cinema anche a Medolla. All’arena estiva, ore 21.30, proiezione di Green Book. Ingresso ridotto a 5 euro e brindisi per tutti.

SOLIERA – Musica e cibo per salutare il Ferragosto:

HABITAT Ore 19.00 – Cena di Ferragosto con tortelli Vecchia Modena, arrosto di prosciutto e patate al forno Ore 21.00 – Ballo con l’orchestra Laura e Stefano Zizza

PARCO DELLA RESISTENZA Ore 18.00 – Attività per tutta la famiglia Ore 19.00 – Ferragosto al parco – Cena con menù a sorpresa Ore 21.30 – Flower power party – Cecco & The Lighters acoustic band Repertorio anni 60, e non, tutto suonato in stile Sixties.

MODENA – A Modena nel giorno di Ferragosto, giovedì 15, cittadini e turisti potranno trovare le porte aperte in musei e luoghi espositivi per visitare mostre e collezioni in città.

Sono aperti gratuitamente, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, dopo i lavori di manutenzione e riassetto delle collezioni, i Musei civici al terzo piano di Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino, con la mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo civico di Modena”. La raccolta comprende un’ottantina di reperti, tra vasi canopi, amuleti, scarabei, bronzetti, terrecotte e statuette “ushabti”. In mostra anche la mummia di un bambino, teste e arti imbalsamati, oltre a tre coccodrillini, imbalsamati anch’essi. I Musei civici sono aperti gratuitamente anche venerdì dalle 9 alle 12, mentre sabato e domenica 17 e 18 aprono dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. (www.museicivici.modena.it).

A Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, la Galleria Estense all’ultimo piano è aperta a Ferragosto dalle 10 alle 18 (ingresso 6 euro). Da martedì al sabato apre invece dalle 8.30 alle 19.30, domenica e festivi dalle 10 alle 18 (https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/galleria-estense/).

Per quanto riguarda le mostre di Fondazione Modena Arti Visive, il Museo della Figurina, a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103, apre dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22, ingresso 6 euro. È in corso la mostra “Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci” (https://fmav.org).

La mostra “Franco Fontana. Sintesi” è alla Galleria Civica a Palazzo S. Margherita, Palazzina dei Giardini e Mata. Ingresso 6 euro a ogni mostra – ridotto 4. Aperto dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22. (https://fmav.org).

Ad Ago, ex ospedale S. Agostino, aperti Teatro Anatomico e Farmacia storica a Ferragosto, sabato 17 e domenica 18 dalle 10 alle 19 (www.agomodena.it).

Il Mef Museo Enzo Ferrari a Modena (intero euro 16) apre dalle 9.30 alle 19. Ospita la mostra “Capolavori senza tempo” (https://musei.ferrari.com/it).

Casa Museo Pavarotti apre tutti giorni dalle 10 alle 18. Ingresso 8 euro. (www.casamuseolucianopavarotti.it).

Giovedì 15 agosto alle 14.30 ci sarà anche occasione per modenesi e visitatori di andare alla scoperta della torre Ghirlandina, simbolo di Modena, e dei tesori d’arte delle Sale Storiche del Palazzo Comunale, con una particolare visita guidata. Il ritrovo dei partecipanti è alla biglietteria della Torre, via Lanfranco, alle 14.15. Iscrizione obbligatoria via mail (torreghirlandina@comune.modena.it) per massimo 25 persone.

La visita, organizzata da Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo, inizierà dalla Torre dove, saliti 200 gradini, sarà possibile dall’alto ammirare i tetti del centro storico, la piazza e il panorama cittadino.

Il gruppo sarà poi accompagnato a Palazzo Comunale nelle Sale Storiche, dove potrà vedere le splendide decorazioni pittoriche di artisti quali Nicolò ed Ercole dell’Abate, Ludovico Lana, Bartolomeo Schedoni, Francesco Vellani, Girolamo Vannulli, Francesco Vaccari, Adeodato Malatesta.

Costo: Ghirlandina 3 euro (2 per studenti dai 6-26 anni, over 65 e gruppi di almeno 10 persone) più 2 euro per le Sale Storiche del Palazzo Comunale. Oppure vale il biglietto Unico Unesco a 6 euro, che include la Ghirlandina, le Sale Storiche del Palazzo Comunale, i Musei del Duomo e la visita guidata all’Acetaia Comunale (visitabile venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio, previa prenotazione allo Iat, in piazza Grande 14 (tel. 0592032660 www.visitmodena.it). Ingresso gratuito per disabili e accompagnatori, guide turistiche, giornalisti e bambini fino a 5 anni. Il biglietto non ha scadenza.

La Ghirlandina è aperta il 15 agosto dalle 9.30 alle 19 senza pause. Il 16 agosto dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, sabato 17 e domenica 18 dalle 9.30 alle 19 a orario continuato. Ingresso 3 euro, o biglietto unico Unesco a 6 euro.

Nel Sito Unesco, cuore della città, per Ferragosto sono aperti anche i Musei del Duomo (fino al 18 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30). Ingresso a 4 euro oppure biglietto Unico Unesco a 6.

Le Sale Storiche sono visitabili dal lunedì al sabato (9 – 19, gratuito); la domenica e i festivi (9.30 – 12.30, gratis, e dalle 15 alle 19, 2 euro o biglietto Unico Unesco 6).

Visite guidate all’Acetaia Comunale giovedì 15, sabato 17 e domenica 18 agosto alle 10.30, 11, 11.30, 15.30 e 16.30, venerdì 16 agosto alle 15.30 e alle 16.30. La visita guidata con gli esperti della Consorteria costa 2 euro (o biglietto Unico Unesco a 6). Il biglietto si acquista allo Iat, ufficio Turistico in Piazza Grande 14.

 

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco il volto della mummia in 3D
    Ecco il volto della mummia in 3D
    Appartiene alla collezione egizia dei Musei civici di Modena[...]
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Ha trovato casa nella sede di Arpae, dove sorgono due vasche ad hoc[...]
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    Con i ministri Franceschini e De Micheli[...]
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    La temperatura minima più bassa è risultata di 18.9°C il giorno 16, un fresco solo relativo, di poco sotto la media.[...]
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Non si era presentata a un appuntamento e l'uomo si era preoccupato[...]
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    A bordo della sua auto si era fermato in mezzo alla strada e si era messo a suonare convulsamente il clacson[...]
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    L'opera è stata ideata e realizzata da 3 artisti: Marcello Buganza in arte Cello, Emma Gandolfi (Zia Memmi) e Stefano Tincani.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: