Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Ferragosto, cosa fare nella Bassa

BASTIGLIA, MIRANDOLA, FINALE EMILIA, MEDOLLA, SOLIERA – Per chi resta in città non mancano le occasioni per gite fuori porta o sagre nei dintorni. Ecco alcuni appuntamenti per trascorrere il Ferragosto senza allontanarsi troppo:

BASTIGLIA – Colazione con il cotechino e alla sera cocomerata di Ferragosto. Organizzano le associazioni del territorio.

MIRANDOLA – C’è il Veglione di Ferragosto al nuovo Centro anziani.

FINALE EMILIA – Cinema sotto le stelle al parco Robinson. Alle 21.30 il film di animazione Ralph spaccatutto. E ancora Maccheronata di Ferragosto a cura dell’Associazione Lo Cantacucco.

MEDOLLA – Ferragosto al cinema anche a Medolla. All’arena estiva, ore 21.30, proiezione di Green Book. Ingresso ridotto a 5 euro e brindisi per tutti.

SOLIERA – Musica e cibo per salutare il Ferragosto:

HABITAT Ore 19.00 – Cena di Ferragosto con tortelli Vecchia Modena, arrosto di prosciutto e patate al forno Ore 21.00 – Ballo con l’orchestra Laura e Stefano Zizza

PARCO DELLA RESISTENZA Ore 18.00 – Attività per tutta la famiglia Ore 19.00 – Ferragosto al parco – Cena con menù a sorpresa Ore 21.30 – Flower power party – Cecco & The Lighters acoustic band Repertorio anni 60, e non, tutto suonato in stile Sixties.

MODENA – A Modena nel giorno di Ferragosto, giovedì 15, cittadini e turisti potranno trovare le porte aperte in musei e luoghi espositivi per visitare mostre e collezioni in città.

Sono aperti gratuitamente, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19, dopo i lavori di manutenzione e riassetto delle collezioni, i Musei civici al terzo piano di Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino, con la mostra “Storie d’Egitto. La riscoperta della raccolta egiziana del Museo civico di Modena”. La raccolta comprende un’ottantina di reperti, tra vasi canopi, amuleti, scarabei, bronzetti, terrecotte e statuette “ushabti”. In mostra anche la mummia di un bambino, teste e arti imbalsamati, oltre a tre coccodrillini, imbalsamati anch’essi. I Musei civici sono aperti gratuitamente anche venerdì dalle 9 alle 12, mentre sabato e domenica 17 e 18 aprono dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. (www.museicivici.modena.it).

A Palazzo dei Musei in largo Sant’Agostino, la Galleria Estense all’ultimo piano è aperta a Ferragosto dalle 10 alle 18 (ingresso 6 euro). Da martedì al sabato apre invece dalle 8.30 alle 19.30, domenica e festivi dalle 10 alle 18 (https://www.gallerie-estensi.beniculturali.it/galleria-estense/).

Per quanto riguarda le mostre di Fondazione Modena Arti Visive, il Museo della Figurina, a Palazzo Santa Margherita in corso Canalgrande 103, apre dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22, ingresso 6 euro. È in corso la mostra “Pop Therapy. Lo spirito rivoluzionario delle figurine Fiorucci” (https://fmav.org).

La mostra “Franco Fontana. Sintesi” è alla Galleria Civica a Palazzo S. Margherita, Palazzina dei Giardini e Mata. Ingresso 6 euro a ogni mostra – ridotto 4. Aperto dal giovedì alla domenica dalle 17 alle 22. (https://fmav.org).

Ad Ago, ex ospedale S. Agostino, aperti Teatro Anatomico e Farmacia storica a Ferragosto, sabato 17 e domenica 18 dalle 10 alle 19 (www.agomodena.it).

Il Mef Museo Enzo Ferrari a Modena (intero euro 16) apre dalle 9.30 alle 19. Ospita la mostra “Capolavori senza tempo” (https://musei.ferrari.com/it).

Casa Museo Pavarotti apre tutti giorni dalle 10 alle 18. Ingresso 8 euro. (www.casamuseolucianopavarotti.it).

Giovedì 15 agosto alle 14.30 ci sarà anche occasione per modenesi e visitatori di andare alla scoperta della torre Ghirlandina, simbolo di Modena, e dei tesori d’arte delle Sale Storiche del Palazzo Comunale, con una particolare visita guidata. Il ritrovo dei partecipanti è alla biglietteria della Torre, via Lanfranco, alle 14.15. Iscrizione obbligatoria via mail (torreghirlandina@comune.modena.it) per massimo 25 persone.

La visita, organizzata da Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo, inizierà dalla Torre dove, saliti 200 gradini, sarà possibile dall’alto ammirare i tetti del centro storico, la piazza e il panorama cittadino.

Il gruppo sarà poi accompagnato a Palazzo Comunale nelle Sale Storiche, dove potrà vedere le splendide decorazioni pittoriche di artisti quali Nicolò ed Ercole dell’Abate, Ludovico Lana, Bartolomeo Schedoni, Francesco Vellani, Girolamo Vannulli, Francesco Vaccari, Adeodato Malatesta.

Costo: Ghirlandina 3 euro (2 per studenti dai 6-26 anni, over 65 e gruppi di almeno 10 persone) più 2 euro per le Sale Storiche del Palazzo Comunale. Oppure vale il biglietto Unico Unesco a 6 euro, che include la Ghirlandina, le Sale Storiche del Palazzo Comunale, i Musei del Duomo e la visita guidata all’Acetaia Comunale (visitabile venerdì pomeriggio, sabato e festivi mattina e pomeriggio, previa prenotazione allo Iat, in piazza Grande 14 (tel. 0592032660 www.visitmodena.it). Ingresso gratuito per disabili e accompagnatori, guide turistiche, giornalisti e bambini fino a 5 anni. Il biglietto non ha scadenza.

La Ghirlandina è aperta il 15 agosto dalle 9.30 alle 19 senza pause. Il 16 agosto dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19, sabato 17 e domenica 18 dalle 9.30 alle 19 a orario continuato. Ingresso 3 euro, o biglietto unico Unesco a 6 euro.

Nel Sito Unesco, cuore della città, per Ferragosto sono aperti anche i Musei del Duomo (fino al 18 agosto dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30). Ingresso a 4 euro oppure biglietto Unico Unesco a 6.

Le Sale Storiche sono visitabili dal lunedì al sabato (9 – 19, gratuito); la domenica e i festivi (9.30 – 12.30, gratis, e dalle 15 alle 19, 2 euro o biglietto Unico Unesco 6).

Visite guidate all’Acetaia Comunale giovedì 15, sabato 17 e domenica 18 agosto alle 10.30, 11, 11.30, 15.30 e 16.30, venerdì 16 agosto alle 15.30 e alle 16.30. La visita guidata con gli esperti della Consorteria costa 2 euro (o biglietto Unico Unesco a 6). Il biglietto si acquista allo Iat, ufficio Turistico in Piazza Grande 14.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Policlinico di Modena, una gravissima presentazione clinica di tumore del sangue si cura senza trasfusioni
    Policlinico di Modena, una gravissima presentazione clinica di tumore del sangue si cura senza trasfusioni
    La medicina “bloodless” (ovvero “senza sangue”) è sempre più diffusa. E può salvare la vita anche a chi è malato di leucemia[...]
    "Non abbattete le scuole di Finale". La protesta corre sul web con le foto dei vecchi alunni
    "Non abbattete le scuole di Finale". La protesta corre sul web con le foto dei vecchi alunni
    Ruspe sullo storico stabile dell’ingegnere finalese Umberto Pincelli per farci un parcheggio: è il progetto del Comune[...]
    Addio all'architetto Tiziano Lugli, progettò la sede del Comune di Bastiglia
    Addio all'architetto Tiziano Lugli, progettò la sede del Comune di Bastiglia
    Fu opera giovanile del noto urbanista modenese, ispirata a Ville Savoye di Le Corbusier[...]
    Ritrovamento hot durante la pulizia degli argini a Finale. Tra i rifiuti spunta una bambola gonfiabile
    Ritrovamento hot durante la pulizia degli argini a Finale. Tra i rifiuti spunta una bambola gonfiabile
    E' stata tanta la sorpesa -mista anche a un bel po' di schifo - dei volontari  di Mani pulite che l'altro giorno stavano raccogliendo i rifiuti lasciati in giro per il paese dai maleducati.[...]
    Guida autonoma, una sfida che richiede intelligenza umana e artificiale
    Guida autonoma, una sfida che richiede intelligenza umana e artificiale
    Tra i relatori rappresentanti di Maserati Spa, dell’Università di Modena[...]
    Finale Emilia, torna alla Chiesa del Seminario lo "Sposalizio di Santa Caterina"
    Finale Emilia, torna alla Chiesa del Seminario lo "Sposalizio di Santa Caterina"
    In occasione della festa di San Zenone che si terrà giovedì 9 luglio ore 21, presso il Chiostro del Seminario, i cittadini potranno contemplare l'opera[...]
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    “In giugno, in bene o in male, c'è sempre un temporale”, questo proverbio riepiloga il bilancio meteo del mese appena trascorso[...]