Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

La lista “Vivi Medolla”: “Alle opposizioni interessa creare un clima di sospetto e sfiducia dei cittadini”

MEDOLLA – Ferragosto con polemica politica a Medolla. A prendere carta e penna è la lista “Vivi Medolla” che in un lungo post su Facebook risponde alle opposizioni e scrive così:

Lo ammettiamo, siamo un po’ vecchio stile, siamo quelli che la polemica la facciamo in piazza e non su Facebook. Ma, di questi tempi, i social vanno così di moda! Anche se il rischio è di ridurre il dibattito a poche battute di scarso rilievo, avendo poi come interlocutori sempre i classici “leoni da tastiera”.
Per amministrare un Comune serve ben altro che un post creato ad arte su un social e non teniamo a rispondere ad ogni singola provocazione. La chiamano “opposizione costruttiva”, ma quello che vediamo noi è ora una perenne scena muta ai consigli comunali, ora atteggiamenti “urlati” che rasentano il ridicolo, e una spavalderia improvvisa sui social network. Ci piacerebbe che il confronto fosse altrove, in un luogo consono. Siamo persone civili e aperte al dialogo. Per questo motivo, durante l’ultimo Consiglio del 24/07, abbiamo anche proposto un tipo di comunicazione in senso più ampio, che non si limitasse al solo streaming consigliare (per il quale stiamo trovando le risorse). L’Amministrazione comunale non opera il solo giorno di Consiglio; l’attività consiliare occupa una minima, seppur importante, parte del lavoro che viene svolto quotidianamente in comune e non basta uno streaming per raggiungere le case o, per lo meno, tutte le case. E c’è anche lo spinoso discorso del rapporto diretto, “faccia a faccia”, perché la comunicazione non può limitarsi o ridursi ad uno schermo.
All’opposizione è sempre facile parlare, anche a discapito della qualità dei contenuti. Le informazioni che abbiamo letto nell’ultimo periodo sono piene di inesattezze, sono “la fiera del sentito dire”, qualcuno addirittura ha portato in Consiglio, all’interno di una interrogazione, uno stralcio di commento Facebook copiato da un giornale online. Siamo alla frutta; anzi al caffè. E l’informazione di parte su Facebook sta avvelenando i pozzi senza esclusione di azioni scorrette, come postare messaggi politici su page fb non politiche.
La maggioranza è stata più volte tacciata su fb, in modo più o meno palese, di non procedere in maniera trasparente o di effettuare scorrettamente le procedure amministrative; queste sono affermazioni gravi. Se i consiglieri di minoranza sono in possesso di notizie di illeciti devono segnalare alla Procura della Repubblica non urlare su Facebook. Questi atteggiamenti piuttosto evidenziano che alle opposizioni interessa creare un clima di sospetto e sfiducia dei cittadini verso l’amministrazione. Tuttavia anche la minoranza fa parte del Consiglio comunale, ci aspettiamo sempre che si prodighi per il bene dei medollesi e che non viva in un perenne clima di campagna elettorale.
Noi lavoriamo a testa bassa, a pancia bassa, cercando di trovare soluzioni concrete e durature nel tempo. E purtroppo non esiste la bacchetta magica che risolva i problemi dopo aver presentato un Ordine del Giorno, ma esiste il duro lavoro, quello che va oltre la polemica, che si compie giorno per giorno e che, con un po’ di pazienza, porterà frutti.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    A Mirandola ragazzi a lezione di educazione stradale con gli agenti di Polizia Locale
    Molta l’attenzione e la partecipazione mostrata da parte degli alunni nei confronti della teoria e della pratica, direttamente “on the road”.[...]
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    San Felice "ed 'na volta", i detti e le espressioni dialettali della tradizione
    Grazie alla collaborazione di tanti sanfeliciani sul gruppo "Sei di San Felice se"[...]
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    Su questa mascherina il virus non si attacca, a Nonantola la propone la Fanny
    E' coperta da una sostanza idro oleofobica che fa scivolare le goccioline con il virus che tentano di attaccarsi alla mascherina[...]
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Spotify, arriva in Italia Radar, tra gli artisti emergenti il carpigiano Bautista
    Bautista collabora da aprile 2019 con il producer salentino Machweo[...]
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    L'invenzione degli studenti del Galilei di Mirandola la racconta la Rai
    I giovani mirandolesi alla trasmissione Rob-O-Cod, un game show televisivo italiano dedicato al "coding" e alla robotica[...]
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    Viaggio attraverso la realtà virtuale nel mondo dell'Aceto Balsamico di Modena
    La tecnologia accorcia le distanze tra Modena ed i Paesi in cui non è ancora possibile tornare a viaggiare per promuovere il prodotto[...]
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    Red Ronnie a processo per diffamazione contro Roberto Burioni
    E' arrivata in udienza a Bologna la polemica tra il conduttore televisivo e il virologo [...]
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    La canzone più amata di sempre? E' Albachiara di Vasco Rossi
    Eì stata votata dagli ascoltatori delle radio italiane. Uscì il 30 aprile 1979 sul lato B dell'album "Non siamo mica gli Americani", poi ristampata proprio con il titolo di Albachiara a causa del suo immediato successo.[...]
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Anche la finalese Azzurra Mazzara sul podio del concorso nazionale di bellezza "Miss Lady Virginia"
    Andrà insieme alle altre che hanno vinto un titolo alla finale nazionale a Salsomaggiore nel prossimo maggio 2021, nella sede di Miss Italia.[...]
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Un corso di formazione per gli interventi assistiti con animali all'Accademia militare di Modena
    Primo corso di formazione per operatori in interventi assistiti con gli animali[...]