Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Ancora niente treno sulla Carpi-Modena, si va con il bus

Prosegue l’intervento di potenziamento infrastrutturale in corso fra Mantova – Suzzara, sulla linea ferroviaria Mantova – Modena. Ed è polemica: “Dovevamo avere a luglio i nuovi treni, ora ci tolgono anche i vecchi”, scrive Federconsumatori.

La situazione sarà questa almeno fino a martedì 10 settembre, per la particolarità e complessità delle lavorazioni in atto.

Restano pertanto in vigore modifiche al traffico ferroviario, treni regionali e media/lunga percorrenza. In particolare sulla linea Modena – Carpi, rispetto alle modifiche già in vigore, si segnala l’introduzione di quattro collegamenti che saranno effettuati con treno: partenza da Modena alle 6.05 e 7.34 e da Carpi alle 6.30 e 8.00.

Tutte le corsette Modena – Carpi – Modena in partenza fra le 8.34 e le 21.30 – normalmente previste in orario – saranno effettuate con autobus, con partenza alla stessa ora del treno sostituito. Gli autobus non fermeranno a Quattro Ville, località che sarà servita dai treni in servizio fra Modena e Suzzara.

Il treno Modena – Suzzara delle 5.47 sarà velocizzato e arriverà a Suzzara alle 6.33 anziché 6.47.

Da segnalare infine l’anticipo dalle 7.13 alle 6.51 del treno Suzzara – Modena, come richiesto dai comitati pendolari, per garantire l’arrivo a Modena alle 7.42 e un migliore eventuale proseguimento del viaggio verso Bologna.

Ed è polemica. Scrive Federconsumatori:

La tratta ferroviaria Suzzara-Carpi-Modena, interessata dallo scorso 27 luglio da una riduzione del servizio per un’interruzione per lavori della linea tra Suzzara e Mantova, non sarà ripristinata come programmato dal 26 agosto, bensì dal 10 settembre.

Oltre all’abituale riduzione del servizio del mese di agosto si andrà cosi ad intaccare anche l’offerta di trasporto del mese di settembre, mai interessata  in precedenza da riduzioni del servizio.

La proroga dell’interruzione, che Trenitalia ed RFI tentano di giustificare, evidenzia una programmazione deficitaria che andrà a ricadere ancora una volta sull’incolpevole utenza della tratta ferroviaria Modena-Carpi-Mantova.

Si tratta di disservizi costantemente segnalati da Federconsumatori e che in quest’occasione assumono aspetti particolarmente pesanti:

  • il servizio ferroviario sarà ridotto ad un terzo dal 27 luglio al 10 settembre e manca ancora l’inserimento delle variazioni d’orario sui canali di vendita abituali;
  • il residuale servizio ferroviario che non tiene conto delle coincidenze a Modena, in particolare in direzione Bologna, con aggravio dei tempi di percorrenza;
  • è sottovalutato il servizio viaggiatori svolto in particolare dalla stazione di Carpi, solo in parte legata al servizio scolastico, e quindi da mantenere anche in agosto;
  • si attua una sospensione prolungata anche per i servizi a mercato dei Frecciargento, per effetto dell’interruzione della tratta ferroviaria Mantova-Suzzara.

Federconsumatori rileva che le affermazioni di principio a sostegno della mobilità sostenibile, in particolare pubblica, vengono contraddette dai fatti che si stanno verificando in queste settimane sulla Modena-Carpi-Mantova. Non solo non ci saranno i nuovi treni POP annunciati per luglio da Regione e Trenitalia, ma viene soppresso anche il “claudicante” servizio precedente.

Federconsumatori sottolinea l’evidente aggravio dei tempi di percorrenza per gli utenti di treni e bus sostitutivi, invitando gli Enti Locali interessati da questi provvedimenti, negativi per i propri cittadini, a sostenere gli utenti singoli e organizzati per la rivendicazione di un servizio ferroviario efficiente ed integrato nella realtà quotidiana con le altre modalità di trasporto.

 

Informazioni di dettaglio sono consultabili nelle stazioni e on line, su fsnews.itrfi.it (sezione notizie e infomobilità).

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco il volto della mummia in 3D
    Ecco il volto della mummia in 3D
    Appartiene alla collezione egizia dei Musei civici di Modena[...]
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Ha trovato casa nella sede di Arpae, dove sorgono due vasche ad hoc[...]
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    Con i ministri Franceschini e De Micheli[...]
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    La temperatura minima più bassa è risultata di 18.9°C il giorno 16, un fresco solo relativo, di poco sotto la media.[...]
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Non si era presentata a un appuntamento e l'uomo si era preoccupato[...]
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    A bordo della sua auto si era fermato in mezzo alla strada e si era messo a suonare convulsamente il clacson[...]
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    L'opera è stata ideata e realizzata da 3 artisti: Marcello Buganza in arte Cello, Emma Gandolfi (Zia Memmi) e Stefano Tincani.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: