Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Costruzioni, lievi segni di ripresa

Un settore a doppia velocità, che mostra cioè segnali di ripresa per quello che riguarda le nuove abitazioni e che, contemporaneamente, denota il permanere di maggiori criticità sul versante del recupero dell’usato. E’ questo il dato più evidente che emerge dai dati dell’edizione 2019 dell’Osservatorio immobiliare della città e della provincia presentato oggi dalla Fiaip, la Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, nella Sala Consiliare del Municipio di Modena, presenti i responsabili locali e nazionali della Federazione insieme ad amministratori locali, esponenti di centri di ricerca e di associazioni imprenditoriali presenti nel settore edilizio.

Da una parte – rilevano i dati dell’Osservatorio Fiaip – è sempre crescente la domanda di immobili in affitto anche per la variegata e per certi versi nuova tipologia di affittuari che cercano casa in città (ad esempio, studenti fuori sede, dipendenti di importanti aziende del territorio, turisti in progressivo aumento). Dall’altra si registra una oggettiva carenza di immobili in locazione. E se le nuove costruzioni continuano ad attrarre maggiormente rispetto a quelle più datate, ciò non esclude la possibilità di ricavare alloggi dall’esistente, ottenendo soluzioni abitative di qualità grazie al recupero edilizio e al cambio di destinazioni d’uso, evitando in questo modo di produrre consumo di suolo e ricercando soluzioni che per dimensionamento e caratteristiche, possano andare maggiormente incontro alle esigenze espresse dalle nuove tipologie di affittuari. Questi necessitano di locazioni a breve termine e con canoni agevolati; soluzioni abitative ammobiliate (un costo
per i proprietari) e, preferibilmente, comode alle sedi di studio, di lavoro o al centro cittadino.

“L’andamento del settore immobiliare – sottolinea la presidente provinciale Fiaip Carla Del Vecchio – sta mostrando una certa vitalità che è sintomo di un potenziale economico modenese che permane e che era solamente assopito. Il nuovo abitativo diventa più attraente per varie ragioni: dopo anni di compressione della richiesta, le necessità biologiche di una società sono ormai pronte ad esplodere. Inoltre, i prodotti di lusso, improponibili negli anni della crisi, sono facilmente compravendibili. Infine, la nuova stagione universitaria richiede immobili nuovi e funzionali per periodi brevi e inquilini che noi definiamo 3.0. E’ quindi un mercato dinamico, quello immobiliare, che sta cambiando. E la speranza è che questo cambiamento possa diventare strutturale, per le positività che può portare all’intero settore”.

La presentazione pubblica dell’Osservatorio immobiliare è avvenuta questa mattina, presso la Sala Consiliare del Municipio di Modena, alla presenza del Sindaco, Giancarlo Muzzarelli, e di Fabio Poggi, presidente del Consiglio comunale; erano inoltre presenti Gian Battista Baccarini (presidente nazionale Fiaip), Paolo Righi (presidente nazionale Confassociazione immobiliare), Giorgio Spaziani Testa (presidente nazionale Confedilizia), Chiara Pellizzoni (project manager Nomisma) e Alessandro Bonucci (direttore generale Auxilia Finance Spa).

L’andamento del settore immobiliare a Modena e in provincia: segnali positivi per gli immobili commerciali di grandi dimensioni. Appennino modenese: è il momento giusto per investire nel mattone.

I dati dell’Osservatorio immobiliare modenese rilevati dalla Fiaip hanno focalizzato l’attenzione anche sul settore delle locazioni, non solo residenziali ma anche industriali, commerciali e direzionali, nonchè sulla situazione abitativa in Appennino. In linea con quanto avviene a livello nazionale, anche le locazioni commerciali nella nostra provincia sono andate incontro a trasformazioni significative. Se si assiste infatti ad un crollo della domanda di affitto immobili ad uso ufficio, contemporaneamente cresce in maniera considerevole la richiesta da parte di grandi gruppi industriali di capannoni con superfici importanti (oltre i 5 mila mq) per rispondere a precise esigenze di logistica, in grande espansione, e far fronte alle necessità di stoccaggio e magazzino merce. Contestualmente, vengono a ridursi le richieste di capannoncini di piccole e medie dimensioni, quelle tipologie immobiliari che nei decenni passati hanno ospitato l’insediamento di imprese artigianali spesso a
conduzione familiare. Nuove dinamiche anche nel settore delle locazioni direzionali: è infatti in diminuzione la domanda per uffici di grandi dimensioni con la tendenza, piuttosto, a frazionare le metrature per ricavare, ad esempio, ambienti per il coworking e spazi condivisi. Soprattutto nei centri cittadini, c’è infine richiesta di locali per insediarvi società finanziarie ed è in considerevole aumento la domanda di ambienti, con metrature importanti, da destinare ad attività di ristorazione.

Un mercato immobiliare in Appennino che offre ampi margini di miglioramento sia per le compravendite sia per le locazioni; a fronte, infatti, di una costante richiesta di immobili “già pronti” piuttosto che da ristrutturare, si incontrano nella montagna modenese non poche difficoltà nel reperire alloggi moderni, adeguati alle esigenze delle famiglie e alle nuove normative. Per le locazioni, la domanda è superiore all’offerta e si fatica a trovare disponibilità di alloggi. Si tratta prevalentemente di affitti a lungo termine; in calo, invece, quelli stagionali; un fenomeno che rispetto anche solo a 20 anni fa, sta regredendo. Si tratta dunque di incentivare gli investimenti di privati e imprese turistiche in Appennino, un territorio che offre mille opportunità per la vita a contatto con la natura a pochi chilometri dalla città e dai maggiori centri produttivi della pianura. Lo hanno compreso bene gli stranieri: ultimamente molte vecchie abitazioni e casolari in sasso sono
stati comprati soprattutto da parte di acquirenti inglesi che hanno costituito in Appennino una vera e propria colonia “anglosassone”. Anche a seguito della crisi, che ha provocato un ribasso generale dei prezzi, quello attuale appare come un momento particolarmente propizio per acquistare casa nella montagna modenese perché a prezzi molto convenienti si possono trovare soluzioni del tutto convincenti.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    Elicotteri in volo basso? È Enel che ispeziona le linee elettriche
    L’ispezione eliportata durerà alcune settimane[...]
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Lo screenshot: su Wikipedia insulti a Mirandola
    Guardando lo screenshot viene da pensare che qualcuno che ha qualche problema con Mirandola e si crede spiritoso[...]
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    La cannabis danneggia i polmoni più velocemente delle sigarette
    Sono i risultati di uno studio dell'Università di Modena[...]
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Ottavio Pisani: la sua ricerca su Radio Wall Street e una nuova caccia al tesoro per San Felice
    Pisani prova a lanciare una nuova ricerca dalle pagine di Sul panaro, dopo il successo della prima[...]
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Il Centro il Pettirosso salva anatroccolo da morte certa in un depuratore
    Un piccolo anatroccolo è stato recuperato e ora ha trovato una nuova famiglia[...]
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]