Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni

Oggi si sa che il mantenimento di un corretto valore di glicemia nel sangue ed un corretto metabolismo del glucosio (zucchero) sono fondamentali per la salute e la prevenzione delle malattie legate all’invecchiamento.

Man mano che si invecchia è come se riuscissimo a tollerare sempre meno i carboidrati con un conseguente aumento dell’insulina.

L’insulina è l’ormone che ha il compito di “dire” alle cellule di far entrare il glucosio, affinchè possa poi essere utilizzato come combustibile per produrre energia.

Ma cosa succede se le cellule non “ascoltano” l’insulina (ossia nel caso di insulino-resistenza)?

Il pancreas ne produce di più “per cercare di farsi ascoltare dalle cellule” e per un po’ la cosa funziona, ma poi la conseguenza dell’eccesso di glucosio è la sua trasformazione in trigliceridi e in colesterolo. Se questo fenomeno continua, si arriva alla steatosi epatica, fenomeno meglio conosciuto come “fegato grasso” e ad un aumento del grasso viscerale ed addominale.

L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.

Iperglicemia e insulino-resistenza sono alla base di malattie come ictus, diabete, ovaio policistico, varie patologie cardiovascolari, Alzheimer, alcune forme di cancro ed altre patologie a base infiammatoria.

Nel cancro ad esempio un’elevata concentrazione di zucchero, determina una maggior proliferazione delle cellule ed il risultato è l’aumento della massa tumorale, perché “il tumore, si sa, ha bisogno di zucchero”.

L’insulino-resistenza è una delle cause principali delle patologie cardiovascolari ed è anche uno dei primi segnali di tante malattie cronico degenerative e della sindrome metabolica.

Ecco alcuni segnali che potrebbero indicare una condizione di insulino resistenza:

  • Avvertiamo una forte stanchezza dopo un pasto ricco di carboidrati?
  • Non riusciamo a frenarci col consumo di pane, pasta, dolci?
  • Abbiamo grandi difficoltà a perdere peso?
  • Soffriamo di infertilità?
  • Se siamo donne, abbiamo un ciclo irregolare?

Attenzione anche se:

  • Abbiamo familiarità per il diabete
  • Mangiamo tanti carboidrati ad alto indice glicemico (patate, pane bianco, mais,…)

Ma è possibile intervenire sulla sensibilità insulinica, in altre parole, possiamo invertire o almeno migliorare questa tendenza?

Per fortuna la risposta è sì, vediamo qualche modo:

  • Con una buona attività fisica. L’esercizio fisico produce lavoro, brucia zuccheri, brucia grassi esso è “un farmaco” potente e molti studi evidenziano anche che l’effetto è “dose dipendente” ossia più ci si muove, più ci si allena e maggiore è il beneficio che se ne ricava. E’ comunque fondamentale che l’approccio sia graduale vista la diffusa sedentarietà.
  • Con una buona gestione dello stress. Lo stress determina un aumento della resistenza insulinica perché fa aumentare il cortisolo, che a sua volta determina un aumento della glicemia. Ma un sonno adeguato, praticare yoga, utilizzare integratori che controllino il cortisolo, può sicuramente aiutare.
  • Con un buon controllo del peso, cioè mantenendosi o riportandosi entro il pesoforma.
  • Con un adeguato approccio nutrizionale, ossia con la scelta dei giusti carboidrati che dovrebbero essere integrali, con una loro adeguata associazione a fibre, a proteine, a grassi, in modo da limitarne l’assorbimento, abbassando così il carico glicemico del pasto.
  • Con l’utilizzo di integratori adeguati: vitamina D, biotina, magnesio, vanadio, cromo, curcumina, cannella, …ma sempre sotto controllo di uno specialista!

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Allianz Risk Barometer 2020: la minaccia informatica il principale rischio per le aziende
Il 9° sondaggio annuale di Allianz Global Corporate & Specialty (AGCS) sui principali rischi aziendali evidenzia come i rischi informatici siano diventati più pericolosi e costosi per le aziende e spesso si traducono in cause legali e contenziosileggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Soliera, il Pane e le Rose festeggia il suo sesto compleanno
    Un Social Market attivo da sei anni, tra grandi traguardi e sfide future[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Giovanni Carlo Rossi venne internato nei lager nazisti durante la Seconda guerra mondiale.[...]