Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Le esportazioni segnano una leggera ripresa

Il secondo trimestre del 2019 vede un andamento positivo delle esportazioni modenesi. Lo indicano i dati diramati dall’Istat ed elaborati dal Centro Studi e Statistica della Camera di Commercio di Modena. Infatti, grazie ad un incremento congiunturale pari al 4%, il valore del secondo trimestre raggiunge i 3.385 milioni di euro, il massimo assoluto dal 2008 ad oggi.

Tuttavia il debole andamento registrato nel primo trimestre frena il risultato semestrale, il cui confronto tendenziale rimane al +1,3%, più basso sia della crescita italiana (+2,7%), che di quella regionale (+4,7%).

Tutto ciò influisce anche sulla classifica delle prime dieci province per valore semestrale di export, dove Modena perde una posizione scendendo al nono posto, anche a causa di un risultato molto positivo di Firenze che balza in sesta posizione (+29,3%). Per il resto la top ten delle province esportatrici rimane pressoché invariata con Milano da sempre al primo posto (+3,7%), seguita a distanza da Torino, ancora in declino (-6,5%).

In Emilia-Romagna Modena è sempre seconda per valore assoluto di export con una quota del 20,1% delle esportazioni regionali, tuttavia viene distaccata sensibilmente da Bologna che registra un incremento tendenziale del +13,9%, raggiungendo quasi un quarto dell’export regionale. Buono anche l’andamento di Ravenna (+9,8%) e di Piacenza (+7,9%), mentre l’unica provincia sensibilmente negativa rimane Ferrara (-10,6%).

Nel primo semestre 2019 si inverte l’andamento tendenziale di alcuni settori economici, come il tessile abbigliamento, che dimentica i cali degli anni precedenti per raggiungere un +10,7%, mentre volge in negativo il risultato dell’agroalimentare che segna un -2,5%; anche la ceramica mostra un rallentamento (-0,7%). Restano favorevoli i trend dei settori apparecchi meccanici (+3,6%) e mezzi di trasporto (+3,5%), che insieme rappresentano ora più del 50% dell’export modenese. Buono anche il risultato del biomedicale (+2,9%).

Nei primi sei mesi dell’anno si assiste ad alcuni cambiamenti anche tra le aree geografiche di destinazione dell’export: rallenta la locomotiva europea, con l’Unione Europea a 15 paesi che perde lo 0,3% rimanendo tuttavia di gran lunga lo sbocco principale delle esportazioni modenesi (47,7% del totale); anche gli ultimi 13 paesi entrati nella UE non mostrano una performance brillante (+0,3%). Invece sorprendono i risultati dell’Africa del Nord (+24,9%) e dell’Asia (+11,9%).

Calano le vendite già da alcuni trimestri in Africa Centro Sud (-14,0%), nei paesi europei non appartenenti alla UE (-3,8%), in Medio Oriente (-3,4%), dove il basso costo del petrolio non aiuta l’economia, e in America Centro Sud (-2,0%), dove diversi paesi sono in crisi economica.

La classifica dei primi dieci paesi in cui esportano le aziende modenesi riflette l’andamento delle aree geografiche: sono infatti in calo i principali partner commerciali europei come la Francia (-6,4%), la Germania (-2,9%), l’Austria (-6,0%) e il Belgio (-3,5%), mentre, nonostante l’imminente Brexit, mostra un buon trend il Regno Unito (+10,0%). Anche gli Stati Uniti rimangono positivi nonostante le guerre commerciali aperte (+1,0%), mentre la Cina consolida il risultato sorprendente del primo trimestre (+47,7%).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]