Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Da lunedì 9 settembre ripartono i corsi di ballo alla scuola ‘Les Arts’ nella sede riammodernata

MIRANDOLA – Alessia Goldoni balla da quando aveva 5 anni e mezzo. Adesso ha 40 anni, è sposata con Alessio, hanno due gemelli, Emma e Mattia di 7 anni e mezzo e una passione per la danza che l’accompagna fin da quando era piccola che è diventata la sua professione. Fino ai 14 ha studiato danza classica, poi danza contemporanea. Dopo un anno di crisi, si è avvicinata al funky e all’hip hop. Nel 2004 è andata a studiare a Parigi dove si è avvicinata al ‘Raggajam’, una danza urbana creata e brevettata dall’insegnante, ballerina e coreografa francese Laure Courtellemont che ha voluto Alessia nella squadra italiana rappresentativa del Raggajam nel mondo. Dal 2003 al 2006 ha partecipato a diverse gare nazionali e internazionali con il gruppo ‘Black Out’ da lei creato.

Un curriculum di tutto rispetto quello di Alessia che, fin da piccola, aveva un grande sogno: trasformare la passione per la danza nel suo lavoro aprendo una scuola di ballo. Nel 2008, in piena crisi economica, con coraggio e il sostegno della famiglia Alessia ce l’ha fatta: a Mirandola è nata ‘Les Arts Asd’. “Abbiamo aperto il 6 settembre 2008, in una sede poco lontano da qui, struttura che avevo disegnato io – ricorda Alessia che oltre ad insegnare danza è anche coreografa -. Il nome in francese significa ‘Le Arti’ perché la mia scuola voleva raggruppare le diverse discipline della danza e portare una ‘finestra’ di Parigi a Mirandola. Delle tre sale, due erano destinate ai corsi di ballo tenuti da insegnanti professionisti provenienti da tutta la regione e la terza per la pratica dello ju jitsu”.

Con il terremoto del 2012, la sede ha avuto danni. Proprio nello stesso anno, Alessia è diventata mamma di due gemelli. “Nonostante la sede inagibile – ricorda – non ci siamo fermati. Per un anno abbiamo fatto i ‘nomadi’ venendo ospitati dalla palestra Spazio Fitness e il tennis club La Marchesa dove avevamo allestito due sale per la danza sul campo, aggiungendo anche 20 metri di specchiate mobili. Allestimento che smontavamo alla sera. Nel 2013, siamo ripartiti nella nuova e attuale sede di via Maestri del Lavoro”.
Nel 2013, Alessia ha organizzato l’evento benefico hip hop “Movesment – Urban Dance” a sostegno dell’Emilia, un contest e stage benefico post terremoto, che si è tenuto per tre edizioni. Con i fondi raccolti, è stato possibile contribuire, insieme all’associazione Enea Grilli, all’apertura dello sportello dislessia a Mirandola e donare giochi all’asilo Il paese dei balocchi in collaborazione con il Comitato per la pace di Mirandola.
A settembre di quest’anno la scuola compie 11 anni. Devo dire che sono molto soddisfatta di come è andata. Devo ringraziare la mia famiglia e mio marito Alessio che mi hanno sempre aiutata e sostenuta”.

Lunedì 9 settembre riparte la nuova stagione dei corsi con tante novità, a partire dalla sede riammodernata nell’estetica, con due sale, una per la danza classica e contemporanea e l’altra per le attività urban. Tra i corsi offerti, classico, contemporaneo, moderno, hip hop, raggajam, waacking/voguing, locking, popping, breakdance, crew, tango argentino salsa.
“Il punto di forza della scuola – spiega Alessia – è l’hip hop. Seguiamo anche gruppi per gare e concorsi. I nostri corsi abbracciano un po’ tutte le fasce d’età, dai più piccoli agli adulti. Per danza classica e contemporanea si parte dai bimbi di 4 anni, le discipline legate all’hip hop dai 6. I corsi si tengono da una a più volte a settimana e c’è la possibilità di acquistare pacchetti open per studiare danze diverse”.
Nella scuola di Alessia hanno tenuto stage ballerini di fama internazionale. Anche i corsi sono sempre stati tenuti da insegnanti professionisti di grande esperienza. E quest’anno non mancano le novità. Tra le new entry, per il corso di danza classica arriverà la ballerina ed étoile internazionale Arianne Lafita Gonzalvez, mentre per quello di contemporaneo Elisa Florini e Giannina De Donato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto
Glocal
Settore ICT: 45mila posti di lavoro nel triennio 2019 - 2021
Secondo un’indagine realizzata da Confindustria, su dati raccolti da Istat e Unioncamere, nel triennio 2019 – 2021, nel settore ICT si stima una offerta di lavoro che supererà le 45.000 unità.leggi tutto
Glocal
Il 50% della ricchezza mondiale in mano a pochi
Secondo una ricerca realizzata dalla Boston Consulting Group, denominata, “Global Wealth 2019: Reigniting Radical Growth”, la ricchezza finanziaria privata nel mondo a fine 2018 ha raggiunto i 206 mila miliardi di dollari: 1,9 volte il PIL mondiale.leggi tutto
Consigli di salute
Alzheimer, la salute di denti e gengive aiuta a ridurne il rischio
Uno studio ha dimostrato come parodontite e Alzheimer siano collegati: ecco perché prendersi cura dei denti è importante leggi tutto
Consigli di salute
Denti e postura, il legame è stretto
Tanti i disturbi correlati: emicrania, dolori nella masticazione, ma anche ernia del disco e tendiniti.leggi tutto
Glocal
Secondo trimestre del 2019: probabile PIL negativo
Il Rapporto annuale dell’Istat sulla situazione macroeconomica del Paese, sentenzia in modo chiaro che nel secondo trimestre dell’anno in corso è prevista una forte contrazione del PIL, al punto che si prevede una differenza negativa rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDopo il sisma, tornano a suonare le campane della chiesa di Cavezzo
    • WatchNuova vita per le tartarughe abbandonate grazie alla Fattoria Bosco Saliceta
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ecco il volto della mummia in 3D
    Ecco il volto della mummia in 3D
    Appartiene alla collezione egizia dei Musei civici di Modena[...]
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine
    Ha trovato casa nella sede di Arpae, dove sorgono due vasche ad hoc[...]
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    C'è un po' di Emilia-Romagna nel nuovo Governo
    Con i ministri Franceschini e De Micheli[...]
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    Praticamente tutti i giorni sopra i 30 gradi, agosto da incubo quello del 2019
    La temperatura minima più bassa è risultata di 18.9°C il giorno 16, un fresco solo relativo, di poco sotto la media.[...]
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Perde i sensi da sola in casa, dopo 3 giorni la salva il dentista
    Non si era presentata a un appuntamento e l'uomo si era preoccupato[...]
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    "Spostate quel cammello". Ubriaco crea scompiglio a San Felice
    A bordo della sua auto si era fermato in mezzo alla strada e si era messo a suonare convulsamente il clacson[...]
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    Troppa plastica nei mari, ce lo ricorda il container diventato opera d'arte a Novi
    L'opera è stata ideata e realizzata da 3 artisti: Marcello Buganza in arte Cello, Emma Gandolfi (Zia Memmi) e Stefano Tincani.[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: