Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Nasce il Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine

Taglio del nastro mercoledì 4 settembre a Goro, nel Ferrarese, per il primo Centro di soccorso e cura delle tartarughe marine al servizio di tutta la costa ferrarese. Ha trovato casa nella sede locale dell’Agenzia regionale per la prevenzione, l’ambiente e l’energia dell’Emilia-Romagna (Arpae), dove sono state posizionate due vasche per accogliere ed accudire gli animali malati o feriti.
“È la seconda struttura di questo tipo che sorge sulla costa emiliano-romagnola dopo ‘l’ospedale delle tartarughe’ di Riccione (Rn) dove, a partire dal 1994, sono stati recuperati oltre 600 esemplari- ha spiegato all’inaugurazione l’assessora regionale all’Ambiente, Paola Gazzolo-. I due centri sono fondamentali per la conservazione della biodiversità e per la tutela di specie in via di estinzione, come appunto le tartarughe marine: permettono di intervenire in caso di spiaggiamenti e di agire con tempestività, riducendo la mortalità nei casi di cattura accidentale durante le attività di pesca”.

Il pool di enti che collaborano

All’attività del nuovo Centro collabora un pool di enti composto da Polizia provinciale di Ferrara, Fondazione Cetacea e alcune importanti realtà associative: Aics (Associazione italiana cultura e sport), Circolo velico Volano, Corpo dei vigili giurati di Goro, Enpa (Ente nazionale protezione animali). Tutti i volontari hanno seguito un corso di preparazione per affinare le tecniche di recupero degli animali.
“Ospitare il nuovo Centro di primo soccorso per le tartarughe- aggiunge la responsabile di Struttura oceanografica Daphne di Arpae, Carla Rita Ferrari- è un ulteriore passo in avanti nella tutela di un ambiente delicato come l’Adriatico, che trova nella sede del Distretto Daphne di Goro uno dei presidi più vicini alla comunità e agli operatori economici del territorio. Presso questa sede sono state recentemente integrate le attività di studio e monitoraggio delle acque di transizione della Sacca di Goro a tutela dell’ecosistema e dell’economia locale condotte dalla Struttura oceanografica Daphne, di elevata competenza, riconosciuta anche a livello nazionale e capofila dell’area Adriatica per la cosiddetta Strategia marina europea”.
Il progetto Tartalife

Il neonato Centro di Goro è un risultato concreto del progetto Tartalife che, nell’ambito del programma comunitario “Natura 2000”, tra il 2013 e il 2018 ha lavorato per aumentare il numero di punti di raccolta con vasche per la sosta temporanea di tartarughe marine lungo le coste di Emilia-Romagna e Marche. “La Regione- ha proseguito Gazzolo- è impegnata in questo campo fin dal 2012 con l’istituzione della Rete regionale per la conservazione e la tutela delle tartarughe marine: l’obiettivo è condividere con tutti gli attori che operano lungo il litorale le azioni per la salvaguardia di una specie presente nel nostro mare, ma minacciata”. “Nel 2019-ha concluso-  rinnoveremo l’accordo alla base della ‘Rete’ per valorizzare in pieno le buone prassi già sperimentate, facendole diventare vere e proprie linee-guida e norme univoche sul recupero e la liberazione delle tartarughe, da Goro a Cattolica. Le tartarughe “caretta caretta” sono esemplari marini sempre più numerosi nel nostro Adriatico: una garanzia della qualità dell’acqua e dell’habitat che offre”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Visita in Municipio della professoressa giapponese Akiko Nakajima, dottoressa in ingegneria e docente di edilizia abitativa alla Wayo University di Kyoto.[...]
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Uno spettacolo che ha incantato tutti[...]
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    E' in mostra al festival Sciocola' di Modena[...]
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Un progetto utile a dipendenti ed azienda, di semplice realizzazione, formativo, poco oneroso e... al passo con i tempi.[...]
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Il paziente che ha ricevuto l’organo è già stato dimesso dall’ospedale[...]
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Gheppio ferito e con un'ala rotta salvato dagli operatori del Burana
    Era caduto in un pozzetto largo 50 centimetri e profondo due metri.[...]
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Cimice asiatica, ecco come tenere fuori l'insetto dalle nostre case
    Parla l'esperto del servizio fitosanitario della Regione Emilia-Romagna[...]
    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Nasce Operastreaming, palco virtuale delle opere in scena a teatro
    Il 13 ottobre lo streaming della Bohème da Modena[...]
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    In costume da bagno di notte nel boschetto di Concordia: "Cercavo funghi"
    L'uomo è stato sorpreso in deshabillè da una coppia che era uscita con il cane[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: