Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Rimesso a nuovo dopo il terremoto il Monastero di Santa Chiara

Il Monastero di Santa Chiara viene restituito alla città di Carpi dopo gli interventi di ripristino post sisma 2012. Nel pomeriggio di oggi la presentazione dei lavori alla presenza di rappresentati delle Istruzioni, della Diocesi e i tecnici che hanno svolto l’attività di recupero. Per la Regione era presente l’assessore alle attività produttive Palma Costi.

Gli interventi sono iniziati nell’aprile 2016. In particolare, si è proceduto al consolidamento della struttura, ricostruzione di pareti e volte e sostituzione del tavolato ligneo del sottotetto. Sono state anche rinforzate le capriate di copertura e restaurate le superfici interne, intonaci, pavimenti e gli arredi sacri con la realizzazione di nuovi impianti e infissi.  Finanziati anche lavori per l’annessa Chiesa con 2 milioni e mezzo di euro di fondi regionali.

 

“E’ sempre una grande soddisfazione poter riconsegnare a una comunità un luogo simbolico- commenta l’assessore Costi-. Il Convento di Santa Chiara è stato inserito nel Piano opere pubbliche e Beni culturali per un intervento di miglioramento sismico dell’importo di poco meno di 2 milioni di euro, finanziato dal Commissario per la ricostruzione Stefano Bonaccini con oltre 1 milione e 288 mila euro, cui si sono aggiunti fondi propri per circa 644 mila euro. Il ripristino degli antichi luoghi di culto, oltre che importante per la dimensione religiosa, rappresenta la spiritualità femminile che tanto ha dato non solo alla chiesa ma alla società ed è anche il segno tangibile della bellezza, frutto di una cultura sedimentata nei secoli e che oggi condividiamo con la comunità di Carpi. In questa occasione il territorio si riappropria di un pezzo di identità. Un vero e proprio gioiello architettonico, culturale, religioso che ci rende orgogliosi e costituisce un tassello importante nel quadro della completa ricostruzione degli edifici danneggiati. Una ricostruzione realizzata in stretta collaborazione con la Diocesi e il Ministero dei Beni culturali”.

 

Cenni storici

La costruzione del monastero e dell’annessa chiesa esterna vennero iniziati verso il 1490 da Camilla Pio di Savoia, che vi si ritirò come monaca nel 1500 morendovi con concetto di santità nel 1504. La chiesa venne rifatta in forme neoclassiche nel 1845, mentre la zona interna o coro delle monache ha mantenuto l’assetto originario. Interessante l’arredo coevo alla ricostruzione ottocentesca, come ancone in scagliola, arredi e dipinti di B. Rossi e L. Asioli (quest’ultimo sull’altare maggiore). Altre opere sono la tavola della Natività di Giacomo e Giulio Francia, e la Madonna di Soriano di G.M. Bottalla, proveniente da Roma ed eseguita con intenti votivi nel 1639.
Per dare la possibilità di far conoscere il complesso e i lavori effettuati, sono state organizzate alcune visite guidate nei giorni 15, 21-22, 28-29 settembre (prenotazioni: visitamonastero@tiscali.it).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaioleggi tutto
Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    Vasco Rossi, ringraziamenti via social per la medaglia al padre
    Vasco Rossi, ringraziamenti via social per la medaglia al padre
    A ritirare la medaglia, il figlio di Vasco, Luca Rossi, e la mamma Novella[...]
    I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini
    I sondaggi elettorali erano sbagliati, sottostimavano Pd e Bonaccini
    Si è sempre parlato di un testa a testa con la Borgonzoni, ma alla fine il distacco è stato molto ampio[...]
    Mirandola protagonista, un vincitore al SuperEnalotto
    Mirandola protagonista, un vincitore al SuperEnalotto
    La scheda giocata presso la Tabaccheria Zerbini di via Circonvallazione 118[...]
    Ottantenne fotografa la scheda elettorale appena compilata
    Ottantenne fotografa la scheda elettorale appena compilata
    Segnalato per violazione delle norme sulla segretezza del voto [...]
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Si intitola Morestalgia di Riccardo Benassi, a cura di Xing, è un ambiente composto da testo, suono e oggetti [...]
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    Il valore del brand è pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.[...]
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]