Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

A Les Arts ASD arriva un’etoile internazionale per la danza classica: Arianne Lafita Gonzalvez

MIRANDOLA  – Dal 9 Settembre la Scuola di Danza “Les Arts Asd” sita in Via Maestri del Lavoro, 10 a Mirandola ha l’onore di accogliere nello staff insegnanti  relativamente alla danza classica : Arianne Lafita Gonzalvez, una nuova insegnante di grande esperienza e capacità, ancora attiva come Danzatrice professionista, una vera etoile internazionale che insieme al compagno anche lui danzatore professionista, Vittorio Galloro, seguiranno due giorni a settimana (martedì-giovedì) gli allevi (dai 4 anni in su) interessati a questa meravigliosa disciplina che rappresenta per i ballerini la base di tutto, portando cultura del balletto, disciplina, professionalità, tecnica ed un vero progetto su questa scuola.

Da 11 anni Les Arts ASD, oggi sita in Via Maestri del Lavoro, 10 a Mirandola (MO), rappresenta una realtà nell’ambito della danza che offre corsi, oltre che di classico, di contemporaneo e tango argentino anche di Hip Hop (riconosciuta a livello nazionale come Hip Hop School).

La nuova insegnante Arianne ha già lasciato a bocca aperta le allieve che hanno frequentato le sue lezioni in queste prime settimane di inizio, incredule nel vedere davanti ai loro occhi una vera danzatrice professionista dalle caratteristiche fisiche tipiche di una vera ballerina: gambe a sciabola, lungo collo del piede, una grande elasticità ed espressività. Ma anche una persona che nonostante i grandi sacrifici per raggiungere grandi obiettivi ha saputo mantenere dolcezza semplicità e senso della realtà.

E’ molto importante avere punti di riferimento del genere che fondono una vera professionalità, fatta di reali esperienze da poter mettere a disposizione di chi decide di formarsi con insegnanti di questo calibro e il loro cuore l’anima e la mentalità aperta e positiva.

Facciamo un viaggio nella formazione di Arianne per renderci conto che la scelta della scuola di avere un’insegnante di grande livello è una scelta coraggiosa ma di grande responsabilità, per poter formare veramente questi futuri talenti emergenti e dare risultati concreti e veritieri anche in questa disciplina, mantenendo sempre il divertimento e il piacere nel partecipare.

Nata a Matanzas, Cuba, si diploma come ballerina professionista – docente presso la Scuola Nazionale d’Arte (Ena), Alicia Alonso presso L’Avana di Cuba, è un membro del Consiglio Internazionale della Danza Cid Unesco, Atene, Grecia. Dal 2010. Ha iniziato la sua carriera con il Balletto di Cuba sotto la direzione di Alicia Alonso, nel 2005 è prima ballerina nel Balletto di Cuba, ma nel 2009 si trasferisce in Spagna dove balla con la compagnia “Victor Ullate Comunidad de Madrid”.
Con il balletto Nazionale di Cuba ha danzato: Il carnevale di Venezia, Dopo il Diluvio, Tempo Danzon, Il Lago dei Cigni, Cenerentola, Shakespeare e le sue maschere, Paquita.
Nel repertorio di Arianne ci sono pass de deux  come Red Bhakti Maurice Bellart, Schiaccianoci, Coppélia, Momentum, Red Rose, Chaicovsky, Giselle, Esmeralda e tanti altri.

E’ stata ospite a vari Galà di Danza in tutto il mondo: “Grazie Rudy” in omaggio Nureyev a Milano, Festival di Spoleto, Premio alla carriera al Festival di Loano, ospite al XVI Balletto Festival Internazionale di Miami (USA) , Stelle del Balletto di Torino, “II world ballet stars” in Poulina Brasile, Teatro all’Opera di Bucarest, State Opera Ruse Bulgaria come prima ballerina Kitri in Don Chisciotte, Gala Benefico Dance – Art Foundation in Olanda Amsterdam, Russia all’Opera Theatre di Saratov. Da non dimenticare la sua scrittura come prima ballerina nella prestigiosa compagnia Hong Kong Balletto in Cina in “Pinocchio”, Ospite d’onore al Premio Domenico Modugno- Bari. Nel 2014 è Etoile ospite in tournè in tutta Italia, con la compagnia nazionale diretta da Raffaele Paganini, ne Lo schiaccianoci.

Negli ultimi anni le soddisfazioni non mancano

Nel 2017 Arianne è invitata come ballerina principale nella prima mondiale al Balletto Nazionale di Uruguay , diretto da Julio Bocca, per interpretare Aurora nella Bella Addormentata nel Bosco (coreografia di M.Galizzi – scenografie Jugo Milan costumi disegnati dalla famosa stilista, Agara Ruiz de La Prada)

Nel Luglio 2018 Arianne balla al Festival mondiale della Danza Sibiù 18, Romania evento in mondo visione dove si esibisce nella piazza principale della città con 5000 spettattori.

Nell agosto 2018 Arianne riceve il premio al valore artistico al prestigioso premio Capri international  2018 ,consegnato dalla giornalista Marianella Guatterini, e dal padrino dell’evento ,l’icona russa della danza Vladimir Vassiliev.

Nel 2019 Arianne è prima ballerina invitata presso il teatro dell opera di Sibiu, dove interpreta ruoli principali in Coppélia, Schiaccianoci, Lago dei Cigni e alle prime del balletto completo in 2 atti di “Arlecchinade” con le coreografia originale di M.Petipa e alla prima mondiale di “Tributo a Chaikovsky”, coreografia V.Galloro, nel ruolo della musa.

Nell ottobre 2019 Arianne è ospite al gala internazionale “Sondrio Danza 2019”. Nell’ aprile 2019 Arianne balla al teatro comunale di Vicenza, al gala internazionale “Omaggio a M.Besobrasova”

In agosto Arianne balla nel primo gala “Stelle della danza” presso Volta Mantovana, con madrina dello spettacolo Polina Semionova e stelle dell’opera di Berlino, Cuba e Teatro S.Carlo di Napoli.

Arianne è attualmente prima Ballerina ospite all’Hong Kong Ballet, Teatro Nazionale Uruguay, Teatro dell’Opera di Sibiù e in molti Teatri e Opere d’Europa.

Arianne è stata invitata come Guest in vari Summer Camp internazionali e non tra cui Polonia, Slovenia, Valencia, Australia, Cuba, Italia

Arianne ha anche lavorato in diverse scuole come insegnante ospite: Napoli, Milano, Roma, Salerno e diverse scuole in Emilia Romagna.

Poter studiare con lei è una grande occasione che, aggiunge la direttrice della scuola Alessia Goldoni, una volta si poteva solo sognare…oggi a Les Arts ASD sarà finalmente realtà.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Informazione redazionale

 

 

 

 

 

 

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Curiosità

    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Uno schermo led penetrabile dal corpo umano: è l'installazione artistica alla stazione di Bologna
    Si intitola Morestalgia di Riccardo Benassi, a cura di Xing, è un ambiente composto da testo, suono e oggetti [...]
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    Il valore del brand è pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.[...]
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]