Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Influenza, quasi 1 milione di vaccini in distribuzione

Febbre, tosse, dolori articolari, mal di testa, spossatezza. Il periodo dell’influenza è ormai vicino, e la Regione Emilia-Romagna è pronta: negli ambulatori dei medici di famiglia e dei servizi vaccinali delle Aziende Usl sono già in distribuzione quasi 1 milione di dosi vaccinali. Perché se la maggior parte delle persone colpite guarisce entro una settimana, l’influenza può riservare anche complicazioni serie, soprattutto tra gli individui più fragili, le cosiddette “categorie a rischio”: anziani, adulti con patologie croniche, bambini molto piccoli e donne in gravidanza, per le quali quest’anno è prevista la vaccinazione gratuita indipendentemente dall’età gestazionale.

Lo ricorda la campagna di comunicazione per la vaccinazione antinfluenzale del Servizio sanitario regionale, che partirà tra pochi giorni, il 28 ottobre. “Non farti influenzare, proteggi la tua salute”, recita lo slogan sulla locandina, che fornisce tutte le informazioni utili sulla vaccinazione: per chi è gratuita e necessaria, quando e dove vaccinarsi, come prevenire la diffusione dell’influenza. Influenza che nella scorsa stagione (2017-2018), ha colpito in Emilia-Romagna circa 579mila persone e si è caratterizzata per l’intensità alta, soprattutto per numero di casi gravi (172), nella grande maggioranza persone non vaccinate.

E sempre più persone scelgono di vaccinarsi: 785.953 la scorsa stagione (17,6% della popolazione complessiva), con un +7% rispetto all’anno precedente. Migliorano anche in modo significativo le coperture per gli operatori sanitari, passate dal 29,6% del 2017-2018 al 39,5% del 2018-2019; se poi si utilizza il nuovo denominatore, che tiene conto solo degli operatori addetti all’assistenza, il valore si alza fino al 42,8%. Infine, un lieve trend in crescita si è registrato anche nella popolazione dai 65 anni in su (dal 53,1% al 54,6%), ma ancora lontano dall’obiettivo del 75% previsto a livello nazionale.

“Anno dopo anno in Emilia-Romagna le percentuali di copertura aumentano, ma possiamo fare di più- sottolinea l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Sergio Venturi-. Mi rivolgo soprattutto a chi è a rischio, per età o patologia: meglio fare il vaccino ora, tra novembre e dicembre, piuttosto che andare al Pronto soccorso quando si sta già male. È un gesto semplice- continua Venturi- ma molto utile, perché rappresenta un’importante misura di protezione non solo per sé stessi ma anche per chi ci sta attorno: lo dico soprattutto ai medici e agli operatori sanitari. Troppo spesso- conclude l’assessore- si pensa ancora che l’influenza sia una malattia innocua, ma i fatti ci dimostrano che purtroppo non è così: possono esserci infatti complicanze pericolose, soprattutto per gli anziani e i soggetti più fragili. Ogni anno- conclude l’assessore- assieme alle Aziende sanitarie siamo impegnati con questa campagna di comunicazione che ha proprio lo scopo di informare e sensibilizzare i cittadini”.

Vaccinazione antinfluenzale, cosa c’è da sapere
La vaccinazione antinfluenzale è gratuita per determinate categorie di persone: donne in tutto il periodo della gravidanza, adulti e bambini con patologie croniche, anziani a partire dai 65 anni, operatori sanitari e socio-sanitari, addetti ai servizi essenziali (come insegnanti, forze dell’ordine, addetti al trasporto pubblico), donatori di sangue, personale degli allevamenti e dei macelli. Viene somministrata negli ambulatori dei medici di famiglia e dei servizi vaccinali delle Aziende Ausl.

Vaccinazione anti pneumococco
Rimane gratis, per i 65enni ma anche per le persone con patologie croniche di tutte le età, la vaccinazione contro lo pneumococco, batterio che può provocare malattie gravi come polmoniti, meningiti e sepsi.

Il vaccino viene effettuato dai medici di famiglia e ogni anno viene proposto gratuitamente a tutti i 65enni residenti in Emilia-Romagna; quest’anno saranno quindi i nati nel 1954 a ricevere una lettera a casa inviata dalle Aziende sanitarie. A differenza della vaccinazione contro l’influenza, che le persone a rischio devono ripetere tutti gli anni, quella contro lo pneumococco viene fatta una sola volta nella vita perché conferisce una protezione duratura. Nella scorsa stagione le persone vaccinate (quelle nate nel 1953) sono state 18.115, con una copertura del 35,6% rispetto alla popolazione interessata, pari a 50.826 cittadini (al 31 dicembre 2018).

Oltre alla fascia dai 65 anni in su, chi rischia maggiormente di sviluppare una malattia da pneumococco sono i bambini più piccoli. Per questo, in Emilia-Romagna dal 2006 vengono già vaccinati i bimbi nel primo anno di vita, e ciò ha prodotto una diminuzione dei casi di meningite da pneumococco nella fascia di età 0-4: da una media di 5 casi all’anno prima della vaccinazione si è passati a 2 all’anno negli anni successivi.

Vaccinazione contro Herpes Zoster
Inoltre, per la seconda stagione consecutiva la Regione ha reso disponibile un’altra offerta, sempre gratuita per i 65enni e per alcune categorie a rischio: quella contro l’Herpes Zoster, il cosiddetto “fuoco di Sant’Antonio”. L’invito è stato rivolto agli interessati già dai mesi estivi. La vaccinazione, che dà una protezione duratura e pertanto viene eseguita una sola volta nella vita, si effettua solo negli ambulatori di igiene e sanità pubblica.

Una campagna informativa ad hoc per chi dona sangue
Nell’ambito della campagna di comunicazione per la vaccinazione antinfluenzale della Regione, è stato realizzato anche un percorso informativo dedicato ai donatori di sangue (“Mi vaccino per continuare a donare”), annoverati tra le categorie a rischio in quanto “soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo”. Pertanto, anche quest’anno sarà offerta ai donatori la possibilità di vaccinarsi gratuitamente sia presso gli ambulatori dei medici di medicina generale che nei servizi vaccinali.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
I 5 consigli per un sorriso più sano
Ci sono anche comportamenti che provocano problemi, a partire dal vizio di masticare le matite (o le penne) oppure il ghiaccio. leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale con poco osso
Le uniche soluzioni sono le protesi rimovibili o innesti di osso per via chirurgica.leggi tutto
Glocal
Temporary management: cosa dice il mercato
Il 16 gennaio, a Milano si è tenuto il Convegno dall’inequivocabile titolo “Temporary e Fractional Management in PMI e start up” organizzato da AIDP (Associazione Italiana Direzione Personale) e ANDAF (Associazione Nazionale Direttori Amministrativi e Finanziari) con il contributo di AISOM, BFF Banking Group e Temporary Management & Capital Advisors. leggi tutto
Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto
Consigli di salute
Implantologia a carico immediato
L'età non conta, in mancanza di uno o più denti la reazione più diffusa è la perdita di sicurezza e autostima, aggravate dal disagio nella masticazione.leggi tutto
Consigli di salute
La buona alimentazione è amica dei denti
Semaforo rosso, invece, per alcol e fumoleggi tutto
Glocal
Laurea o diploma: questo è il dilemma
Il diploma di istruzione tecnica e professionale garantisce maggiori possibilità occupazionali rispetto alla laurea.leggi tutto
Consigli di salute
Impianto dentale, protesi e ponte dentale: Ecco come sostituire i denti mancanti
Ci sono delle soluzioni per rimpiazzare i denti mancanti? La risposta è sicuramente sìleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e diritto al lavoro. In scadenza il prospetto informativo disabili 2020
    L'esperta di risorse umane e formazione Francesca Monari parla della scadenza del prossimo 31 gennaio[...]

    Curiosità

    San Felice, un gelato speciale per affrontare l'emergenza
    San Felice, un gelato speciale per affrontare l'emergenza
    I gestori della gelateria Cicci: "La situazione è seria, ma andare nel panico è sbagliato"[...]
    Lambrusco e griglia, da Bomporto una ricetta contro il coronavirus
    Lambrusco e griglia, da Bomporto una ricetta contro il coronavirus
    Lorenzo Lucchini dell'Osteria con Griglia "Panaria Bassa" a offrire una soluzione[...]
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Ha visto nascere migliaia di bimbi, ultimo giorno di lavoro per l'amata puericultrice Rosa
    Per lei un momento di festa e di dolcezza che ha coinvolto tutto il reparto del Ramazzini di Carpi[...]
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    A Bologna nasce la lumaca gourmet
    Prodotti 20 quintali, senza pesticidi ed ecosostenibile[...]
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Utenze, RC auto e telefonia: con il confronto tariffe risparmi per le famiglie fino all’8%
    Coi tool di confronto prezzi dei principali servizi, un incremento nel risparmio per un nucleo familiare [...]
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Davide Gaddi da Mirandola a Rai 1 per "I soliti ignoti"
    Martedi sera nella popolare trasmissione della rete ammiraglia c'era anche lui[...]
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    "Guida e basta", appello degli artisti di Sanremo per la sicurezza stradale
    Hanno aderito anche Piero Pelù, Tosca, Irene Grandi, Raphael Gualazzi, Bobby Solo, Fiorello, Francesco Gabbani, Levante, Michele Zarrillo, Alba Parietti[...]
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Cavezzo contro l'esibizione di Junior Cally a Sanremo
    Amministrare - spiega la sindaca Lisa Luppi - significa anche prendere posizione su questioni non prettamente locali, per promuovere un certo tipo di valori etici.[...]