Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Mutui sisma, l’assessora Costi: “Ci siamo già attivati. Affronteremo ogni singolo caso specifico per aiutare chi deve pagare gli interessi

MIRANDOLA, SAN FELICE SUL PANARO, MEDOLLA, CAVEZZO, CAMPOSANTO, FINALE, CONCORDIA, SAN POSSIDONIO, SAN PROSPERO, BASTIGLIA, BOMPORTO, NONANTOLA, RAVARINO, NOVI, SOLIERA –  “Sulla questione dei mutui va ricordato che l’ordinanza 23 del 2019  ha previsto il riconoscimento di un contributo a fronte dei maggiori oneri certificati dagli Istituti di credito. Su questo versante sono pervenute migliaia di domande. Affronteremo le particolari casistiche fino a oggi escluse come abbiamo fatto per tutte le altre procedure, guardando ogni singolo caso”. Così l’assessora regionale alle Attività produttive con delega alla Ricostruzione post sisma, Palma Costi, entra nel merito della richiesta di un aiuto per pagare gli interessi dei mutui congelati per il sisma, per cui i privati devono presentare una documentazione entro giovedì ma da cui restano escluse per ora alcune particolari categorie di richieste, come chi lo abbia già estinto senza sostegno e chi abbia surrogato il mutuo.

“Sin dai primi giorni dopo il sisma abbiamo affrontato tutte le conseguenze che questo tragico evento si porta dietro- ha aggiunto l’assessora Costi-, dandoci ovviamente delle priorità, dalla gestione della prima emergenza alla ripartenza delle imprese, dal rientro nelle scuole e nelle case fino al ripristino del patrimonio pubblico. Attività alcune di queste concluse, altre ancora in corso. Siamo arrivati oggi ad affrontare anche un altro aspetto non direttamente legato al sisma, ma ritenuto ugualmente rilevante, ovvero gli effetti della sospensione di mutui e finanziamenti che in alcuni casi hanno comportato maggiori oneri per i beneficiari”.

“E lo abbiamo fatto- precisa l’assessora- con l’ordinanza 23, a seguito della quale sono pervenute migliaia di domande, in corso di istruttoria e liquidazione. Oltre a questo rilevante numero di beneficiari, possono essere presenti alcune situazioni da affrontare relative a particolari casistiche a oggi escluse, ma le affronteremo come abbiamo fatto finora per tutte le altre procedure, guardando i singoli casi. Si ricorda in particolare che parliamo di contratti tra privati con decine di diverse tipologie di finanziamento e non è sempre possibile che l’Amministrazione pubblica riesca a dirimere eventuali controversie”.

Poche ore dopo il comunicato della Regione arriva anche la replica del consigliere provinciale di Forza Italia Antonio Platis che così scrive in una nota:

E’ necessaria un’ordinanza bis per contemplare tutti i casi e serve anche una proroga del termine del 31.10.

Sebbene la Giunta Bonaccini minimizzi, leggiamo tra le righe un’apertura a riesaminare con una nuova ordinanza tutte le casistiche escluse dall’attuale ordinanza 23/2019.” È questo il commento del capogruppo in Provincia Antonio Platis che venerdì ha sollevato per primo il caso alla nota stampa odierna della Regione.

È quanto mai necessario che la Regione dica chiaramente quando intenderà riaprire le maglie dell’ordinanza per permettere, anche a chi non è stato ‘fedele’ alla banca, di essere trattato alla stregua di tutti gli altri. La casistica dei mutui surrogati, infatti, non è una piccola eccezione ed era prevedibile e nota anche nel momento dell’approvazione dell’ordinanza.

A ciò chiediamo anche un impegno formale della Regione a prorogare il termine di scadenza dell’ordinanza, oggi fissato per il 31 ottobre. L’opportunità di ottenere il rimborso dei fondi è stata annunciata a fine luglio, in pieno periodo estivo, ed in diversi non sono venuti a conoscenza di questa possibilità.

LEGGI ANCHE:

Beffa per i terremotati: gli interessi passivi non vengono rimborsati se hanno cambiato banca

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Senza assicurazione, senza revisione e senza patente. E con l'hashish in tasca
    Un 32enne modenese è stato fermato perchè con la sua Peugeot 207 eseguiva manovre sospette[...]
    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Nella prestigiosa gara musicale dedicata al repertorio di colonne sonore Fantasy e sigle di cartoni animati [...]