Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Droga, il 13% dei casi segnalati riguarda i minori

La prefetta di Modena Maria Patrizia Paba e il direttore generale dell’Azienda U.S.L. Antonio Brambilla hanno rinnovato il Protocollo d’intesa nell’ambito del procedimento nei confronti delle persone segnalate per detenzione di sostanze stupefacenti.

Il protocollo, che rinnova l’intesa sottoscritta nell’ottobre 2016, è finalizzato a reciproche collaborazioni sul fronte del contrasto alla tossicodipendenza, in relazione alle rispettive competenze dei due Enti, anche con lo scopo di mantenere una correntezza degli adempimenti previsti dalla normativa di riferimento.

Nell’ultimo triennio l’accordo ha consentito di abbattere i tempi della effettuazione dei colloqui presso la Prefettura previsti dalla legge e dell’emissione dei provvedimenti a carico delle persone segnalate per detenzione di sostanze stupefacenti.

La stragrande maggioranza delle segnalazioni riguarda l’uso di cannabinoidi, mentre sono presenti in minore entità le segnalazioni per cocaina, eroina, metanfetamine, ketamine.

Le segnalazioni a carico di minori sono state nel 2019 circa il 12-13% rispetto al totale delle segnalazioni.

L’intesa prevede modalità operative condivise finalizzate al raggiungimento dei seguenti obiettivi:

  • ridurre ulteriormente i tempi che intercorrono tra la segnalazione delle Forze dell’Ordine alla Prefettura e l’espletamento del prescritto colloquio, così da scongiurare durante tale periodo, l’innescarsi di possibili meccanismi di dipendenza;
  • realizzare in tale ottica un approccio precoce con i Sert.T. del soggetto segnalato ai sensi dell’art.75 del D.P.R. 309/90, inteso come possibilità di entrare in contatto con gli operatori e di instaurare una relazione all’interno della quale trovare uno spazio di riflessione e crescita personale;
  • offrire una più ampia prospettiva in virtù della possibilità, nel corso del colloquio, di indirizzare la persona ad percorso di recupero da concordare presso il Ser.T. al fine di esplorare le modalità con cui si manifesta il consumo di stupefacenti, aumentare le percezioni del rischio nei giovani consumatori, fornire una informazione dettagliata sugli effetti delle sostanze e sulle leggi di riferimento;
  • potenziare, in collaborazione con l’unità di epidemiologia del Dipartimento Sanità Pubblica dell’AUSL, i progetti già attivi, finalizzati ad approfondire comportamenti e stili di vita a rischio nelle fasce più giovani e ad  orientare iniziative nel campo della promozione della salute.

Il documento riporta anche il riferimento alla prosecuzione della positiva esperienza maturata con il progetto “Cannabis e salute: rischi per la salute ed aspetti legali” che fin dal 2010 è attivo grazie alla collaborazione tra Prefettura e Azienda U.S.L..

Tale progetto prevede la partecipazione di giovani tra i 18 e i 25 anni, segnalati per la prima volta dalle Forze dell’Ordine alla Prefettura per uso di cannabis, ad un corso info-educativo per fornire loro alcune informazioni sugli aspetti medici, psicologici e legali dell’uso di tale sostanza stupefacente.

Tale esperienza ha consentito da un lato di ridurre i tempi di contatto dell’utenza rispetto alla data della segnalazione e dall’altro di qualificare maggiormente il contatto con gli operatori dei servizi, proponendo un percorso educativo, informativo e di crescita che possa accompagnare il giovane consumatore in una presa di coscienza ed assunzione di responsabilità rispetto al proprio stile di vita.

Tale progetto, primo in Italia, è stato implementato attraverso un ulteriore percorso sperimentale analogo che estende l’esperienza anche ai giovani minori di età, accompagnati, naturalmente, dai propri genitori.

Nel 2018 si sono tenuti 5 incontri per un totale di 159 partecipanti, di cui 120 adulti e 39 minori. Nel 2019 si sono tenuti 6 incontri per un totale di 197 partecipanti, di cui 174 adulti e 23 minori.

Sono già in programmazione nel mese di dicembre ulteriori due incontri di cui uno destinato a 40 adulti e uno destinato a 14 minori accompagnati dai genitori.

sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto
Consigli di salute
Il rapporto tra denti e postura
Prima si va dal dentista, meglio è: sarà più semplice correggere un allineamento irregolare delle arcate e, quindi, un eventuale difetto della postura.leggi tutto
Glocal
Sud Italia in profonda crisi: cresce il divario tra Nord e Sud
Nel rapporto Svimez sul Mezzogiorno italiano, si delinea un quadro socio-economico sconcertante, a causa soprattutto della ormai consolidata incapacità delle istituzioni locali di erogare servizi che vadano verso il benessere di imprese e cittadini, e con una sempre maggiore presenza delle varie mafie locali all’interno delle istituzioni stesse.leggi tutto
Consigli di salute
I denti e la loro funzione: qual è la differenza fra incisivi, canini, premolari e molari?
Ogni tipo ha una posizione ben precisa lungo l’arcata dentale e svolge una funzione specificaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Cantando di draghi e fantasy, l'Ensemble Augusta di Mirandola premiato al Lucca Comics & Games
    Nella prestigiosa gara musicale dedicata al repertorio di colonne sonore Fantasy e sigle di cartoni animati [...]
    Il Comune di Mirandola patrocina il convegno... sull'ospedale di Carpi
    Il Comune di Mirandola patrocina il convegno... sull'ospedale di Carpi
    Non è una sclelta di prammatica: dare o no il patrocinio, specie fuori dai propri confini, è un segnale politico, un endorsement[...]
    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    Ecco la nuova Ferrari Roma dolce vita
    E' l'ultima nata della casa di Maranello[...]
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Per Camposanto ora c'è l'assessorato alla Gentilezza
    Lo ha deciso la sindaca, Monja Zaniboni,e la delega è stata assegnata all'assessora Ursula D'Agata.[...]
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Vengono dal Giappone a Mirandola per imparare come si fa la ricostruzione post sisma
    Visita in Municipio della professoressa giapponese Akiko Nakajima, dottoressa in ingegneria e docente di edilizia abitativa alla Wayo University di Kyoto.[...]
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Sulla Bassa spunta l'arcobaleno
    Uno spettacolo che ha incantato tutti[...]
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    Una Ferrari di cioccolato da regalare a Schumacher
    E' in mostra al festival Sciocola' di Modena[...]
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Da San Felice lo yoga in azienda di Simona Manicardi fa scuola a Bologna
    Un progetto utile a dipendenti ed azienda, di semplice realizzazione, formativo, poco oneroso e... al passo con i tempi.[...]
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Staffetta tra Milano e Modena per salvare una vita
    Il paziente che ha ricevuto l’organo è già stato dimesso dall’ospedale[...]
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: