Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Intestataria di 212 auto e multe per 65mila euro, donna protagonista di maxi evasione

All’amministrazione modenese deve attualmente 65mila euro per sanzioni elevate dalla Polizia locale e non pagate nell’arco di due anni; se continuerà a ignorare i solleciti il conto diventerà ancora più salato e si procederà con la riscossione coattiva. Ma il debito con il Fisco, a cui non ha dichiarato un euro di reddito, nonostante un’intensa attività di compravendita di auto usate, potrebbe essere anche maggiore. Protagonista una donna e il compagno entrambi di nazionalità rumena.

La frode fiscale è emersa grazie al lavoro del Nucleo antievasione tributi della Polizia municipale di Modena che ha già segnalato la coppia all’Agenzia delle Entrate per la mancanza della dichiarazione dei redditi.

Infatti, nonostante ai due – prima a lei e recentemente a lui – sia riconducibile un’attività di commercio di auto usate che in quattro anni li ha portati a gestire centinaia di veicoli, nessuna dichiarazione è mai stata presentata al fisco.

Le verifiche sono partite nei primi mesi dell’anno quando gli operatori della Polizia locale di Modena hanno fermato un Fiat Ducato e sanzionato il conducente, residente a Sassuolo, perché non aveva al seguito la carta di circolazione del mezzo che risultava intestato ad una signora residente in provincia di Bologna.

Il verbale da 42 euro ha dato il via a tutta una serie di verifiche da cui emerge che il furgone è stato poi cancellato d’ufficio dal Pubblico Registro Automobilistico per intestazione fittizia del veicolo. È anche emerso che la proprietaria del Ducato, nell’arco di pochi anni, cioè dal 2015 al 2018, è stata intestataria di ben 212 veicoli, di cui 29 ancora di sua proprietà. Inoltre, dal 24 ottobre 2017 al 2 settembre 2019 a suo nome sono stati emessi dalla Polizia Locale di Modena ben 175 verbali in violazione alle norme del Codice della strada, tutti non pagati per un importo complessivo che ora si aggira sui 65mila euro.

Approfondendo la situazione, il Nucleo antievasione ha accertato che la donna  nel 2015 aveva aperto una partita Iva per commercio di autovetture e autoveicoli leggeri, poi cessata a dicembre 2018, senza però mai presentare alcuna dichiarazione dei redditi. Da inizio 2019 le è subentrato il convivente, anch’egli rumeno, che avrebbe avviato un’attività di commercio di autovetture e di autoveicoli leggeri allo stesso indirizzo dell’impresa della compagna, facendo di fatto da prestanome all’attività della donna che pensava evidentemente di cancellare le irregolarità fiscali con la chiusura della partita Iva. Ma per loro non è finita come speravano e anche l’uomo è stato segnalato dalla Municipale all’Agenzia delle Entrate come soggetto interponente nei confronti della compagna.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Ritorna il freddo, attenzione ai contatori dell’acqua
    Hera diffonde alcuni semplici accorgimenti che possono evitare disagi nella fruizione del servizio e spese impreviste[...]
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]