Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Amianto, procedure più semplici e snelle per le segnalazioni e il coordinamento degli interventi

A chi e come segnalare la presenza di una tettoia in eternitCome si deve comportare il proprietario di un immobile dove c’è del materiale contenente amianto? A fare chiarezza e introdurre maggiore omogeneità su tutto il territorio, intervengono apposite Linee di indirizzo, elaborate nell’ambito delle azioni previste dal Piano Amianto regionale. Frutto di un confronto tra Anci Emilia-RomagnaComuniAziende Usl e Regione, il documento mette nero su bianco procedure più semplici snelle per gestire le segnalazioni relative alla presenza di materiali contenenti amianto e per coordinare gli interventi successivi, identificando ruoli precisi per una migliore risposta a favore dei cittadini.

“Il nostro impegno su prevenzione e sicurezza, in fatto di amianto, non viene meno- sottolinea l’assessore regionale alle Politiche per la Salute, Sergio Venturi, che ha firmato assieme ad Andrea Gnassi, sindaco di Rimini e presidente Anci Emilia-Romagna, la lettera di presentazione delle Linee inviata ai sindaci e ai direttori delle Aziende sanitarie. “Ci auguriamo- prosegue Venturi- che queste Linee vengano adeguatamente implementate su tutto il territorio regionale, in un’ottica di collaborazione interistituzionale, per semplificare le procedure nei confronti dei cittadini e, al tempo stesso, rendere più efficiente ed efficace l’azione della pubblica amministrazione”.

Le Linee: i contenuti, in sintesi

Le Linee intendono rafforzare l’approccio intersettoriale e la cooperazione tra i soggetti istituzionali coinvolti, promuovendo un rapporto più strutturato tra Comuni e Dipartimenti di Sanità pubblica delle Aziende Usl nella gestione di problematiche relative alla presenza sul territorio di materiali che contengono amianto. In particolare, definiscono procedure semplificate fra Comuni e Ausl per la gestione di segnalazioni da parte di cittadini relative alla presenza di materiali e per il coordinamento delle azioni successive.

Spesso i cittadini, preoccupati per la presenza di materiali contenenti amianto (ad esempio, coperture di edifici di qualsiasi natura, manufatti diversi dalle coperture come canne fumarie, vasche, strutture di ricovero per animali) inviano segnalazioni ai diversi enti coinvolti (Comune, Azienda Usl, Arpae). Per facilitare l’interfaccia con i cittadini, è previsto che eventuali segnalazioni vadano inviate ai Comuni che attivano, se necessario, i Dipartimenti di Sanità pubblica per il supporto tecnico e l’Arpae in caso di materiali abbandonati al suolo.

Viene promossa una modulistica standardizzata per il cittadino, con un contenuto informativo completo che consenta al Comune e all’Azienda Usl di disporre di informazioni utili a gestire efficacemente, e secondo criteri di priorità, le problematiche connesse alla presenza di materiali contenenti amianto.

Infine, viene rafforzata la condivisione di informazioni tra enti per una più puntuale conoscenza della presenza di materiali contenenti amianto sul territorio.

Cosa devono fare i proprietari di immobili, se sono presenti materiali contenenti amianto

Il proprietario del manufatto non è obbligato a rimuovere il materiale contenente amianto, ma a mantenerlo in uno stato di conservazione idoneo. È necessario, pertanto, che effettui una corretta valutazione, adotti un corretto programma di manutenzione e controllo, individui una persona di riferimento per la gestione del programma, qualora non lo faccia lui stesso. Il proprietario dovrà operare nel rispetto della tecnica e dell’attuale normativa vigente rivolgendosi, eventualmente se necessario, a professionisti tecnicamente competenti. In caso di rimozione dovrà avvalersi di ditte che rispondono ai requisiti di legge.

Entrambi i soggetti coinvolti – Comune e Ausl – sono a disposizione, nell’ambito delle proprie competenze, per un’adeguata informazione ai cittadini sui rischi legati alla presenza di amianto, sulle azioni adottate per la riduzione e il contenimento del rischio, sulle procedure operative e sulle responsabilità dei proprietari di immobili con presenza – probabile o accertata – di materiali contenenti amianto.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto
Glocal
Covid-19: call di Civic Action per le migliori pratiche di senso civico
Civic Action va alla ricerca di tutte quelle esperienze e pratiche che hanno il potenziale per svilupparsi anche dopo l’emergenza, per costituire la base di un nuovo e più robusto tessuto civico.leggi tutto
Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    Giugno 2020, mese mite e tanto piovoso: è caduta tanta pioggia come in 4 mesi
    “In giugno, in bene o in male, c'è sempre un temporale”, questo proverbio riepiloga il bilancio meteo del mese appena trascorso[...]
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Coronavirus, il grande cuore degli emiliano-romagnoli: donati alla sanità quasi 70 milioni di euro
    Ora la grande generosità dei donatori viene raccolta e ‘raccontata’ in un sito, “Donazioni” [...]
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Coronavirus e il distretto del biomedicale in prima linea, è uscito il libro che racconta quei giorni
    Scritto da Alberto Nicolini e dalla redazione di Innovabiomed Magazine racconta la storia del Distretto Biomedicale Mirandolese, e della sua straordinaria risposta all'emergenza Covid-19[...]
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Aceto Balsamico di Modena e McDonald's, la partnership continua con le nuove McChicken Variation
    Due nuovi panini all’insegna di innovazione, attenzione alla valorizzazione del gusto e del territorio italiano, passione per ingredienti di qualità[...]
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il 2019 anno caldo, piovoso e pericoloso, con 133 allerte Protezione Civile
    Il bilancio dell'anno passato, che indica lo sviluppo futuro, con temperature sempre più calde. Online il Rapporto Idrometeoclima di Arpae[...]
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    Il balletto delle tasse a Medolla: vanno su, vanno giù ma alla fine il cittadino paga di più
    L'ultimo taglio delle imposte comunali non copre il corposo aumento che c'era stato appena sei mesi fa[...]
    Bomporto, storia a lieto fine per il cane caduto in acqua
    Bomporto, storia a lieto fine per il cane caduto in acqua
    Il cagnolino è stato consegnato al legittimo proprietario: nessun abbandono, la sera precedente era scappato da casa[...]
    Bere aceto balsamico di Modena a colazione? Da Bomporto Monari Federzoni inventa Bongiorno Vinegardrink
    Bere aceto balsamico di Modena a colazione? Da Bomporto Monari Federzoni inventa Bongiorno Vinegardrink
    La nuova bevanda è in cinque gusti: arancia, frutti rossi & melograno, limone & zenzero, mela & cannella e miele[...]