Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Artenova, arredamenti artigianali da tre generazioni

CAVEZZO – Un’azienda da sempre a conduzione familiare che, da oltre 50 anni, realizza con passione e maestria artigiana, nella storica falegnameria, mobili unici. Una tradizione nata con nonno Geremia trasmessa di generazione in generazione che è arrivata ai giorni nostri mantenendo intatte passione, artigianalità e cura verso il cliente, ma aggiungendo l’innovazione verso nuovi materiali.

Era il 1963 quando grazie a papà Giuseppe Zucchi, Artenova Arredamenti diventa un laboratorio che produce cucine, camere, salotti e complementi d’arredo realizzati in legno massello in stile country. Negli anni ’80, a Giuseppe si affiancano e poi subentrano i figli Fabio, che si occupa dell’aspetto commerciale e Stefano che lavora nel laboratorio di produzione dei mobili. Negli anni ’90 si aggiunge anche la figlia Maria Elena, che si occupa della progettazione e del design. Nel 2006 avviene la svolta: accanto ai mobili in massello in stile country, i titolari decidono di affiancare la produzione e la commercializzazione di arredamenti da interni realizzati in materiali innovativi, quali laminati, nobilitati e impiallacciati, con elevato design ma a prezzi accessibili. Nel 2015 avviene il restyling aziendale con un nuovo show-room espositivo e collaborazioni con design ed architetti per creare e sviluppare prodotti con un forte valore aggiunto e la qualità di Artenova.

“Facciamo quello che non fa l’industria – spiega Fabio -. Chiunque ha un’idea di un mobile che vorrebbe fosse realizzata può venire da noi, sia che si tratti di una cucina, di una camera da letto o di un soggiorno. Oltre a proporre mobili in stile country in massello, ci siamo specializzati nei materiali innovativi. Uno dei punti di forza è la cucina realizzata in pet, materiale di cui sono composte le bottiglie. Si tratta di una scelta ecologica che garantisce una lunga durata a prezzi convenienti. Altri materiali richiesti sono laminati e nobilitati che permettono, per esempio di realizzare l’effetto legno, coniugando durata e costi accessibili, l’hpl un laminato ad altra pressione che non teme le temperature elevate, il top dekton, fibre di vetro e quarzo utilizzato per esempio per le superfici dei tavoli o il top in quarzo, entrambi garantiti 25 anni. Come in tutti i settori – prosegue Fabio – anche l’arredamento risente della moda. Per esempio, adesso sono molto richiesti i colori bianco, noce e grigio”.

Gli arredamenti possono essere di intera produzione Artenova oppure provenienti da partner commerciali di elevato design quali Nova Mobili, Battistella, Scandola, Voltan, Forma Cucine che i fratelli Zucchi possono adattare a seconda delle richieste dei clienti.

Anche Artenova ha subito danni con il sisma del 2012, ma dopo essere rimasta chiusa per alcune settimane, grazie ai contributi regionali ora è antisismica per oltre il 60%.

“Il terremoto ci ha danneggiato – spiega Fabio – ma non abbiamo risentito della crisi, proprio grazie alla svolta innovativa. I nostri clienti vengono soprattutto dalla provincia di Modena, Reggio e Bologna, alcuni sono affezionati. Magari sono nonni che hanno comprato da noi i mobili per la loro casa ed ora pagano l’arredamento ai nipoti. Quello che ci contraddistingue, oltre all’artigianalità di arredamenti di qualità e dal design unico per i clienti più esigenti, è il servizio prima, durante e post vendita”.

Info: www.arredamentiartenova.it

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    Ecco la guida ai nostri Appennini di Dario Ruscetta, per un'estate magica e senza paura
    “MoBo' Stories: Guida di Viaggio nell'Ombelico Gastronomico di Modena e Bologna”, riconoscibile dal tipico Tortellino immortalato in copertina.[...]
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]
    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    E' di Mirandola la prima dei non ammessi al bando Impresa Sicura. Possibili bari nel "click day"?[...]
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Ha risposto così a chi gli ha chiesto di una ipotetica sfida con il presidente leghista del Veneto, Luca Zaia.[...]
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Il video lo si può visualizzare sulla pagina ufficiale del Comune di Concordia[...]
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Il bando di gara promosso dal comune, per il quale è stata stanziata una cifra di 15.000 euro, è andato deserto, ma sui social sono girate foto di mascherine con il logo di Mirandola. Dove sono finite? Per l'amministrazione comunale non esistono. [...]