Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Il centrodestra in Unione Area Nord: “Non accettiamo lezioni di morale”

MIRANDOLA, FINALE, SAN FELICE, CAVEZZO, CAMPOSANTO, CONCORDIA, SAN POSSIDONIO E SAN PROSPERO -Il centrodestra in Unione Area Nord: “Non accettiamo lezioni di morale”. I capigruppo dell’UCMAN di centro destra (Zaghi, Abbottoni, Neri, Boetti) replicano all’ultimo intervento del democratico Paolo Negro.

Scrivono i consiglieri:

Dopo l’ennesimo intervento sulla stampa del capogruppo delle liste PD in Ucman, Paolo Negro, su questioni che riguardano gli equilibri dei gruppi politici in seno all’Unione dopo l’elezione del Presidente Greco, i consiglieri appartenenti al gruppo di centro destra sono costretti, loro malgrado, a dover rispondere con lo stesso mezzo e fare un po’ di chiarezza sulle questioni poste.

Intanto ci preme segnalare che a differenza della lista di minoranza rappresentata da Negro che fa capo ad un solo partito (PD) lo schieramento di CDX è composto da varie anime politiche, comprese liste civiche pure, che non rispondono a logiche di imput provenienti SOLO da partiti politici. Per questo motivo è stato necessario trovare una sintesi  di merito nell’organizzazione dei lavori ma soprattutto sulle questioni di importanza vitale per questo territorio che non possono essere affrontate con spot e promesse elettorali regolarmente disattese a cui sono stati sottoposti  i cittadini della bassa modenese che non si fidano più di questa classe politica. Per questo motivo ci sono dei distinguo.

Fa specie e sono francamente inaccettabili lezioni di morale da parte di chi, attraverso i suoi rappresentanti in CTSS,  ha prima svenduto  il nostro ospedale a favore di una sanità completamente sbilanciata nell’area territoriale di Modena e del distretto ceramico dove quei cittadini hanno il lusso di poter scegliere tra 3 ospedali di livello distanti tra loro 10 km;  adesso e solo in prossimità delle elezioni regionali,  il PD sposa un testo  concordato direttamente con la Regione che promette milioni di euro per 2 ospedali (1 nuovo a Carpi) e 1 ristrutturato, addirittura con 8 primariati  (Mirandola) dove i posti letti sono stati tagliati per far posto alla Casa della Salute. Perché non lo avete fatto e proposto prima? Perfino il più ingenuo dei cittadini non può credere a questi spot elettorali, nemmeno sotto Natale.

E sulla viabilità dove è stato finora Negro e il suo PD?  Per la principale strada di collegamento con Modena (statale Canaletto) gli amministratori degli Enti interessati, che fanno tutti capo al Pd, non hanno mai presentato uno straccio di progetto all’ANAS di tangenziali e/o miglioramenti strutturali, così come per la tanto preannunciata cispadana o per gli attraversamenti fluviali che collegano il territorio. Ed allora ecco che in prossimità delle elezioni, la Regione annuncia di partire con i lavori della CISPADANA  stanziando 279 milioni di euro a cui poi dovrà essere aggiunto un altro miliardo omettendo di dire come pensano di trovarlo, (considerata la situazione economica nazionale )salvo poi, notizia dell’ultima ora, annunciare uno studio COSTI/BENEFICI per ingraziarsi gli elettori del M5S, da sempre contrari all’opera. Altra promessa elettorale o marcia indietro?

Il tutto è stato protratto grazie e soprattutto alla complicità del PD locale che ha collaborato a rendere il nostro bel territorio uno dei più brutti dove vivere, con una qualità pessima dell’aria, infrastrutture non adeguate e con cittadini trattati da “serie b”.

Potremo andare avanti su questo modello di confronto impostato dal capogruppo di minoranza del PD, ma preferiamo riportare questi temi in un confronto che deve avvenire nel luogo deputato, ovvero le Sale dei Consigli Comunali e non sui giornali, atteso che forse chi utilizza questo mezzo pensa di essere in costante campagna elettorale e parlare per spot. A noi invece preme trovare la migliore soluzione possibile e REALIZZABILE considerato che su questi temi si gioca il futuro del nostro territorio.

Auspichiamo pertanto, come peraltro chiesto anche dai consiglieri di centro sinistra in occasione dell’elezione del Presidente dell’Unione, che la collaborazione tra i gruppi consiliari avvenga nel rispetto reciproco delle idee e delle proposte rivendicando una diversa organizzazione di lavoro. Se si vuole invece proseguire su questa metodologia di basso profilo politico saranno i cittadini a giudicare.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto
Consigli di salute
Carie: un nemico silenzioso che può causare gravi malattie al cuore e ad altri organi
L’igiene orale? È più importante di quanto si possa immaginare. leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: il Fractional Management
Il Fractional Manager non è che un Temporary Manager che in taluni casi opera part time.leggi tutto
Glocal
La parola ai manager: TEMPORARY MANAGEMENT, una opportunità per le PMI
Si può definire il TM come un manager a cui viene affidata la gestione temporanea di un determinato progetto, lavorando con un mandato operativo e integrandosi con la proprietà aziendale.leggi tutto
Consigli di salute
Insulino resistenza e alimentazione, il parere della dottoressa Federica Felicioni
L’invecchiamento stesso può predisporre alla insulino-resistenza con il conseguente aumento della glicemia.leggi tutto
Eco sisma bonus, tutto quel che bisogna sapere
Lo studio dell'architetto Malaguti di Concordia ci aiuta a capire cosa bisogna fare per ottenerlo.leggi tutto
Consigli di salute
Stress da rientro? L'alimentazione può dare una mano
Un’ importante strategia che consente di aumentare il livello di serotonina è effettuare un’attività fisica regolareleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchCome mandare via le cimici da casa, parla l'esperto
    • WatchLe sfogline trap di Mirandola
    • WatchL'esplosione della bomba di San Felice ripresa da terra

    Curiosità

    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Nido gigante al cimitero di Cavezzo, il web si mobilita e sentenzia: sono vespulae germanicae
    Personale della ditta che ha in gestione le operazioni cimiteriali ha già provveduto a metterlo in sicurezza e rimuoverlo[...]
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    A Gorghetto pescato un pesce siluro di oltre 2 metri
    Una volta fatta la foto di rito il pesce siluro è stato liberato[...]
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    La piena del Panaro vista dal drone - FOTO E VIDEO
    l Consorzio Bonifica Burana ha mandato in volo un drone per riprendere le immagini dell'ultima storica ondata di piena[...]
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    A Medolla la parrocchia di Villafranca fa scuola: è la più seguita d'Europa su Instagram
    Ha oltre 1200 fan digitali, niente male per una piattaforma web dove spopolano balletti e influencers, ricette e panorami [...]
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    Alla Acetum Cavezzo 200 dipendenti a scuola di sicurezza
    In occasione del primo Safety day dell'azienda prima produttrice di balsamico al mondo[...]
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Un novembre caldo e con tanta, tanta pioggia. E' nuovo record
    Più di metà della pioggia del 2019 è caduta nei soli due mesi di maggio e di novembre[...]
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    Voleva le caramelle e scappa di casa a 3 anni
    E' stata trovata al supermercato, in ciabatte e pigiama, che girovagava tra le corsie[...]