Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

Imu case inagibili sisma, Spica (FdI): “Bonaccini vanta una vittoria di Pirro”

BASTIGLIA – L’ex consigliere comunale di Bastiglia Antonio Spica, oggi candidato alle regionali con Fratelli d’Italia, interviene con una nota sul pagamento dell’Imu per le case inagibili a causa del sisma 2012.

Così scrive Spica nella nota:

Che il tanto vantato modello Emilia relativo al post terremoto 2012 sia stato un fallimento è ben noto a tutti: non solo la ricostruzione non è ancora stata del tutto completata, ma le lungaggini burocratiche volute dalle ordinanze regionali registrano ad oggi ben 858 pratiche in lavorazione (dato al 30/9/2019), dopo ben sette anni ancora molti nuclei familiari sono fuori dalla propria casa: a dimostrazione della elefantiaca burocrazia voluta da Vasco Errani e di cui il governatore uscente Bonaccini è il figlio “politico” legittimo.

E’ anche noto come dopo una breve sospensione delle imposte nel 2012, che le imprese dovettero contrarre un mutuo per il pagamento delle tasse.

Oggi arriva l’ennesima sberla a cittadini dell’area cratere e che si trovano ancora fuori casa che in questi giorni si son visti recapitare la cartella esattoriale per l’IMU sulle case – prima casa – dichiarate inagibili con ordinanza sin dal 2012, e che ancora non sono potuti rientrare nella propria abitazione principale. Come se non bastasse, la sberla multipla prevede il pagamento dell’imposta (50%) dal 2014 ad oggi – ben 5 anni.

Vero è che l’IMU è un’imposta comunale e a questa dovrebbero provvedere i Sindaci, ma è altrettanto vero che qualche giorno fa, Bonaccini si è vantato, ringraziando l’attuale Governo e i propri parlamentari, per la proroga su mutui e IMU ottenuta sino al 31/12/2020 ( http://www.regioni.it/dalleregioni/2019/11/21/emilia-romagna-ricostruzione-post-sisma-prorogate-lesenzione-imu-per-gli-immobili-inagibili-e-la-sospensione-dei-mutui-per-i-privati-e-i-comuni-dellarea-del-cratere-bonaccini-costi-una-prior-602953/ ).

Evidentemente qualcosa è sfuggito ai parlamentari pd, al governatore uscente e anche ai sindaci che hanno accettato passivamente senza battere ciglio, poiché evidentemente non hanno tenuto in considerazione gli edifici in classe “F” (intrinseco A), che prevede l’inagibilit totale secondo le schede AEDES del 2012, ovvero inagibile per rischio esterno in quanto l’edificio prospiciente crea rischi di crollo sulle vie di accesso dell’unit in questione.

Ciò significa che seppur totalmente inagibile, i proprietari a tutt’oggi fuori casa, dovranno pagare l’imposta relativa agli ultimi 5 anni con addirittura gli interessi di

mora, arrivando a pagare in alcuni casi anche 1500 euro totali: una assurdità a dir poco !

Tutto ciò è inaccettabile e dimostra ulteriormente come in Emilia-Romagna privati e imprese vivono non grazie ma nonostante al pd ! Quel pd talmente imbarazzante di cui lo stesso Bonaccini ne nasconde simbolo e colore di appartenenza in una sorta di “camuffamento civico”.

In compenso nell’area cratere vige l’esenzione del ticket sanitario: forse per alleviare i mal di pancia, gli stessi mal di pancia “politici” che subir Bonaccini e il suo pd la sera stessa del prossimo 26 gennaio !

Se l’attuale Governatore uscente, ha davvero a cuore i residenti del territorio duramente colpiti dal terremoto di 7 anni fa, e che a tutt’oggi vivono fuori dalle loro case, richiami l’attenzione dei propri parlamentari, e intanto i sindaci che hanno emesso queste infami cartelle, le ritirino immediatamente: poco importa la quantità dei cittadini che l’hanno ricevuta, anche se fosse uno solo nessuno deve restare indietro e pagare un’imposta su un bene – come la propria casa – che ancora non può utilizzare e non per proprie colpe.

Diversamente dovremmo pensare che siamo di fronte a nuovi collezionisti di ossa ma stavolta di coloro che hanno perso la propria abitazione principale.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Ecco le novità della legge di Bilancio 2020
Tra le nuove misure, c'è il bonus facciateleggi tutto
Consigli di salute
Piorrea o parodontite: cause, sintomi e rimedi
Se non adeguatamente trattata, porta alla progressiva perdita dei denti a causa del riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti.leggi tutto
Glocal
La mafia non può rubarci il futuro
"La mafia è una montagna di merda” scriveva Giuseppe Impastato, meglio conosciuto come Peppino, poco prima di essere assassinato per le sue intense e forti posizioni contro la mafia.leggi tutto
Consigli di salute
La Salute viaggia sul Web. Oltre il 75% degli Italiani s'informano su Google e sui Social
Le persone sono più autonome nella ricerca attiva di informazioni legate al benessere e alla saluteleggi tutto
Glocal
La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali
Il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.leggi tutto
Glocal
L'economia del turpiloquio
Viviamo in una società dove il turpiloquio viene fin troppo (ab)usato come strumento per umiliare, opprimere e calpestare il prossimo, e che ha assunto un ruolo preponderante nella comunicazione tra gli individui.leggi tutto
Glocal
LA PAROLA AI MANAGER: l'Innovation Manager
Da alcuni giorni è stato pubblicato l’elenco dei consulenti dell’Albo del Mise per gli “Innovation Manager”.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Curiosità

    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    La Ferrari è il brand più forte del mondo
    Il valore del brand è pari a 9,1 miliardi di dollari, in crescita del 9% grazie al positivo andamento delle vendite e alla forza complessiva del marchio.[...]
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    E a Bomporto c'è il cane più bello di tutta l'Esposizione canina
    Si chiama Milo, il suo allenatore nonchè proprietario è il signor Fabrizio Ganzerli[...]
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    Rapace ferito trovato a San Martino Carano
    E' stato notato da due assistenti civici, Giorgio e Gabriele Tellia di San Possidonio, che lo hanno salvato[...]
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Super pescata invernale a Bomporto per il Modena Catfish
    Davide Poluzzi e Simone Solieri hanno sfidato pioggia e vento[...]
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Sette sindaci per Medolla, tutti in una foto
    Da Bruschi (1981) a Calciolari, tutti sotto al Gonfalone[...]
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Osservatorio Geofisico di Unimore, visite guidate per la fiera di Sant'Antonio
    Venerdì 17 gennaio dal mattino al pomeriggio sarà possibile salire sulla torre di Levante di Palazzo Ducale a Modena[...]
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Rimane incastrata in una canna fumaria, piccola civetta salvata dai pompieri a Soliera
    Provava a uscire dal solo ma non ce la faceva, e le ali sbattevano facendo diversi rumori che hanno insospettito i residenti.[...]
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    L'avvocata di Mirandola Elisabetta Aldrovandi tra le 100 donne più influenti per la rivista F
    Il settimanale ha premiato le donne che combattono in prima linee per avere un mondo migliore [...]
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Medaglia d'onore per il papà di Vasco Rossi
    Giovanni Carlo Rossi venne internato nei lager nazisti durante la Seconda guerra mondiale.[...]