Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
SulPanaro Expo SulPanaro Expo

La responsabilità sociale fa bene ai conti aziendali

di Andrea Lodi

Ci stiamo avvicinando al Natale. Il periodo dell’anno nel quale, nel rispetto di una tradizione inventata da Charles Dickens nel lontano 1843, dobbiamo essere tutti più buoni.

In tempi di sovranismi e studiate strategie per fomentare l’odio sociale, con il 48% della popolazione italiana che, secondo il Censis, ansiosa e sfiduciata, vorrebbe l’”uomo forte” al governo, pare che da una ricerca condotta da Focus Management (in collaborazione con l’associazione Diversity) il 74% degli italiani privilegia marchi aziendali che portano avanti azioni di valorizzazione delle diversità.

“Da parte delle aziende c’è sempre più interesse a investire in diversità e inclusione (D&I) e a formare i propri dipendenti, manager compresi”, spiega Monia Dardi, Project Manager di Fondazione Adecco per le pari opportunità.

Sembrerebbe una contraddizione. Da una parte quasi la metà della popolazione italiana nutre sentimenti negativi verso il prossimo, e dall’altra, più della metà della popolazione italiana premia le imprese che adottano strategie aziendali verso la diversità e l’inclusione. Verrebbe da porsi qualche domanda. Stiamo parlando dello stesso Paese? Come si giustifica una tale contraddizione?

Sono in gioco percentuali molto importanti e significative. Ma siamo nel periodo prenatalizio, e cerchiamo di cogliere il dato positivo: quasi tre italiani su quattro preferiscono acquistare prodotti di aziende che prestano particolare attenzione alla diversità ed all’inclusione.

C’è un altro dato da tenere in debita considerazione: se un’azienda è attenta alla valorizzazione delle diversità, che siano di età, genere, disabilità, nazionalità od etnia, non solo aumenta il valore della propria immagine ma anche, e soprattutto, i propri profitti.

D’altronde i numeri parlano chiaro. Si legge nel rapporto: “confrontando due aziende simili tra loro, una che investe sulla D&I e l’altra che non lo fa, il gap tra la crescita dei ricavi delle due aziende può superare il 20% a favore dell’azienda più inclusiva, che può godere anche di una migliore reputazione aziendale”.

“C’è sempre più interesse a investire nella D&I, che si declina anche nella maggiore disponibilità delle imprese a fare formazione aziendale sul tema”, spiega Monia Dardi, Project Manager di Fondazione Adecco per le Pari Opportunità.

“L’importanza della formazione – continua Monia Dardi – sta nel fatto che portare avanti D&I non significa fare filantropia o un favore al mondo, seppur lodevole. Qui stiamo parlando di altro, di azioni strategiche che portano benefici alle persone e alle aziende stesse.

Decathlon, la famosa catena di megastore dedicati alle attività sportive, ne è un esempio calzante. Oltre a sensibilizzare sulla diversità e formare nuovi futuri dipendenti con disabilità, l’azienda ha realizzato linee sportive dedicate alle persone diversamente abili, e la risposta del mercato è stata molto positiva.

I segnali sono chiari. Occorre agire su più livelli: legislativo, culturale, educativo, imprenditoriale e finanziario. La politica viene esortata a fare di più. Ma in tempi di “sovranismi” e “chiusura verso l’altro” si prevedono tempi difficili. Chissà se in un futuro non troppo lontano impareremo la lezione di Ebenezer Scrooge, il protagonista di “Canto di Natale”. L’ONU comunque intende fare la sua parte. Nell’ Agenda 2030 dichiara infatti di voler “potenziare e promuovere l’inclusione sociale, economica e politica di tutti, a prescindere da età, sesso, disabilità, etnia, origine, religione, stato economico o altro”. Nel frattempo il terzo settore e il mondo aziendale marcano il passo. Con coerenza. L’importante è mantenere la coerenza dei valori propri della responsabilità sociale delle imprese.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017

Rubriche

Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto
Consigli di salute
Alito pesante, le cause
La visita dello specialista potrebbe rilevare una carie o un ascesso dentale su cui potrà intervenireleggi tutto
Consigli di salute
L'igiene orale ai tempi del coronavirus
La pulizia dei denti per i bambini segue un metodo diverso rispetto al quello indicato per gli adulti.leggi tutto
Consigli di salute
Le funzioni dei denti
La loro funzione primaria è quella di masticare il cibo che mangiamo. Ma c'è anche altroleggi tutto
Glocal
Emergenza Coronavirus: Piano promozione Made in Italy 2020
Presentato presso la sede del Ministero degli Affari Esteri il nuovo Piano straordinario per la promozione del Made in Italy 2020.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModenaleggi tutto
Consigli di salute
Perdita dei denti, le conseguenze
Nelle persone adulte la perdita di un dente e la sua mancata sostituzione può essere un danno più grave di quello che si pensaleggi tutto
Glocal
Gli effetti del Coronavirus sull'economia
Secondo gli analisti l’impatto economico del Coronavirus sarà di molto superiore a quello della Sars: la sindrome del 2003 ebbe un impatto sul PIL cinese di 25,3 miliardi di dollari, il coronavirus ha già superato quota 40 miliardi in pochi giorni.leggi tutto
Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si puòleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - "Non impariamo per la scuola, ma per la vita" Seneca
    Parliamo di formazione con Irina Sansò, responsabile di area presso ForModena[...]
    Disabilità e lavoro, la storia di Giulia di Concordia e della sua malattia rara
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]
    Disabilità e lavoro, intervista a Enrica Quaglio, manager risorse umane
    Integrare ed includere una risorsa diversamente abile con successo si può[...]

    Curiosità

    Te c'hanno mai... ? L'appello anti Coronavirus dei bikers emiliani
    Te c'hanno mai... ? L'appello anti Coronavirus dei bikers emiliani
    Infermieri e medici sono i veri eroi di questa emergenza, spiegano[...]
    A spasso senza motivo, ora i controlli si fanno anche con il drone
    A spasso senza motivo, ora i controlli si fanno anche con il drone
    E' già in azione e ha coadiuvato le pattuglie della Polizia locale in auto e in moto[...]
    Azzardo: a Modena in un anno giocati 23 milioni in meno
    Azzardo: a Modena in un anno giocati 23 milioni in meno
    Nel 2019 sono diminuite le cifre spese in slot e videolottery. L’assessore Bosi: “Si cominciano a vedere gli effetti della riduzione degli orari e delle chiusure”[...]
    Ferrara felice eccezione nell'incubo Coronavirus, ora si studia perchè
    Ferrara felice eccezione nell'incubo Coronavirus, ora si studia perchè
    A differenza delle altre province emiliane dove si contano a migliaia, è largamente la provincia meno colpita dell'Emilia-Romagna con poco più di 300 contagiati [...]
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    "Un grazie a chi ci aiuta": messaggio di sostegno per operatori sanitari con grazie@ausl.fe.it
    I messaggi verranno recapitati agli operatori e - raccolti in maniera sintetica – messi a disposizione dei cittadini[...]
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Salvataggio di un micino da parte dei Vigili del Fuoco di Mirandola
    Dopo numerosi tentativi, gli uomini sono riusciti a convincere e a portare in salvo il micio[...]
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Coronavirus, su Fb il gruppo che abbraccia la regione Emilia-Romagna
    Il gruppo Facebook "Emilia-Romagna Responsabile" che riunisce migliaia di cittadini di tutta la regione, da Piacenza a Rimini[...]
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    Costringe il cane all'ennesima passeggiatina per potere uscire, intervengono i Carabinieri
    La situazione rasenta il reato di “maltrattamento di animali”[...]