Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Per chi si trasferisce a Novi fino a 250 euro in regalo ogni mese

NOVI DI MODENA –  Con l’obiettivo di favorire l’inserimento di nuovi nuclei abitativi sul territorio, l’Amministrazione Comunale intende erogare un contributo, della durata massima di trenta mesi, come intervento di sostegno al pagamento del canone di locazione. Un contributo che andrà dai 100 ai 250 euro mensili, erogabili trimestralmente a coloro che stipuleranno un contratto di affitto a partire dal  17 dicembre (data di pubblicazione del bando). Il bando rimarrà attivo fino all’esaurimento dei fondi previsti.

 

“E’ dai mesi estivi che si fa un gran parlare di questo bando che, come promesso, è uscito entro la fine dell’anno. Con la pubblicazione della delibera di giunta del 13 dicembre siamo finalmente operativi” spiega il Sindaco Enrico Diacci “Un progetto che ha fatto molto parlare e che ha sollevato tanti apprezzamenti e qualche critica. Segno che ha comunque colto nel vivo un aspetto sensibile della nostra comunità. Un progetto nuovo e concreto per il nostro territorio che, sempre più, si sta abituando a sminuirsi e sottovalutarsi anche grazie all’opera di tanti detrattori che, sotto l’intenzione di muoversi nel bene del paese, continuano a dipingerlo solo attraverso le sue contraddizioni e le sue criticità. Il nostro intento è chiaro: richiamare nuove famiglie sul territorio senza qualificare questo intervento come ammortizzatore sociale e sul raggiungimento di questo obiettivo risponderemo a tempo debito”.

 

La storia di questo progetto inizia dall’analisi demografica della popolazione del nostro comune che evidenzia, come tanti altri territori, un progressivo aumento della fascia degli over 65 e una contestuale diminuzione di quella dei nuovi nati (0-4). Questo sta producendo un progressivo calo della popolazione sul territorio, poiché il numero dei decessi ha superato quello dei nati

 

Questi dati hanno portato la Giunta a riflette su come invertire questa tendenza. Partendo dall’analisi sul territorio nazionale di progetti analoghi si è visto come, l’utilizzo di strumenti concreti d’intervento, abbia portato giovamento a diverse aree che erano in situazione di criticità.

 

Da qui è nata l’idea di promuovere questo bando come strumento di sostegno per l’arrivo di nuovi cittadini che andasse ad accompagnare il progressivo miglioramento della qualità della vita che, con la ricostruzione, sta interessando tutto il territorio.

 

“Scuole sicure e antisismiche, una funzionale organizzazione della medicina di comunità, una vasta offerta sportiva e ricreativa per i più giovani, un’articolata rete di associazioni molto attive sul territorio ed un calendario fitto di eventi sono solo alcuni dei punti di forza del nostro Comune” spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Elisa Casarini “Il Comune di Novi di Modena è tutto questo e il bando, riservato ai nuovi residenti, serve  per sottolineare tutte queste opportunità, per renderle attrattive e per dare un incentivo concreto a coloro che faranno una scelta di vita puntando sul nostro territorio e le sue potenzialità”.

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    A Mirandola la laicità dello Stato resta un valore? - LA RIFLESSIONE
    A Mirandola la laicità dello Stato resta un valore? - LA RIFLESSIONE
    La Giunta leghista all'inaugurazione della nuova sede dei Vigili Urbani ha invitato un cardinale anticomunista. Attorno a lui si è svolta gran parte della cerimonia[...]
    Modena Motor Gallery, una scommessa vinta
    Modena Motor Gallery, una scommessa vinta
    La manifestazione motoristica torna a far battere forte il cuore degli appassionati e dei semplici curiosi[...]
    Pit, dalla Spagna a Modena, cane antidroga al servizio della Polizia Locale
    Pit, dalla Spagna a Modena, cane antidroga al servizio della Polizia Locale
    Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli al Comando per augurare buon lavoro alla nuova Unità cinofila che sarà impiegata anche nell’ambito del progetto Scuole sicure[...]
    Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti
    Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti
    In nemmeno un anno che siede sullo scranno più importante dell'assise ne ha visto di tutte i colori[...]
    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    La compagnia delle Mo.re torna in scena: da Nonantola, Ravarino e Bomporto ai teatri emiliani
    Il cast è formato da ragazzi e ragazze,guidati dal fondatore Maicol Piccinini, di Nonantola[...]
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Le immagini più belle di #EViaggioItaliano, il tour nazionale su veicoli elettrici
    Il progetto che rilancia il turismo sostenibile per valorizzare il patrimonio enogastronomico, culturale e imprenditoriale italiano[...]
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Paolo Saletti ha condiviso sul proprio profilo Facebook un incontro curioso e inaspettato avvenuto durante un sopralluogo alle Meleghine[...]
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Intervista all'autore di Camposanto de "Nel giardino della salamandra" e "Naamah"[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]