Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Per chi si trasferisce a Novi fino a 250 euro in regalo ogni mese

NOVI DI MODENA –  Con l’obiettivo di favorire l’inserimento di nuovi nuclei abitativi sul territorio, l’Amministrazione Comunale intende erogare un contributo, della durata massima di trenta mesi, come intervento di sostegno al pagamento del canone di locazione. Un contributo che andrà dai 100 ai 250 euro mensili, erogabili trimestralmente a coloro che stipuleranno un contratto di affitto a partire dal  17 dicembre (data di pubblicazione del bando). Il bando rimarrà attivo fino all’esaurimento dei fondi previsti.

 

“E’ dai mesi estivi che si fa un gran parlare di questo bando che, come promesso, è uscito entro la fine dell’anno. Con la pubblicazione della delibera di giunta del 13 dicembre siamo finalmente operativi” spiega il Sindaco Enrico Diacci “Un progetto che ha fatto molto parlare e che ha sollevato tanti apprezzamenti e qualche critica. Segno che ha comunque colto nel vivo un aspetto sensibile della nostra comunità. Un progetto nuovo e concreto per il nostro territorio che, sempre più, si sta abituando a sminuirsi e sottovalutarsi anche grazie all’opera di tanti detrattori che, sotto l’intenzione di muoversi nel bene del paese, continuano a dipingerlo solo attraverso le sue contraddizioni e le sue criticità. Il nostro intento è chiaro: richiamare nuove famiglie sul territorio senza qualificare questo intervento come ammortizzatore sociale e sul raggiungimento di questo obiettivo risponderemo a tempo debito”.

 

La storia di questo progetto inizia dall’analisi demografica della popolazione del nostro comune che evidenzia, come tanti altri territori, un progressivo aumento della fascia degli over 65 e una contestuale diminuzione di quella dei nuovi nati (0-4). Questo sta producendo un progressivo calo della popolazione sul territorio, poiché il numero dei decessi ha superato quello dei nati

 

Questi dati hanno portato la Giunta a riflette su come invertire questa tendenza. Partendo dall’analisi sul territorio nazionale di progetti analoghi si è visto come, l’utilizzo di strumenti concreti d’intervento, abbia portato giovamento a diverse aree che erano in situazione di criticità.

 

Da qui è nata l’idea di promuovere questo bando come strumento di sostegno per l’arrivo di nuovi cittadini che andasse ad accompagnare il progressivo miglioramento della qualità della vita che, con la ricostruzione, sta interessando tutto il territorio.

 

“Scuole sicure e antisismiche, una funzionale organizzazione della medicina di comunità, una vasta offerta sportiva e ricreativa per i più giovani, un’articolata rete di associazioni molto attive sul territorio ed un calendario fitto di eventi sono solo alcuni dei punti di forza del nostro Comune” spiega l’Assessore ai Servizi Sociali Elisa Casarini “Il Comune di Novi di Modena è tutto questo e il bando, riservato ai nuovi residenti, serve  per sottolineare tutte queste opportunità, per renderle attrattive e per dare un incentivo concreto a coloro che faranno una scelta di vita puntando sul nostro territorio e le sue potenzialità”.

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Quali Paesi danno il meglio nella lotta al Covid-19
Una ricerca realizzata da ECV, classifica gli Stati colpiti dal virus in tre categorie: Winning (vincenti), Nearly there (quasi arrivati) e Need action (bisogno di azione).leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protetteleggi tutto
Glocal
Covid-19: i provvedimenti dell'UE per il rilancio dell'economia
La Commissione europea ha predisposto un piano che non ha precedenti: oltre 1.000 miliardi di euro per assistere imprese e famiglie nel contrasto al Covid19.leggi tutto
Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienzaleggi tutto
Glocal
Covid19: i Paesi con la migliore Sanità al mondo
La pandemia del virus Covid19 sta mettendo in crisi Paesi che vantano sistemi sanitari considerati tra i più eccellenti e performanti del mondo.leggi tutto
Glocal
Le imprese italiane impegnate contro il Coronavirus
Molte imprese italiane si sono messe a disposizione del Governo per rifornire il nostro sistema sanitario di strumenti per garantire la vita. Siamo in guerra, ma è una guerra diversa.leggi tutto
Consigli di salute
Bruxismo e digrignamento dei denti
Ad esempio, smettere di fumare o ridurre il consumo di alcol possono essere utili a tal proposito.leggi tutto
Glocal
Economia e coronavirus: come uscirne
Purtroppo le politiche che i governi hanno adottato per affrontare la pandemia e la crisi economica sono contraddittorie e rischiano un fallimento catastrofico a lungo termine.leggi tutto
Consigli di salute
Cosa fare per il mal di denti col coronavirus?
Dal dentista solo per necessità non rinviabili. Le indicazioni sono chiare, solo urgenze. leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - L'autismo ai tempi del Coronavirus
    Intervista a Cristina, mamma di Francesco e Lorenzo.[...]

    Curiosità

    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    C'è un incendio, gattini si nascondono sotto al secchio: salvati
    E' successo domenica, sul posto i Vigili del Fuoco[...]
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Fine lockdown e ritorno alla 'vita da cani'
    Il consiglio di veterinari esperti su come affrontare la fine del lockdown, il ritorno agli spazi aperti e il contatto con soggetti esterni, assieme al proprio cane[...]
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Forbes elegge l'Emilia Romagna regione dove si mangia meglio al mondo
    Il noto mensile americano Forbes ha premiato la cucina dell’Emilia-Romagna[...]
    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    Rimborsi per le imprese, la beffa del click day: Mirandola resta fuori
    E' di Mirandola la prima dei non ammessi al bando Impresa Sicura. Possibili bari nel "click day"?[...]
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Il governatore Bonaccini: "Non escludo mia candidatura a primo ministro"
    Ha risposto così a chi gli ha chiesto di una ipotetica sfida con il presidente leghista del Veneto, Luca Zaia.[...]
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Un video per celebrare la natura dell'Oasi Val di Sole di Concordia
    Il video lo si può visualizzare sulla pagina ufficiale del Comune di Concordia[...]
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Giallo a Mirandola: da dove vengono e dove sono finite quelle mascherine con il logo del Comune?
    Il bando di gara promosso dal comune, per il quale è stata stanziata una cifra di 15.000 euro, è andato deserto, ma sui social sono girate foto di mascherine con il logo di Mirandola. Dove sono finite? Per l'amministrazione comunale non esistono. [...]
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    Quando l'Acqua Santa arriva a domicilio
    E' il pensiero gentile che si sono ritrovati i fedeli rivaresi nella cassetta delle lettere in questi giorni. [...]